Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sconti», il significato, curiosità, forma del verbo «scontare», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sconti

Forma verbale
Sconti è una forma del verbo scontare (seconda persona singolare dell'indicativo presente; prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di scontare.
Informazioni di base
La parola sconti è formata da sei lettere, due vocali e quattro consonanti. Divisione in sillabe: scón-ti. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con sconti per una lista di esempi.
Esempi d'uso
Non ancora verificati:
  • È probabile che quell'assassino sconti la sua pena in un carcere di massima sicurezza.
  • Il negozio di abbigliamento in fondo alla via fa degli ottimi sconti, ci devo andare in questi giorni.
  • Al supermercato, dove abitualmente mi servo, al lunedì fanno sempre degli sconti.
Citazioni da opere letterarie
La biondina di Marco Praga (1893): Mio marito crede che, io esca colla serva a sorvegliare la spesa. Tutto ciò: le scarrozzate, i palchi a teatro, le toilettes, aumentano i miei debiti. E questa, è un'altra distrazione che mi procuro. Ò imparata la scienza delle finanze. Faccio miracoli di sconti e di rinnovazioni; impegno, rivendo, faccio dei cambi.... e delle cambiali che si accettano anche senza la firma del marito, perché si sa che c'è un marito.

Gomorra di Roberto Saviano (2006): Le ditte che trattava infatti avevano la certezza di essere presenti su tutto il territorio da lui coperto e la garanzia di un elevato numero di ordinazioni. D'altro canto i commercianti e i supermarket erano ben felici di poter interloquire con Peppe Gala poiché forniva sconti assai più alti sulla merce, avendo possibilità di fare pressione sulle aziende e sui fornitori. Essendo un uomo del Sistema, "Showman" poteva assicurare, controllando anche i trasporti, prezzi favorevoli e arrivi tempestivi.

Le rondini di Montecassino di Helena Janeczek (2010): Non basta aver lottato con le armi contro il proprio destino per sapersi al riparo da quanto è accaduto agli altri: per tenere a bada tutto l'orrore che a ciascun sopravvissuto si presenta con l'alternativa fra il senso di colpa e l'insensatezza più assoluta. L'orrore non riceve sconti perché si è stati in guerra. La guerra stessa non diventa meno orribile solo perché è stata giusta e necessaria.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per sconti
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: sconci, sconta, sconto, scorti, scosti, scotti, smonti.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: conti.
Altri scarti con resto non consecutivo: coni, coti.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: scontai, scontri.
Parole con "sconti"
Iniziano con "sconti": scontino, scontiamo, scontiate, scontista, scontiste, scontisti, sconticini, sconticino.
Finiscono con "sconti": visconti, maxisconti.
Contengono "sconti": viscontini, viscontino, discontinua, discontinue, discontinui, discontinuo, discontinuità, discontinuamente, transcontinentale, transcontinentali.
»» Vedi parole che contengono sconti per la lista completa
Parole contenute in "sconti"
con, conti.
Incastri
Inserito nella parola vini dà VIscontiNI; in vino dà VIscontiNO.
Inserendo al suo interno tan si ha SCONtanTI; con era si ha SCONTeraI; con ere si ha SCONTereI; con tra si ha SCONtraTI; con sta si ha SCOstaNTI; con moda si ha SCOmodaNTI; con fina si ha SCONfinaTI; con gela si ha SCONgelaTI; con sola si ha SCONsolaTI; con orna si ha SCONTornaI; con rame si ha SCOrameNTI; con scia si ha SCOsciaNTI; con certa si ha SCONcertaTI; con fessa si ha SCONfessaTI; con ficca si ha SCONficcaTI; con giura si ha SCONgiuraTI; con sacra si ha SCONsacraTI; con tenta si ha SCONtentaTI; con torna si ha SCONtornaTI; con prime si ha SCOprimeNTI; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sconti" si può ottenere dalle seguenti coppie: scodava/davanti, scolate/latenti, scolora/loranti, scomoderà/moderanti, scopare/parenti, scopate/patenti, scope/penti, scopi/pinti, scopiazza/piazzanti, scopo/ponti, scopone/ponenti, scopriva/privanti, scopro/pronti, scoraggia/raggianti, scoregge/reggenti, scosta/stanti, scosti/stinti, scova/vanti, scovi/vinti, sconce/ceti, sconci/citi...
Usando "sconti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: casco * = canti; desco * = denti; fisco * = finti; fosco * = fonti; mesco * = menti; mosco * = monti; pesco * = penti; tosco * = tonti; moresco * = morenti; ricasco * = ricanti; * ira = scontra; * tifino = sconfino; * titano = scontano; * iati = scontati; * iato = scontato; * irata = scontrata; * irate = scontrate; * irati = scontrati; * irato = scontrato; * irosa = scontrosa; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sconti" si può ottenere dalle seguenti coppie: scoop/ponti, sconnessa/assenti, sconnetta/attenti.
Usando "sconti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ittero = sconterò.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sconti" si può ottenere dalle seguenti coppie: sconfino/tifino.
Usando "sconti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: denti * = desco; menti * = mesco; * pinti = scopi; * vanti = scova; * vinti = scovi; scontri * = triti; * ceti = sconce; * citi = sconci; * stinti = scosti; morenti * = moresco; * davanti = scodava; * latenti = scolate; * loranti = scolora; * ciati = sconcia; * triti = scontri; * parenti = scopare; * patenti = scopate; * ponenti = scopone; scontenta * = tentati; scontorna * = tornati; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sconti" (*) con un'altra parola si può ottenere: reo * = resoconti; * ifa = sicofanti; vie * = viscontei; alta * = ascoltanti; mela * = mescolanti; pala * = pascolanti; * arsa = sacrosanti; * alga = scalognati; * cera = sconcertai; * fora = sconfortai; * ramo = scontriamo; * rate = scontriate; * teca = stecconati; * forno = sconfortino; * tenno = scontentino; * rosta = scontrosità; diaria * = disarcionati; * cerere = sconcerterei; * cerate = sconcertiate; * forerà = sconforterai; ...
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Sconto su un prezzo, Li presentano i condannati... scontenti, Il biglietto scontato che si compra all'ultimo, Sconto sul prezzo stabilito, Il biglietto senza sconto.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sconterei, sconteremmo, sconteremo, scontereste, sconteresti, sconterete, sconterò « sconti » scontiamo, scontiate, sconticini, sconticino, scontino, scontista, scontiste
Parole di sei lettere: sconce, sconci, sconta « sconti » sconto, scontò, scopai
Vocabolario inverso (per trovare le rime): acconti, racconti, rendiconti, riconti, giroconti, resoconti, arconti « sconti (itnocs) » visconti, maxisconti, automedonti, tracodonti, tecodonti, diodonti, difiodonti
Indice parole che: iniziano con S, con SC, parole che iniziano con SCO, finiscono con I

Commenti sulla voce «sconti» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze