Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «singhiozzo», il significato, curiosità, forma del verbo «singhiozzare» sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Singhiozzo

Forma verbale
Singhiozzo è una forma del verbo singhiozzare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di singhiozzare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola singhiozzo è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz.
Divisione in sillabe: sin-ghióz-zo. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: singhiozzò.
Anagrammi
Componendo le lettere di singhiozzo con quelle di un'altra parola si ottiene: +[dan, dna] = singhiozzando; +[ami, mai, mia] = singhiozziamo; +vana = singhiozzavano; +[erme, mere] = singhiozzeremo; +ressa = singhiozzassero; +[massi, sisma] = singhiozzassimo; +renna = singhiozzeranno; +berbere = singhiozzerebbero.
Vedi anche: Anagrammi per singhiozzo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: singhiozza, singhiozzi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: sino, sigh, sgozzo, sozzo, ingozzo, gozzo.
Parole contenute in "singhiozzo"
ghiozzo.
Lucchetti Alterni
Usando "singhiozzo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ateo = singhiozzate; * avio = singhiozzavi; * astio = singhiozzasti.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "singhiozzo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arno = singhiozzarono.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "singhiozzo"
»» Vedi anche la pagina frasi con singhiozzo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Evita di bere velocemente altrimenti ti viene il singhiozzo.
  • Sto notando che sempre più spesso mi viene il singhiozzo dopo pranzo.
  • Ho contratto un debito e penso di estinguerlo a singhiozzo entro un anno.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Lagrimare, Piangere, Singhiozzare, Belare; Pianto, Piagnisteo, Singhiozzo, Lutto - Lagrimare è versare lagrime e ciò ordinariamente piangendo. Si lagrima, o lagrimano gli occhi per malattia o per accidente, se in essi vada tabacco o altro che li faccia frizzare e lagrimare. Piangere è versare lagrime in abbondanza, con lamento e co' singhiozzi proprii del piangere. Il singhiozzare può precedere, accompagnare il pianto e continuare ancora quando il vero piangere e lagrimare è finito; il singhiozzo è una specie di moto convulsivo eccitato in noi dal forte e lungo piangere. Belare è un lamentarsi a mo' di chi piange, ma senza piangere o lagrimare veramente, e poco; è il piangere de' ragazzetti che col loro noioso e monotono piagnisteo pensano di spuntare ogni loro capriccio, e vincere la pazienza o la fermezza di chi ad essi opponga un niego risoluto. Il pianto è piangere vero, piagnisteo è pianto affettato, noioso e monotono, come si disse. Un'opera in musica piena di accordi lugubri e noiosi; un'orazione ove le esclamazioni, le apostrofi siano senza ragione o arte veruna prodigate, diconsi piagnistei. Il lutto accompagna e segue il pianto in circostanza di morte di persona cara, o di altra pubblica o privata ma grave disgrazia. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Singhiozzo - e fam. SINGOZZO. S. m. Moto espulsivo del ventricolo, congiunto con subita e interrotta convulsione del diafragma, prodotta per consenso dell'orificio superiore dell'istesso ventricolo irritato. Aur. Singultus. T. Il sing. dice l'incomodo materiale; come quando si trangugia con fretta o a stento. I singhiozzi plur. sono di dolore. Avere il singhiozzo, è effetto di male, o incomodo almeno. = Med. Vit. Crist. 124. (C) E vedessi la Maddalena, come ebbra del Maestro suo pianger fortemente e con grandi singhiozzi.

Cr. 6. 6. 2. (C) Hae ancora (l'aneto) proprietà di spegnere il singhiozzo fatto per ripieno. Filoc. 1. 197. Con sospirevole voce, rotta da dolenti singhiozzi, rispose. E 2. 332. Con debol voce, rotta da molti singhiozzi di pianto, disse. Filostr. 4. 28. Gli alti singhiozzi del pianto e le vane Parole. Dittam. 1. 20. Pianto non è quasi sanza singhiozzo. † Buon. Fier. 4. 3. 3. Ch'ogni mio intoppo T'avrebbe fatto dar 'n un mal singhiozzo. [G.M.] Segner. Quares. 10. 1. Qui (in terra), dovunque ci rivolghiamo, non udiam altro che singhiozzi, che strida. E 20. 6. Nè per preghiere d'amici, nè per lagrime di parenti. nè per dolenti singhiozzi de' genitori. E 28. 4. E voi non vi disfate in pianti? E voi non prorompete in singhiozzi? E ivi, 6. Si rinnovavano più impetuosi i singhiozzi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: singhiozzeresti, singhiozzerete, singhiozzerò, singhiozzi, singhiozziamo, singhiozziate, singhiozzino « singhiozzo » single, singleton, singola, singolare, singolari, singolarista, singolariste
Parole di dieci lettere: singhiozzi « singhiozzo » singoletti
Vocabolario inverso (per trovare le rime): bragozzo, ingozzò, ingozzo, berlingozzo, sgozzò, sgozzo, ghiozzo « singhiozzo (ozzoihgnis) » mozzo, mozzò, scamozzo, scamozzò, coprimozzo, smozzo, smozzò
Indice parole che: iniziano con S, con SI, iniziano con SIN, finiscono con O

Commenti sulla voce «singhiozzo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze