Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «siniscalco», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Siniscalco

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Informazioni di base
La parola siniscalco è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti. Divisione in sillabe: si-ni-scàl-co. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con siniscalco per una lista di esempi.
Esempi d'uso
Non ancora verificati:
  • In città abbiamo una fondazione denominata Siniscalco Ceci, che donarono il loro patrimonio agli ospedali cittadini.
  • Il conte di Mantova, venne insignito del titolo onorifico del Gran Siniscalco.
  • Ho visualizzato i profili delle persone che si chiamano Siniscalco su Facebook.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per siniscalco
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: sino, siclo, sial, silo, scalo, salo, inia, inca, inalo, nilo, calo, caco.
Parole contenute in "siniscalco"
calco. Contenute all'inverso: csi.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "siniscalco" si può ottenere dalle seguenti coppie: sima/maniscalco.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "siniscalco" si può ottenere dalle seguenti coppie: siam/maniscalco.
Usando "siniscalco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: mais * = maniscalco.
Lucchetti Alterni
Usando "siniscalco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * maniscalco = sima.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Un politico che non sta né a destra né a sinistra, Rimorchia la vettura sinistrata, Il singulto dell'ubriaco, Alloggi provvisori per sinistrati, Un pezzo da collezione restato in un singolo esemplare.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Siniscalco di francia - (Gran) Questa carica, che dal regno di Lotario in poi era ereditaria nella casa dei conti di Angiò, era senza alcun dubbio la prima dello stato, e riuniva le funzioni del granmaestro di palazzo, del connestabile e del conte di palazzo. Negli autori del secolo XI, il siniscalco è detto talvolta maire di palazzo, maire di Francia. Questo nome si tremendo, o piuttosto il potere enorme che eragli annesso, fece annientare la carica stessa nel 1191 sotto Filippo Augusto. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Siniscalco - e † SENISCALCO. S. m. Maggiordomo, Maestro di casa; e anche si disse di Quello che aveva la cura della mensa, e l'imbandiva. T. Dal ted. Sin, Forza, Durata; e Scalc, Servo. Vit. Carl. Em. Principem coquorum; Dapiferum. Altri dal celt. gall. Sean, Cena; e Sgal, Persona di qualità. Adesso si chiama Scalco quello che a tavola trincia le vivande. – Bocc. Introd. (C) Costituisco Parmeno famigliar di Dioneo mio siniscalco, e a lui la cura e la sollecitudine di tutta la nostra famiglia commetto, e ciò che al servigio della sala appartiene. E g. 5. f. 1. Dato col siniscalco primieramente ordine a ciò, che bisogno facea. Fior. Virt. A. M. Al siniscalco della magione si conosce il signore. Nov. ant. 83. 1. Gli siniscalchi suoi fûro tra loro con le gonnelle e con la vivanda. M. V. 2. 38. E 'l grande siniscalco messer Niccola Acciajuoli di Firenze ne condusse e menò 400 al soldo del Re. Borgh. Vesc. Fior. 453. Aveva fuor del Visdomino il Vescovo per suoi proprii ministri il visconte, il castaldo, ovvero castaldione e siniscalco, e forse alcun altro, i quali per mio avviso, più erano anch'essi nella cura del temporale impiegati, che nella parte dello spirito. Tesorett. Br. Non chiamare a consiglio seniscalco, nè sergente. (Qvi la stampa di Firenze, 1824, cap. 15. p. 132, legge Siniscalco, o Sergente.)

2. Per Governatore del siniscalcato. G. V. 10. 157. 1. (C) Papa Giovanni… mandò per lo Siniscalco di Provenza. E 12. 46. 7. Presi furono messer Luigi di Piero…, il Siniscalco di Tolosa, e più altri signori. [Pol.] Porz. Cong. Bar. 6. 2. Per indurvelo, gli fe' dono dell'ufficio di gran siniscalco. E: Dissegli il gran siniscalco la pace non dover avere effetto.

3. Per Tesoriere. Nov. ant. 18. 2. (C) Il Siniscalco ovvero Tesoriere prese quelli marchi, e mise uno tappeto in una sala, e versollivi suso. Med. Vit. Cr. 53. Non è da credere che per piccola offerta fosse stato bisogno d'aprire i loro tesori, imperciocchè agevolmente l'avrebbono avuta i loro Siniscalchi in borsa.

4. È anche Nome e Titolo d'un ufficiale degli eserciti antichi. Pecor g. 9. n. 2. (M.) Ogni schiera avea quattro siniscalchi, i quali andavano sempre intorno alla schiera loro, acciocchè, nessuno potesse uscire di schiera, talchè niuno sinistro o mancamento vi fosse. Stor. Ajolf. 1. 203. (Man.) Allora Elia chiamò un suo siniscalco di campo, e disse: va', e mena questa gente al Re Luigi. T. Vill. M. 110. S'accozzò in Abruzzi con la cavalleria, accolta per lo gran siniscalco.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: singrafi, singulti, singulto, sinibbi, sinibbio, siniscalcati, siniscalcato « siniscalco » sinistra, sinistramente, sinistrare, sinistrata, sinistrate, sinistrati, sinistrato
Parole di dieci lettere: singolista, singoliste, singolisti « siniscalco » sinistrare, sinistrata, sinistrate
Vocabolario inverso (per trovare le rime): decalco, ricalcò, ricalco, oricalco, crisocalco, rotocalco, maniscalco « siniscalco (oclacsinis) » falco, catafalco, defalco, defalcò, girifalco, girfalco, palco
Indice parole che: iniziano con S, con SI, parole che iniziano con SIN, finiscono con O

Commenti sulla voce «siniscalco» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze