Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «spirare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Spirare

Verbo
Spirare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è spirato. Il gerundio è spirando. Il participio presente è spirante. Vedi: coniugazione del verbo spirare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti
Liste a cui appartiene
Verbi relativi all'odore [Spargersi « * » Sprigionarsi]
Verbi relativi al vento [Soffiare « * » Stormire]
Giochi di Parole
La parola spirare è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: spi-rà-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: respira, ripersa, ripresa, sparire (scambio di vocali), spirerà (scambio di vocali).
spirare si può ottenere combinando le lettere di: psi + [arre, erra]; per + [arsi, rais, rasi, ...]; reps + [ari, ria]; [ersi, resi, rise, ...] + rap; erri + spa; [iper, peri, ripe] + ras.
Componendo le lettere di spirare con quelle di un'altra parola si ottiene: +oda = adoperarsi; +top = apporresti; +oso = aspersorio; +tao = aspiratore; +tee = aspirerete; +tao = asporterai; +tic = carpiresti; +[ciò, coi] = cospirerai; +dei = dispererai; +ito = eritropsia; +tea = espatriare; +[eta, tea] = espatrierà; +ito = espiratori; +olé = esplorerai; +mie = esprimerai; +[pio, poi] = espropriai; +tiè = estirperai; +[ami, mai, mia] = impresaria; ...
Vedi anche: Anagrammi per spirare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: sparare, sperare, spirale, spirate, stirare.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: spiare.
Altri scarti con resto non consecutivo: spire, spia, spie, sire, pare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: aspirare, espirare, ispirare.
Parole con "spirare"
Finiscono con "spirare": aspirare, espirare, ispirare, cospirare, inspirare, respirare, sospirare, traspirare, risospirare.
Parole contenute in "spirare"
are, ira, pira, rare, spira. Contenute all'inverso: ari, era, rari, erari.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "spirare" si può ottenere dalle seguenti coppie: spia/arare, spio/orare, spione/onerare, spiriti/ritirare, spiracolo/colore, spirai/ire, spiralato/latore, spirali/lire, spirata/tare.
Usando "spirare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cospira * = core; cespi * = cerare; vispi * = virare; * areale = spirale; * areali = spirali; * areata = spirata; * areate = spirate; * areati = spirati; * areato = spirato; * rendo = spirando; * resse = spirasse; * ressi = spirassi; * reste = spiraste; * resti = spirasti; * ressero = spirassero; * areometri = spirometri; * areometro = spirometro; * areometria = spirometria; * areometrie = spirometrie.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "spirare" si può ottenere dalle seguenti coppie: spire/errare, spirerà/areare, spirata/atre, spirato/otre.
Usando "spirare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erariali = spali; * erta = spirata; * erte = spirate; * erti = spirati; * erto = spirato.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "spirare" si può ottenere dalle seguenti coppie: aspira/rea, cospira/reco, espira/ree, ispira/rei, sospira/reso.
Usando "spirare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cospira = reco; * sospira = reso; reco * = cospira; reso * = sospira.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "spirare" si può ottenere dalle seguenti coppie: spira/area, spirale/areale, spirali/areali, spirata/areata, spirate/areate, spirati/areati, spirato/areato, spire/aree, spirometri/areometri, spirometria/areometria, spirometrie/areometrie, spirometro/areometro, spirai/rei, spirale/relè, spirando/rendo, spirasse/resse, spirassero/ressero, spirassi/ressi, spiraste/reste, spirasti/resti, spirate/rete...
Usando "spirare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cerare * = cespi; * onerare = spione; core * = cospira; * lire = spirali; spiriti * = ritirare; * colore = spiracolo; * latore = spiralato.
Sciarade incatenate
La parola "spirare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: spira+are, spira+rare.
Intarsi e sciarade alterne
"spirare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: sire/par, sir/pare.
Intrecciando le lettere di "spirare" (*) con un'altra parola si può ottenere: ito * = ispiratore; riffe * = rispifferare.
Frasi con "spirare"
»» Vedi anche la pagina frasi con spirare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il vento che aveva cominciato a spirare sulla spiaggia portava il caldo africano.
  • Sentii spirare una leggera brezza e mi vennero i brividi di freddo.
  • L'ho vista spirare tra le mie braccia senza poter far nulla.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Espirare, Inspirare, Respirare, Spirare, Trarre il fiato, Prender fiato - «Espirare, mandar fuori il fiato. Inspirare, l'atto contrario. Respirare, far l'uno e l'altro. Spirare ha senso e di respirare, e di mandar l'ultimo spirito». Romani.

Respirare significa quel sollievo che uno prova al sottrarsi da un affanno che troppo l'opprimeva, o da un lavoro troppo faticoso o affrettato; l'uomo che riesce finalmente a sbrigarsene, a cavarselo d'addosso, dice quasi naturalmente: respiro! e trae infatti un lungo respiro, quasi che non avesse potuto per tutto quel tempo respirare a suo bell'agio. Trarre il fiato è un respirare a stento, come se riuscisse faticoso il mandare aria giù per la trachea ai polmoni. Prender fiato è respirare alquanto, riposando da un lavoro di lunga lena onde ripigliar nuove forze. Inspirar pietà, compassione, si è avere una tale apparenza di miseria, di dolore, da far sì che altri provi a nostro riguardo tai sentimenti: dicesi anche inspirare benevolenza, amore, fiducia e simili. [immagine]
Esalare, Spirare, Svaporare, Evaporare, Sfumare, Svanire - «Esalare è l'emanare che fa da' corpi la parte più sottile: è generico ad ogni effluvio. Svaporare è de' soli vapori. I fiori esalano il loro odore, non isvaporano. L'evaporare non si fa che per calore più intenso, o di sole o di fuoco. Svaporare ha sensi traslati, che all'altro mancano. Sfumare esprime, come ognun vede, l'esalazione del fumo. Nel traslato esprime il rapido dileguare dell'essenza delle cose. La collera sfuma. Ciò di che sfuma o svapora la miglior parte, svanisce». Romani.

Esalare è un'azione spontanea dei corpi che perdono o emanano nell'aria circostante quelle sottilissime particelle di materia che dai pori se ne escono: l'esalazione poi non la concepisco bene senza un odore buono o cattivo: l'esalazione si sente, il vapore si vede o si deve vedere, date certe circostanze; l'esalazione consta di particelle essenziali, il vapore di particelle acquee. Svaporare è dell'acqua, o de' liquidi; i vapori possono essere inodori; lo svaporare sembrami eziandio azione spontanea, quasi; evaporare, no; parmi suonare presso a poco così: trarre o attrarre vapori da: il sole, il caldo, il vento secco fanno evaporare, più presto di quanto succederebbe naturalmente, i corpi liquidi, e quelli che contengono di molta umidità. Svapora, in senso traslato, la collera, l'orgoglio, l'effervescenza, il bollore della giovinezza, quando e' si calmano, si attutano, si ammansano. Sfumare è andar in fumo; disperdersi come fumo, è significazione astratta. Svanire è scomparire affatto, e più di sfumare. Spirare, assolutamente, vale morire, esalare lo spirito. Spirare vale anche cessare; spira la voce sulle labbra; spira la placid'onda sulla ghiaia della spiaggia; perciò spirare significa morire, perchè cessa la vita: spirare poi è un soffiare leggero; quasi respirare: spira aria, spira nelle notti d'estate un fresco zeffiro che rinfresca e rinfranca le membra spossate dell'uomo. [immagine]
Morire, Spirare - Spirare è proprio il tirare l'ultimo fiato, il momento del morire: spirar l'anima: il morire comincia per così dire all'agonia, e finisce collo spirare; perchè molte parti del corpo son già fredde e morte talvolta, e l'uomo non è ancora spirato. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: spirali, spiraliforme, spiraliformi, spirammo, spirando, spirano, spirante « spirare » spirarono, spirasse, spirassero, spirassi, spirassimo, spiraste, spirasti
Parole di sette lettere: spirano « spirare » spirata
Lista Verbi: spingere, spintonare « spirare » spiritualizzare, spiumare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): aggirare, raggirare, rigirare, delirare, mirare, rimirare, ammirare « spirare (erarips) » aspirare, traspirare, espirare, respirare, ispirare, inspirare, cospirare
Indice parole che: iniziano con S, con SP, iniziano con SPI, finiscono con E

Commenti sulla voce «spirare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze