Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «stecchi», il significato, curiosità, forma del verbo «steccare», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Stecchi

Forma verbale

Stecchi è una forma del verbo steccare (seconda persona singolare dell'indicativo presente; prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di steccare.

Foto taggate stecchi

⚜ «҈҉»((_•*´`*༺♦༻*´`*•««҈҉»»•*´`*༺♦༻*´`*•._))..«҈҉» ⚜
  

Informazioni di base

La parola stecchi è formata da sette lettere, due vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc. Divisione in sillabe: stéc-chi. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con stecchi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mio padre in campagna alimenta il fuoco con gli stecchi.
  • Quella ragazza è carina ma ha delle gambe sottili come stecchi.
Non ancora verificati:
  • Ho infilato degli stecchi nella pianta per non farla inclinare.
Citazioni da opere letterarie
Il ventaglino di Luigi Pirandello (1903): Il giardinetto s'era già un po' animato. Il custode annaffiava le piante. Ma neppure alle trombate d'acqua si volevano destare dal sogno in cui parevano assorti – sogno d'una tristezza infinita – quei poveri alberi sorgenti dalle ajuole rade, fiorite di bucce, di gusci d'uovo, di pezzetti di carta, e riparate da stecchi e spuntoni qua e là sconnessi o da un giro di roccia artificiale, in cui s'incavavano i sedili.

Agnese, o la veglia di stalla di Cesare Cantù (1878): Quando gennajo copre di nevi o di brine le campagne, e tutto ringhiaccia alla buffa del tramontano, e sugli ispidi stecchi degli alberi non si fa intendere più che lo stormire dei passeri a folate e il crocitare dei corvi, sogliono i contadini temperar lo stridore della stagione facendo crocchio nelle stalle; e a quel tepore animale lavorando, discorrendo, pregando, dispensare i giorni melanconici e le interminabili serate.

Col fuoco non si scherza di Emilio De Marchi (1900): — Maledetta la saetta!— brontolò tutto quel giorno in cui parve più distratto e più incontentabile del solito: e il rimorso, misto all'amaro sapore della stizza, gli saliva alla gola e gli riempiva la bocca ancora quando si cacciò sotto le coltri; per la prima volta stentò a pigliar sonno: e il letto gli parve pieno di stecchi.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per stecchi
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: specchi, stacchi, steccai, stecche, sterchi, stocchi, stucchi, svecchi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: secchi.
Altri scarti con resto non consecutivo: eccì, echi.
Parole con "stecchi"
Iniziano con "stecchi": stecchina, stecchine, stecchini, stecchino, stecchire, stecchita, stecchite, stecchiti, stecchito, stecchiamo, stecchiate, stecchiera, stecchiere.
Contengono "stecchi": bistecchina, bistecchine, bistecchiera, bistecchiere, portastecchini.
»» Vedi parole che contengono stecchi per la lista completa
Parole contenute in "stecchi"
chi.
Incastri
Inserendo al suo interno era si ha STECCHeraI; con ere si ha STECCHereI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "stecchi" si può ottenere dalle seguenti coppie: stele/lecchi, steri/ricchi, stero/rocchi, stesa/sacchi, stese/secchi, stecca/cachi, stecca/ahi, stecco/ohi.
Usando "stecchi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: caste * = cacchi; ciste * = cicchi; coste * = cocchi; leste * = lecchi; paste * = pacchi; peste * = pecchi; piste * = picchi; roste * = rocchi; seste * = secchi; soste * = socchi; suste * = succhi; toste * = tocchi; veste * = vecchi; croste * = crocchi; oreste * = orecchi; sveste * = svecchi; batoste * = batocchi; foraste * = foracchi; fumaste * = fumacchi; investe * = invecchi; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "stecchi" si può ottenere dalle seguenti coppie: strap/parecchi, strappa/apparecchi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "stecchi" si può ottenere dalle seguenti coppie: steccano/chicano.
Usando "stecchi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: stecca * = cachi; cacchi * = caste; cicchi * = ciste; cocchi * = coste; pacchi * = paste; picchi * = piste; rocchi * = roste; * ricchi = steri; * rocchi = stero; * sacchi = stesa; succhi * = suste; tocchi * = toste; batocchi * = batoste; * steccano = chicano; foracchi * = foraste; fumacchi * = fumaste; rimacchi * = rimaste; rubacchi * = rubaste; sudacchi * = sudaste; distacchi * = distaste; ...
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Tenute sin troppo a stecchetto, Fior di stecco o __, Lanciare stecche stridenti, Lo steccato eretto ai posti di blocco, Stefania che ha avuto una figlia da Gino Paoli.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: steccheresti, steccherete, steccherò, stecchetta, stecchette, stecchetti, stecchetto « stecchi » stecchiamo, stecchiate, stecchiera, stecchiere, stecchina, stecchine, stecchini
Parole di sette lettere: steamer, steccai, stecche « stecchi » stefano, stegola, stegole
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sparecchi, orecchi, paraorecchi, pulisciorecchi, secchi, semisecchi, dissecchi « stecchi (ihccets) » attecchì, sottecchi, vecchi, stravecchi, robivecchi, ferrivecchi, invecchi
Indice parole che: iniziano con S, con ST, parole che iniziano con STE, finiscono con I

Commenti sulla voce «stecchi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze