Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «stringato», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Stringato

Aggettivo
Stringato è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: stringata (femminile singolare); stringati (maschile plurale); stringate (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di stringato (stretto, serrato, legato, conciso, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Aggettivi per «ragionamento» [Stiracchiato « * » Stringente]
Giochi di Parole
La parola stringato è formata da nove lettere, tre vocali e sei consonanti.
Divisione in sillabe: strin-gà-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
stringato si può ottenere combinando le lettere di: tot + sgrani; sto + [gratin, grinta, rating]; ton + [gratis, stragi]; tir + stagno; tris + tango; tosti + gran; [nostri, storni] + tag; grò + [stanti, stinta]; gros + [tanti, tinta]; ong + [strati, trasti, trista]; strong + tai; goti + trans; gin + [storta, strato, trasto]; [gino, ogni] + start; tingo + star; stingo + [tar, tra].
Componendo le lettere di stringato con quelle di un'altra parola si ottiene: +dei = disintegrato; +dee = endogastrite; +dei = endogastriti; +tee = gattoneresti; +[dio, odi] = girotondista; +[fai, ifa] = infagottarsi; +[ere, ree] = interrogaste; +[eri, ire, rei] = interrogasti; +tee = nettarostegi; +mio = ortognatismi; +poa = protagonista; +[epo, poe] = protagoniste; +[pio, poi] = protagonisti; +nei = signorinetta; +[asl, sla] = strangolasti; +alé = strangoliate; +lev = stravolgenti; +alé = triangolaste; +[ali, ila, lai] = triangolasti; +[asce, case, esca] = cassintegrato; +cute = congetturasti; +vece = costringevate; ...
Vedi anche: Anagrammi per stringato
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: stringano, stringata, stringate, stringati.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: strinato.
Altri scarti con resto non consecutivo: stringo, striato, stria, strato, stinga, stingo, stinto, stia, stato, sino, sito, trina, trino, triga, trito, trio, tinga, tingo, tina, tinto, tino, rinato, rigato, riga, rigo, rito, iato, nato.
Parole contenute in "stringato"
ring, stringa. Contenute all'inverso: tag.
Incastri
Si può ottenere da stato e ring (STringATO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "stringato" si può ottenere dalle seguenti coppie: star/arringato, strinse/segato, stringi/iato, stringano/noto.
Usando "stringato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tono = stringano.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "stringato" si può ottenere dalle seguenti coppie: stringerà/areato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "stringato" si può ottenere dalle seguenti coppie: stringano/tono.
Usando "stringato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * arringato = star; * segato = strinse; * noto = stringano.
Frasi con "stringato"
»» Vedi anche la pagina frasi con stringato per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • L'oratore aveva quindici minuti per esporre la relazione sull'anoressia, ma lo fece in modo così stringato che pochi la compresero.
  • Francesco seguitava a parlare talmente stringato che non si riusciva a capire il senso del discorso.
  • Questo discorso mi sembra abbastanza stringato, ma esauriente negli argomenti!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Stringato - Part. pass. e Agg. Da STRINGARE. Car. Lett. 1. 17. (C) Che non sia sì forbito nasino, nè sì stringato nasetto,… Tocc. Par. 12. (Man.) In questa, dirò così, gelosa avarizia, che hanno mostrato i signori Accademici della Crusca verso Bisognamento e Occorrenza, nel tenersi così stringati a non voler dare a queste voci un jota di più di quell'una parola, che a definirle bastava, mi figuro…

[G.M.] Anche di Chi porta gli abiti stretti, attillati. L'ho visto tutto stringato nel vestito. Se ne va stringato.

2. Per Conciso. Strigosus orator, in Cic. – Dav. Tac. Lett. 462. (C) Volgarizzare tutto Tacito non pare che occorra, avendol fatto Giorgio Dati con ampio stile e facile, e credo per allargare e addolcire il testo sì stringato e brusco.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: stringano, stringata, stringatamente, stringate, stringatezza, stringatezze, stringati « stringato » stringe, stringemmo, stringendo, stringendolo, stringendosi, stringente, stringenti
Parole di nove lettere: stringata, stringate, stringati « stringato » stringerà, stringere, stringerò
Lista Aggettivi: stridulo, striminzito « stringato » stringente, strisciante
Vocabolario inverso (per trovare le rime): risprangato, losangato, stangato, vangato, rivangato, meringato, arringato « stringato (otagnirts) » lusingato, dilungato, allungato, riallungato, prolungato, dogato, addogato
Indice parole che: iniziano con S, con ST, parole che iniziano con STR, finiscono con O

Commenti sulla voce «stringato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze