Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ring», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ring

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Rimpinzi « * » Ringgit]
Parole che finiscono per consonante [Rimmel « * » Ringgit]
Prestiti dall'inglese (anglicismi) [Revival « * » Roaming]

Foto taggate ring

Il colpo del KO

La sportività del vincitore

Foto 211256002
Informazioni di base
La parola ring è formata da quattro lettere, una vocale e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ni). Divisione in sillabe: rìng. È un monosillabo.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con ring per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Le uniche cose che mi piacciono di un ring sono le ragazze con i cartelli.
  • In ufficio si presero a botte per una sciocchezza. Ci mancava solo il ring.
  • Nella città di Pordenone l'anello circolatorio è denominato ring.
Citazioni da opere letterarie
La Storia di Elsa Morante (1974): «Beh, mò so' cresciuto!» commentò Ninnuzzu con allegra protervia. E per ischerzo attaccò Quattro con una mossa di boxe. L'altro gli rispose, e i due lottarono, giocando ai colpi e alle parate come due veri pugili. Giuseppe Secondo ci si mise in mezzo a fare l'arbitro, con grande competenza e un tale entusiasmo che il cappello gli scese indietro fin sulla nuca, mentre d'intorno Peppe Terzo e Impero e Carulina e tutta la ragazzaglia zompavano e vociavano da veri tifosi del ring.

La vita in tempo di pace di Francesco Pecoraro (2013): Ivo non lo ascolta, Giorgio sta stranamente divagando, forse perché è l'ultima volta che si incontrano prima dell'esame. L'ha interrogato a salti per capire il grado di preparazione, gli ha fatto le ultime raccomandazioni e adesso sta affrontando la questione dei compagnucci – Ivo se n'è completamente dimenticato. “dio che palle, ma cosa me ne frega a me del comunismo? Ora chissà quando schiodiamo…” –, parla come soprappensiero, si dilunga, la questione si vede che gli sta a cuore. Ivo non pensa a nulla, finita l'interrogazione è tornato allo stato mentale delle ultime ore, che è quello di un pu-gile ancora sotto botta che per di più si vergogna di quanto poco sia durato sul ring, di quanto facilmente si sia fatto mettere al tappeto.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per ring
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: king.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cina, cine, dina, dine, dino, fina, fine, fini, fino, finì, gina, gino, kina, kini, kino, lina, lini, link, lino, mina, mine, mini, mino, minò, pina, pini, pino, sino, tina, tini, tino, vini, vino.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: ogni.
Parole con "ring"
Iniziano con "ring": ringhi, ringoi, ringgit, ringhia, ringhio, ringhiò, ringoia, ringoio, ringoiò, ringhiai, ringhino, ringoiai, ringoino, ringrazi, ringhiamo, ringhiano, ringhiare, ringhiata, ringhiate, ringhiati, ringhiato, ringhiava, ringhiavi, ringhiavo, ringhiera, ringhierà, ringhiere, ringhierò, ringhiosa, ringhiose, ...
Finiscono con "ring": catering, factoring, featuring, lettering, rendering, bouldering, scattering, orienteering, filibustering.
Contengono "ring": aringa, gringo, arringa, arringo, arringò, faringe, faringi, laringe, meringa, miringe, miringi, siringa, stringa, stringe, stringi, stringo, arringai, arringhe, arringhi, faringea, faringee, faringei, faringeo, laringea, laringee, laringei, laringeo, meringhe, siringhe, stringhe, ...
»» Vedi parole che contengono ring per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ara dà ARringA; in aro dà ARringO; in fai dà FAringI; in mie dà MIringE; in sia dà SIringA; in sta dà STringA; in sto dà STringO; in arai dà ARringAI; in arano dà ARringANO; in arare dà ARringARE; in arata dà ARringATA; in arate dà ARringATE; in arati dà ARringATI; in arato dà ARringATO; in arava dà ARringAVA; in aravi dà ARringAVI; in aravo dà ARringAVO; in costa dà COSTringA; in coste dà COSTringE; in costi dà COSTringI; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ring" si può ottenere dalle seguenti coppie: ridati/dating, rido/dong, riga/gang, rigo/gong, rio/ong.
Usando "ring" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bari * = bang; dori * = dong; * gite = rinite; * gota = rinota; * goti = rinoti.
Lucchetti Alterni
Usando "ring" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bang * = bari; * gang = riga; * gong = rigo; * riunga = ingiunga; * riunge = ingiunge; * riungi = ingiungi; * riungo = ingiungo; * riunse = ingiunse; * riunsi = ingiunsi; * riunta = ingiunta; * riunte = ingiunte; * riunti = ingiunti; * riunto = ingiunto; * riganti = ingigantì.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ring" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ue = riunge; * ala = ralinga; * amo = ramingo; * eco = recingo; * mai = rimangi; * neo = rinnego; * poa = riponga; * tea = ritenga; bela * = berlinga; cala * = carlinga; * maia = rimangia; * vena = rinvenga; guada * = guardinga; guado * = guardingo; * etera = reintegra; * eteri = reintegri; * etero = reintegro; * coseni = riconsegni; * coseno = riconsegno; * canata = rincagnata; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rinfreschi, rinfreschiamo, rinfreschiate, rinfreschino, rinfrescò, rinfresco, rinfusa « ring » ringagliardirci, ringagliardire, ringagliardirmi, ringagliardirsi, ringagliardirti, ringagliardirvi, ringagliardita
Parole di quattro lettere: rimi, rimò, rimo « ring » ripa, ripe, risa
Vocabolario inverso (per trovare le rime): doping, antidoping, looping, zapping, dripping, shopping, topping « ring (gnir) » bouldering, rendering, orienteering, catering, filibustering, scattering, lettering
Indice parole che: iniziano con R, con RI, parole che iniziano con RIN, finiscono con G

Commenti sulla voce «ring» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze