Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «fina», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «fino», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Fina

Forma di un Aggettivo
"fina" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo fino.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Informazioni di base
La parola fina è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ani), un bifronte senza capo né coda (ni). Divisione in sillabe: fì-na. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con fina per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per domani portate tutti una penna rossa a punta fina.
  • Questo bracciale ha una lavorazione così fina da sembrare un merletto.
Citazioni da opere letterarie
Il piacere di Gabriele D'Annunzio (1889): Il terreno scelto era a fianco della villa, nell'ombra, sparso di fina ghiaja e battuto. Giannetto Rútolo stava già all'altra estremità, con Roberto Casteldieri e con Carlo de Souza. Ciascuno aveva assunto un'aria grave, quasi solenne. I due avversarii furono posti l'uno di fronte all'altro; e si guardarono.

Ravanà (tra una messa e l’altra) di Luigi Pirandello (1895): Piovigginava. Le viottole – umide e nere; i lumi a petrolio dei rari lampioncini – conciliati tutti dal lento e continuo cader della pioggia a un sonnellino languido entro le sudice lastre; e un gran silenzio tutt'intorno accogliente con ampia mestizia l'acqua fina che il cielo mandava. – Meno male – pensava padre Ravanà, andando – che non ho fatto ancora inzolfar le viti! A proposito! – disse poi forte al sensale Minnella: – Sentite, don Niccolì, io vorrei disfarmi d'una partitina di frumento.

L'isola del giorno prima di Umberto Eco (1994): L'ombra di questo fratello nemico (che purtuttavia avrebbe voluto conoscere per amarlo e farsi amare) aveva turbato le sue notti di fanciullo; più tardi, adolescente, sfogliava in biblioteca vecchi volumi per trovarvi nascosto, che so, un ritratto, un atto del curato, una confessione rivelatrice. Si aggirava per i sottotetti aprendo vecchi cassoni pieni di abiti dei bisnonni, ossidate medaglie o un pugnale moresco, e si soffermava a interrogare con le dita perplesse camiciole di tela fina che avevano certamente avvolto un infante, ma chissà se anni o secoli prima.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per fina
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cina, dina, fida, fifa, fila, fine, fini, fino, gina, kina, lina, mina, pina, tina.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cine, dine, dino, gino, king, kini, kino, lini, link, lino, mine, mini, mino, minò, pini, pino, ring, sino, tini, tino, vini, vino.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: fin.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: faina, finca, finga, finta.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cani, fani, mani, nani, pani, sani, vani.
Parole con "fina"
Iniziano con "fina": finale, finali, finanza, finanze, finanzi, finalini, finalino, finalità, finanzia, finanzio, finanziò, finalismi, finalismo, finalista, finaliste, finalisti, finalizza, finalizzi, finalizzo, finalizzò, finanziai, finanzino, finalizzai, finalmente, finanziamo, finanziano, finanziare, finanziari, finanziata, finanziate, ...
Finiscono con "fina": affina, confina, cuffina, morfina, olefina, raffina, sconfina, strofina, caraffina, diolefina, endorfina, paraffina, passafina, superfina, filosofina, sopraffina, poliolefina, cicloparaffina.
Contengono "fina": affinai, affinano, affinare, affinata, affinate, affinati, affinato, affinava, affinavi, affinavo, confinai, raffinai, affinaggi, affinammo, affinando, affinante, affinanti, affinasse, affinassi, affinaste, affinasti, cofinanzi, confinano, confinare, confinari, confinata, confinate, confinati, confinato, confinava, ...
»» Vedi parole che contengono fina per la lista completa
Parole contenute in "fina"
fin. Contenute all'inverso: ani.
Incastri
Inserito nella parola afre dà AFfinaRE; in afta dà AFfinaTA; in afte dà AFfinaTE; in coni dà CONfinaI; in conta dà CONfinaTA; in conte dà CONfinaTE; in conti dà CONfinaTI; in conto dà CONfinaTO; in consti dà CONfinaSTI; in sconta dà SCONfinaTA; in sconti dà SCONfinaTI; in sconto dà SCONfinaTO.
Inserendo al suo interno ali si ha FIaliNA; con già si ha FIgiaNA; con ras si ha FrasINA; con anzi si ha FINanziA; con tale si ha FtaleINA; con danzati si ha FIdanzatiNA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "fina" si può ottenere dalle seguenti coppie: fianco/ancona, fiato/atona, fibrillanti/brillantina, fichi/china, fidenti/dentina, fidi/dina, fido/dona, fiele/elena, fila/lana, filaria/lariana, filati/latina, file/lena, fili/lina, fiochi/ochina, fiondi/ondina, fiondo/ondona, fior/orna, fiordi/ordina, fioretti/orettina, fiori/orina, fiossi/ossina...
Usando "fina" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cefi * = cena; refi * = rena; tifi * = tina; * agà = finga; * agi = fingi; * ago = fingo; * nasco = fisco; * nassa = fissa; * nasse = fisse; * natta = fitta; * natte = fitte; gonfi * = gonna; grafi * = grana; colf * = colina; * nasica = fisica; * aiate = finiate; * anici = finnici; * atone = fintone; * atoni = fintoni; apocrifi * = apocrina; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "fina" si può ottenere dalle seguenti coppie: fiat/tana, fiera/arena.
Usando "fina" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * andò = fido; naif * = nana; * anale = fiale; * andai = fidai; * aneli = fieli; * angli = figli; * andare = fidare; * andata = fidata; * andate = fidate; * andati = fidati; * andato = fidato; * andava = fidava; * andavi = fidavi; * andavo = fidavo; * andino = fidino; * annali = finali; * ansima = fisima; * andammo = fidammo; * andando = fidando; * andante = fidante; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "fina" si può ottenere dalle seguenti coppie: scafi/nasca, tifi/nati, tofi/nato, tronfi/natron.
Usando "fina" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tifi = nati; * tofi = nato; nati * = tifi; nato * = tofi; * scafi = nasca; nasca * = scafi; * tronfi = natron; natron * = tronfi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "fina" si può ottenere dalle seguenti coppie: ficcherà/nacchera, fisco/nasco, fisica/nasica, fissa/nassa, fisse/nasse, fitta/natta, fitte/natte.
Usando "fina" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cena * = cefi; * dona = fido; * lana = fila; * lena = file; * orna = fior; rena * = refi; * atona = fiato; * elena = fiele; * già = fingi; * sia = finsi; * tea = finte; gonna * = gonfi; grana * = grafi; * ancona = fianco; * alea = finale; * ondona = fiondo; * ottona = fiotto; * sicana = fisica; fide * = ideina; * lariana = filaria; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "fina" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ei = fienai; * tre = fintare; * odi = fiondai; sir * = sfinirà; arca * = africana; * else = felsinea; * emme = femminea; * dazi = fidanzai; * gite = fingiate; sari * = sfarinai; site * = sfiniate; * imola = finiamola; porri * = porfirina; sarno * = sfarinano; sarte * = sfarinate; sarto * = sfarinato; sacre * = sfiancare; caliorna * = californiana.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Quella corrente arriva fin dentro casa, Può diventarlo un astro nella fase finale della sua evoluzione, La teoria filosofica del finalismo, La finalissima del campionato di football negli USA, L'hanno evitata i finalisti.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
† Fina - [T.] S. f. Fine. Come Mortine e Mortina. Così rendesi meglio ragione del v. Finare (V.). Bianc. Laud. 127. (C) Bontà superna, bellezza divina, A te, per te gloria senza fina. E 74. (Man.)

2. † V. FINANZA, § 1.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: fimicola, fimicole, fimicoli, fimicolo, fimo, fimosi, fin « fina » finale, finali, finalini, finalino, finalismi, finalismo, finalissima
Parole di quattro lettere: filò, filo, fimo « fina » fine, fini, finì
Vocabolario inverso (per trovare le rime): apolipoproteina, sieroproteina, scleroproteina, cisteina, genisteina, luteina, malveina « fina (anif) » passafina, olefina, diolefina, poliolefina, affina, raffina, caraffina
Indice parole che: iniziano con F, con FI, parole che iniziano con FIN, finiscono con A

Commenti sulla voce «fina» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze