Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «mino», il significato, curiosità, forma del verbo «minare», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Mino

Forma verbale
Mino è una forma del verbo minare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di minare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Informazioni di base
La parola mino è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ni). Divisione in sillabe: mì-no. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: minò.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con mino per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mino è un carissimo amico con il quale sono in contatto ma che non vedo da troppo tempo.
  • Il pasticcere, dove la domenica compro i pasticcini, si chiama Mino.
  • Mino era il nome di un cantante calabrese molto famoso e bravissimo.
Citazioni da opere letterarie
Il fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello (1904): Apparentemente, no; ma in fondo ero pur tanto ingenuo, in quel tempo. Tuttavia — avendo notizia delle scene ch'erano avvenute e avvenivano in casa Malagna — pensai che il sospetto di quella serva potesse in qualche modo esser fondato; e volli tentare, per il bene d'Oliva, se mi fosse riuscito d'appurare qualche cosa. Mi feci dare da Mino il recapito di quella strega. Mino mi si raccomandò per la ragazza.

Il podere di Federigo Tozzi (1921): Anche Remigio andò da un avvocato; perché gli pareva che il Pollastri avesse un modo di fare tutt'altro che fidato. Al ginnasio, aveva conosciuto uno studente del terzo anno di liceo; e poi s'erano rivisti per la strada. Questo suo amico, al quale egli non aveva più parlato da anni, era l'avvocato Mino Neretti.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per mino
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: dino, fino, gino, kino, lino, mano, meno, miao, mimo, mina, mine, mini, miro, mito, mixo, mono, pino, sino, tino, vino.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cina, cine, dina, dine, fina, fine, fini, finì, gina, kina, king, kini, lina, lini, link, pina, pini, ring, tina, tini, vini.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: mio.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: amino, minio, omino, smino.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: aoni, coni, doni, eoni, foni, ioni, noni, poni, toni.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: inox.
Parole con "mino"
Iniziano con "mino": minore, minori, minoica, minoici, minoico, minosse, minossi, minoiche, minorare, minorata, minorate, minorati, minorato, minorile, minorili, minorità, minoranza, minoranze, minorasco, minorenne, minorenni, minotauri, minotauro, minoraschi, minoritari, minoritica, minoritici, minoritico, minorascati, minorascato, ...
Finiscono con "mino": amino, omino, smino, sminò, armino, camino, cimino, cumino, domino, dominò, fumino, gemino, geminò, lamino, laminò, limino, lumino, mimino, nomino, nominò, ramino, remino, rimino, rumino, ruminò, semino, seminò, temino, tomino, zumino, ...
Contengono "mino": cuminoli, cuminolo, luminosa, luminose, luminosi, luminoso, numinosa, numinose, numinosi, numinoso, seminoma, seminomi, criminosa, criminose, criminosi, criminoso, verminosa, verminose, verminosi, verminoso, albuminosa, albuminose, albuminosi, albuminoso, aminoacidi, aminoacido, bituminosa, bituminose, bituminosi, bituminoso, ...
»» Vedi parole che contengono mino per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola culi dà CUminoLI; in culo dà CUminoLO; in sema dà SEminoMA; in semi dà SEminoMI; in crisi dà CRIminoSI; in versa dà VERminoSA; in verse dà VERminoSE; in versi dà VERminoSI; in verso dà VERminoSO.
Inserendo al suo interno app si ha MappINO; con eta si ha MIetaNO; con liti si ha MIlitiNO; con marò si ha MImaroNO; con raro si ha MIraroNO; con seri si ha MIseriNO; con sura si ha MIsuraNO; con andar si ha MandarINO; con etero si ha MIeteroNO; con grava si ha MIgravaNO; con erari si ha MINerariO; con tizzi si ha MItizziNO; con schiava si ha MIschiavaNO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "mino" si può ottenere dalle seguenti coppie: mia/ano, miami/amino, miceli/celino, micia/ciano, micosi/cosino, midi/dino, mieta/etano, mieti/etino, migra/grano, migrava/gravano, migravi/gravino, milesi/lesino, milesio/lesiono, mili/lino, mima/mano, mimasti/mastino, mimesca/mescano, mimeschi/meschino, mimesco/mescono, mimici/micino, mimo/mono...
Usando "mino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: armi * = arno; domi * = dono; limi * = lino; mami * = mano; * noci = mici; * nodi = midi; * noli = mili; * noma = mima; * nomi = mimi; * nori = miri; * note = mite; * noti = miti; * noto = mito; nomi * = nono; semi * = seno; somi * = sono; tomi * = tono; amami * = amano; atomi * = atono; brami * = brano; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "mino" si può ottenere dalle seguenti coppie: miami/imano, mira/arno, miro/orno.
Usando "mino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * onda = mida; * onde = mide; * onte = mite; * oncia = micia; * ontica = mitica; * ontici = mitici; * ontico = mitico; interim * = interno; * ontiche = mitiche; * oncologa = micologa; * oncologi = micologi; * oncologo = micologo; * oncologhe = micologhe; * oncologia = micologia; * oncologie = micologie; * ontologia = mitologia; * ontologie = mitologie; * oncologica = micologica; * oncologici = micologici; * oncologico = micologico; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "mino" si può ottenere dalle seguenti coppie: domi/nodo, lami/nola, limi/noli, mami/noma, mimi/nomi, nomi/nono, rimi/nori, riami/noria, strami/nostra, stremi/nostre, stromi/nostro, tassemi/notasse, tatami/notata, temi/note, tomi/noto.
Usando "mino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: nodo * = domi; nola * = lami; noli * = limi; noma * = mami; nomi * = mimi; * domi = nodo; * lami = nola; * limi = noli; * mami = noma; * mimi = nomi; * nomi = nono; * temi = note; * tomi = noto; nori * = rimi; note * = temi; noto * = tomi; * riami = noria; noria * = riami; nomini * = minimi; * minimi = nomini; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "mino" si può ottenere dalle seguenti coppie: miccia/noccia, micella/nocella, micete/nocete, miceti/noceti, micetta/nocetta, mici/noci, micina/nocina, micine/nocine, micini/nocini, micino/nocino, midi/nodi, mie/noè, milano/nolano, mili/noli, mima/noma, mimi/nomi, mimico/nomico, mimino/nomino, miologia/noologia, miologie/noologie, miri/nori...
Usando "mino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arno * = armi; dono * = domi; mano * = mami; * mano = mima; * mono = mimo; * seno = mise; * tono = mito; nono * = nomi; seno * = semi; sono * = somi; tono * = tomi; amano * = amami; atono * = atomi; brano * = brami; corno * = cormi; esano * = esami; forno * = formi; freno * = fremi; grano * = grami; * ciano = micia; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "mino" (*) con un'altra parola si può ottenere: ama * = ammaino; cab * = cambino; cap * = campino; * ala = maliano; * ara = mariano; * gli = mignoli; * gol = mignolo; * oca = moicano; pop * = pompino; rap * = rampino; sei * = seminio; san * = smanino; san * = sminano; tap * = tampino; udì * = umidino; vie * = vimineo; caci * = camicino; capo * = campiono; cari * = carminio; dona * = dominano; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: cade.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Fu il fulcro della civiltà minoica, Non tutti i ministri lo hanno, Regione della Romania con una forte minoranza ungherese, Lo sterminio di minoranze etniche, Nata a Tallinn il 18 giugno 1977, è l'attuale prima ministra dell'Estonia.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ministranti, ministrare, ministri, ministro, ministrucci, ministruccio, minivan « mino » minoica, minoiche, minoici, minoico, minoranza, minoranze, minorare
Parole di quattro lettere: mina, mine, mini « mino » mira, mire, miri
Vocabolario inverso (per trovare le rime): tumulino, granulino, stipulino, esulino, incapsulino, botulino, postulino « mino (onim) » amino, camino, paracamino, spazzacamino, ricamino, affamino, diffamino
Indice parole che: iniziano con M, con MI, parole che iniziano con MIN, finiscono con O

Commenti sulla voce «mino» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze