Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «pina», il significato, curiosità, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Pina

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Nomi di donna [Patrizia « * » Rachele]
Giochi di Parole
La parola pina è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ani), un bifronte senza capo né coda (ni).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: pani (scambio di vocali), pian (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di pina con quelle di un'altra parola si ottiene: +ace = acapnie; +san = annaspi; +osa = anopsia; +osé = anopsie; +[ere, ree] = apirene; +[eri, rei] = apireni; +[ero, ore, reo] = apireno; +sue = apneusi; +oca = apnoica; +[ciò, coi] = apnoici; +[ciò, coi] = apocini; +poa = appaino; +poa = appiano; +[epo, poe] = appieno; +[ter, tre] = aprenti; +[ero, ore, reo] = arpione; +[ori, rio] = arpioni; +oro = arpiono; +ras = asprina; +sir = asprini; +bel = biplane; +lob = biplano; ...
Vedi anche: Anagrammi per pina
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cina, dina, fina, gina, kina, lina, mina, pena, pica, pila, pini, pino, pipa, pira, pisa, pita, piva, tina.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cine, dine, dino, fine, fini, fino, finì, gino, king, kini, kino, lini, link, lino, mine, mini, mino, minò, ring, sino, tini, tino, vini, vino.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: pia, pin.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: apina, piana, piena, pigna, pinna, pinta, pinza, spina.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cani, fani, mani, nani, pani, sani, vani.
Parole con "pina"
Iniziano con "pina": pinacce, pinacea, pinacee, pinaccia, pinastri, pinastro, pinacoide, pinacoidi, pinacoteca, pinacoteche.
Finiscono con "pina": apina, spina, alpina, capina, irpina, pupina, rapina, supina, tapina, tipina, topina, nappina, pappina, propina, talpina, tampina, terpina, vespina, volpina, zampina, zoppina, zuppina, atropina, canapina, scarpina, agrippina, cisalpina, filippina, galoppina, prealpina, ...
Contengono "pina": spinai, opinare, rapinai, spinaci, spinaio, spinale, spinali, spinata, spinate, spinati, spinato, arpinate, arpinati, propinai, rapinano, rapinare, rapinata, rapinate, rapinati, rapinato, rapinava, rapinavi, rapinavo, spinacio, tampinai, inopinata, inopinate, inopinati, inopinato, opinabile, ...
»» Vedi parole che contengono pina per la lista completa
Parole contenute in "pina"
pin. Contenute all'inverso: ani.
Incastri
Inserito nella parola si dà SpinaI; in ore dà OpinaRE; in sci dà SpinaCI; in sta dà SpinaTA; in sto dà SpinaTO; in arte dà ARpinaTE; in arti dà ARpinaTI; in rare dà RApinaRE; in rata dà RApinaTA; in rate dà RApinaTE; in scio dà SpinaCIO; in prono dà PROpinaNO; in prore dà PROpinaRE; in proti dà PROpinaTI; in proto dà PROpinaTO; in prova dà PROpinaVA; in provi dà PROpinaVI; in provo dà PROpinaVO; in scari dà SCARpinaI; in stura dà SpinaTURA; ...
Inserendo al suo interno app si ha PappINA; con adì si ha PIadiNA; con cri si ha PIcriNA; con ace si ha PINaceA; con sci si ha PIsciNA; con aghi si ha PIaghiNA; con anta si ha PIantaNA; con loti si ha PIlotiNA; con patì si ha PIpatiNA; con ridi si ha PIridiNA; con over si ha PoverINA; con roca si ha ProcaINA; con rote si ha ProteINA; con toma si ha PtomaINA; con astri si ha PIastriNA; con letti si ha PIlettiNA; con velli si ha PIvelliNA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "pina" si può ottenere dalle seguenti coppie: pia/ana, pialle/allena, pian/anna, piangi/angina, piano/anona, pianti/antina, piave/avena, picari/carina, piceni/cenina, piceno/cenona, pici/cina, pigi/gina, pigra/grana, pila/lana, pilastri/lastrina, pile/lena, pimenti/mentina, piolo/olona, piovi/ovina, pipate/patena, pipe/pena...
Usando "pina" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: lupi * = luna; pepi * = pena; * nata = pita; * nate = pite; * nave = pive; * navi = pivi; * nazi = pizi; rapi * = rana; rupi * = runa; tipi * = tina; app * = apina; corpi * = corna; crepi * = crena; * ace = pince; * nanna = pinna; * nanne = pinne; * nappo = pippo; * nasci = pisci; siepi * = siena; lisp * = lisina; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "pina" si può ottenere dalle seguenti coppie: pian/nana, piota/atona, piro/orna, pite/etna.
Usando "pina" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * anca = pica; * ansa = pisa; * anta = pita; * ante = pite; * anzi = pizi; * anche = piche; * angli = pigli; * anone = pione; * anzio = pizio; * anemia = piemia; * anemie = piemie; * angola = pigola; * ansano = pisano; * antica = pitica; * antico = pitico; * anuria = piuria; * anurie = piurie; * antiche = pitiche; * angolare = pigolare; * angolato = pigolato; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "pina" si può ottenere dalle seguenti coppie: polipi/napoli, scapi/nasca, scopi/nasco, sopì/naso, tipi/nati, topi/nato.
Usando "pina" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * sopì = naso; * tipi = nati; * topi = nato; naso * = sopì; nati * = tipi; nato * = topi; ala * = lapin; * scapi = nasca; * scopi = nasco; nasca * = scapi; nasco * = scopi; * polipi = napoli; napoli * = polipi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "pina" si può ottenere dalle seguenti coppie: pippo/nappo, pirici/narici, piscerà/nascerà, piscerai/nascerai, pisceranno/nasceranno, piscerebbe/nascerebbe, piscerebbero/nascerebbero, piscerei/nascerei, pisceremmo/nasceremmo, pisceremo/nasceremo, piscereste/nascereste, pisceresti/nasceresti, piscerete/nascerete, piscerò/nascerò, pisci/nasci, pisciamo/nasciamo, pisciate/nasciate, piselli/naselli, pisello/nasello, pita/nata, pitale/natale...
Usando "pina" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: luna * = lupi; pena * = pepi; * anna = pian; * lana = pila; * lena = pile; * pena = pipe; * rana = pira; * sana = pisa; * tana = pita; * vana = piva; * vena = pive; rana * = rapi; runa * = rupi; corna * = corpi; crena * = crepi; * pinna = nanna; * pinne = nanne; * anona = piano; * avena = piave; * grana = pigra; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "pina" (*) con un'altra parola si può ottenere: sa * = spiana; so * = spiona; are * = apirena; aro * = arpiona; * gol = pignola; * tag = pitanga; ria * = ripiana; sai * = spianai; sos * = spinosa; sos * = sposina; marò * = marpiona; * atta = patinata; * atte = patinate; * atti = patinati; * atto = patinato; * erma = permiana; * atre = piantare; * atta = piantata; * atte = piantate; * atti = piantati; ...
Frasi con "pina"
»» Vedi anche la pagina frasi con pina per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho raccolto la pina nel bosco per preparare la torta ai pinoli.
  • Mio nipote ha cercato una pina da portare a scuola ma non l'ha trovata.
  • Rosanna ha le testa dura come una pina e, quando ritiene di aver ragione, nessuno la smuove dalla sua opinione.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Pina - S. f. (Agr.) Il frutto del pino. Pinea, in Colum. e Plin. – Pallad. Ott. 12. (C) Seminano le sorbe, e le mandorle, e le pine nel semenzajo. [Cont.] Cr. P. Agr. II. 180. Seminisi adunque (il pino) co' suoi noccioli cavati dalla pina sanza scaldarla a fuoco, e si macerino in acqua per tre dì nelle calde e secche regioni del mese d'ottobre e di novembre. = Segr. Fior. Cant. Carn. (M.) A queste pine, che hanno bei pinocchi, Che si stiaccian con man come son tocchi. Cr. 5. 24. 3. (Man.) Le sue pine possono in esso arbore, infino al mese di novembre, dimorare.

T. Prov. Tosc. 370. Largo come una pina verde (per iron. Uomo avaro o gretto). E 370. Sodo come una pina (di carnagione, ben nutrito).

2. Per simil. Dant. Inf. 21. (C) La faccia sua mi parea lunga e grossa, Come la pina di san Pietro a Roma. But. ivi: Questa pina è in Roma nella chiesa di san Piero in sulli gradi della chiesa di fuora, ed è di bronzo, ovvero metallo, vota di dentro, ed era in sul campanile di san Pietro in sulla cupola, e percossa dalla saetta ne cadde giuso, e mai poi non vi si puose.

3. Per Pinocchio. M. Aldobr. P. N. 142. (C) Pine sì sono calde nel fine del secondo grado…, e peste con seme di zucca, sì tolgono l'arsura, e 'l dolore delle reni.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: pimpante, pimpanti, pimpinella, pimpinelle, pimpla, pimple, pin « pina » pinacce, pinaccia, pinacea, pinacee, pinacoide, pinacoidi, pinacoteca
Parole di quattro lettere: pilo « pina » pini
Vocabolario inverso (per trovare le rime): angioina, moina, fibroina, eroina, supereroina, cesoina, idantoina « pina (anip) » apina, capina, canapina, rapina, tapina, benzodiazepina, tipina
Indice parole che: iniziano con P, con PI, iniziano con PIN, finiscono con A

Commenti sulla voce «pina» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze