Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «svelta», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «svelto», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Svelta

Forma di un Aggettivo
"svelta" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo svelto.
Informazioni di base
La parola svelta è formata da sei lettere, due vocali e quattro consonanti. Divisione in sillabe: svèl-ta. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con svelta per una lista di esempi.
Esempi d'uso
Non ancora verificati:
  • Devi essere più svelta a servire i clienti del bar!
  • Sei troppo svelta quando mangi: non è salutare, devi curare di più la masticazione.
  • Quando qualcosa t'interessa sei molto svelta nell'agire, altrimenti..fai cadere le calze!
Citazioni da opere letterarie
Gli occhiali d'oro di Giorgio Bassani (1958): «No, no... Aspetti un momento, scusi.» Riaprii la porta, sporsi il capo a mia volta, e senza rivelare chi fosse all'apparecchio accennai alla mamma, procurando di sorriderle, di coprirmi la scodella con un piatto. Fanny fu svelta a prevenirla. Stupito, immediatamente geloso, mio padre mi fissò. Alzò il mento come per chiedere: «Che cosa succede?». Ma ero già tornato a rinchiudermi nello stambugio.

Cenere di Grazia Deledda (1929): Egli studiava con piacere la geografia, e sapeva già perfettamente l'itinerario da percorrere per arrivare dall'isola a quel continente dove si nascondeva sua madre. E come un tempo, nel villaggio dell'alta montagna, sognava la città dove viveva suo padre, adesso pensava alle grandi città di cui leggeva notizie nei libri di scuola, ed in una di esse, ed in tutte, vedeva sua madre. L'immagine fisica di lei si scoloriva sempre più nella sua memoria come una vecchia fotografia, ma egli se la figurava sempre vestita in costume, scalza, svelta e triste.

Il romanzo della fanciulla di Matilde Serao (1921): Chi, chi poteva riescire? Quale nuova volontà avrebbero dovuto subire? Serafina Casale, forse, superba, sdegnosa, prepotente? O se fosse riescita Adelina Markò, così bella, così gentile, quello sarebbe stato un piacere grande per tutte: ma ella non avrebbe accettato, doveva maritarsi, un giorno o l'altro, era una impiegata provvisoria, di passaggio. Caterina Borrelli? Svelta, intelligente, ma troppo vivace, troppo tumultuosa, faceva troppe satire contro i superiori, non l'avrebbero mai nominata. Pasqualina Morra, la poetessa? Troppo giovane, molle, floscia, senza energia, senza prestigio.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per svelta
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: scelta, spelta, svelga, svella, svelte, svelti, svelto, sventa, svesta, svetta, svolta.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: svela. Togliendo tutte le lettere in posizione pari si ha: set.
Altri scarti con resto non consecutivo: seta, vela.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: svelata.
Parole con "svelta"
Iniziano con "svelta": sveltamente.
Parole contenute in "svelta"
Contenute all'inverso: lev.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "svelta" si può ottenere dalle seguenti coppie: svesto/stolta, svevi/viltà, svevo/volta, svelasse/asseta, svelavi/avita, svelgo/gota, svelleva/levata, svellevi/levita, svelse/seta, svelsi/sita.
Usando "svelta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tale = svelle; * tali = svelli; * tasi = svelsi; * aiate = sveltiate.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "svelta" si può ottenere dalle seguenti coppie: svelarono/onorata, svelassi/issata, svelavi/ivata, svelavo/ovata, svella/alta.
Usando "svelta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * atava = svelava; * atavi = svelavi; * atavo = svelavo; * attira = sveltirà; * attiro = sveltirò; * attiva = sveltiva; * attivi = sveltivi; * attivo = sveltivo; * attendo = sveltendo; * attente = sveltente; * attirai = sveltirai; * attivano = sveltivano; * attivate = sveltivate.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "svelta" si può ottenere dalle seguenti coppie: sveli/tai, svelle/tale, svelli/tali, svelo/tao, svelsi/tasi.
Usando "svelta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * viltà = svevi; * volta = svevo; * gota = svelgo; * seta = svelse; * sita = svelsi; * stolta = svesto; sveltirà * = tirata; * avita = svelavi; * asseta = svelasse; * levata = svelleva; * levita = svellevi; * tirata = sveltirà.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "svelta" (*) con un'altra parola si può ottenere: * già = svegliata; * orgia = sorvegliata.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: svello, svellono, svelò, svelo, svelse, svelsero, svelsi « svelta » sveltamente, svelte, sveltendo, sveltente, sveltezza, sveltezze, svelti
Parole di sei lettere: svello, svelse, svelsi « svelta » svelte, svelti, sveltì
Vocabolario inverso (per trovare le rime): fedeltà, infedeltà, crudeltà, pelta, spelta, vuelta, divelta « svelta (atlevs) » nobiltà, ignobiltà, umiltà, viltà, civiltà, inciviltà, colta
Indice parole che: iniziano con S, con SV, parole che iniziano con SVE, finiscono con A

Commenti sulla voce «svelta» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze