Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «tentennare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Tentennare

Verbo
Tentennare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è tentennato. Il gerundio è tentennando. Il participio presente è tentennante. Vedi: coniugazione del verbo tentennare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola tentennare è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: nn. Lettere più presenti: e (tre), enne (tre).
Divisione in sillabe: ten-ten-nà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: tentennerà (scambio di vocali).
tentennare si può ottenere combinando le lettere di: [ter, tre] + antenne; [rette, tetre] + nanne; neet + tranne; nette + renna; enne + trenta; renne + [natte, netta, tante, ...]; tenente + rna; tenerne + tan.
Componendo le lettere di tentennare con quelle di un'altra parola si ottiene: +sei = annientereste; +sii = annienteresti; +sos = tentennassero; +non = tentenneranno; +sii = trentaseienni; +ter = trentatreenne; +tir = trentatreenni; +mogi = ignorantemente; +midi = indeterminante; +[limi, mili] = interinalmente; +[boro, orbo] = ottenebreranno; +[fior, fori, rifò] = reinfetteranno; +empi = repentinamente; +test = trentasettenne; +sfamo = forsennatamente; +[corti, torci] = intercetteranno; +porri = interpreteranno; +nacqui = cinquantatreenne; +aulico = teleannunciatore; +costumi = centotrentunesima; +[inclito, incolti] = intercontinentale; +mellito = intollerantemente; +riporre = reinterpreteranno; +moscovita = centotrentanovesima; ...
Vedi anche: Anagrammi per tentennare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: tentennate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: tentare, tenta, tenere, tener, tenne, tenar, teta, tetre, tare, enne, etere, etna, nere.
Parole contenute in "tentennare"
are, enna, ente, tentenna. Contenute all'inverso: era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "tentennare" si può ottenere dalle seguenti coppie: tentennai/ire, tentennamenti/mentire, tentennamento/mentore, tentennata/tare.
Usando "tentennare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = tentennata; * areate = tentennate; * areati = tentennati; * areato = tentennato; * rendo = tentennando; * resse = tentennasse; * ressi = tentennassi; * reste = tentennaste; * resti = tentennasti; * ressero = tentennassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "tentennare" si può ottenere dalle seguenti coppie: tentennerà/areare, tentennata/atre, tentennato/otre.
Usando "tentennare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = tentennata; * erte = tentennate; * erti = tentennati; * erto = tentennato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "tentennare" si può ottenere dalle seguenti coppie: tentenna/area, tentennata/areata, tentennate/areate, tentennati/areati, tentennato/areato, tentennai/rei, tentennando/rendo, tentennasse/resse, tentennassero/ressero, tentennassi/ressi, tentennaste/reste, tentennasti/resti, tentennate/rete, tentennati/reti.
Usando "tentennare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mentire = tentennamenti; * mentore = tentennamento.
Sciarade incatenate
La parola "tentennare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: tentenna+are.
Intarsi e sciarade alterne
"tentennare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: tenne/tenar.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "tentennare"
»» Vedi anche la pagina frasi con tentennare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non stare a tentennare sul da farsi e decidi se andare o restare!
  • L'ho visto tentennare a lungo prima di convincersi a firmare il contratto.
  • La vidi tentennare su quali comprare, ma poi le prese tutte e due!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Barcollare, Tentennare, Tremare, Tremolare, Ondeggiare, Vacillare, Traballare, Oscillare, Fremere - Tremare dicesi di persona, o di animale, e di cosa anche personificata; tremasi dal freddo, dalla paura; per vecchiezza o per paralisia treman le mani: la terra trema alla voce di Dio; il tremito è moto leggerissimo di tutta la persona, e che non si può colla volontà reprimere; è un moto automatico, direbbero i fisiologi. Tremolare è un tremare a riprese ora più leggere, ora più gagliarde. Tentennare è quel moto d'oscillazione che succede in un'asta che da mano gagliarda si conficca in terra o in una parete di legno: ha senso traslato che significa tendenza a rimuoversi dal primo proposito, dubbio; e forse perchè l'uomo che comincia a dubitare fa col capo un certo tentennìo che vuol dire che più non crede o non crede più così fermamente. Vacillare dicesi di cosa già ferma e stabile, e significa che la medesima minaccia e dà segni di prossima caduta: questo verbo ha meglio ancora del precedente lo stesso senso traslato ed altri: mente che vacilla, p. es., è quella che dà indizii di follia: il credito di quel negoziante vacilla: da ciò si vede però che nel senso traslato fra tentennare e vacillare v'ha una differenza; nell'uomo che tentenna avvi combattimento interno che produce l'indecisione: in colui che vacilla l'urto viene o può venire d'ordinario dal di fuori, e l'uomo morale o civile può vacillare e cadere anche contro sua voglia. Ondeggiare dicesi della nave o d'altro corpo galleggiante agitato dalle onde. Barcollare dicesi delle persone o delle cose che son nella nave o barca e che muovonsi oscillando nella loro posizione verticale per causa del moto della nave stessa: anche gli oggetti posti sopra d'un mobile, se questo viene scosso con impeto, possono barcollare. Traballare è moto di sussulto; si traballa dal basso in alto; per traballare, la persona o l'oggetto sono staccati per un momento e a riprese dalla superficie su cui riposano; nel barcollare invece una parte della base almeno, o un piede della persona è sempre appoggiato al suolo che lo regge. Nei terremoti sussultanei la terra fa traballare gli oggetti, e figuratamente dicesi che essa stessa traballa; ne' terremoti ondulatorii li fa barcollare. Oscillare dicesi di moto uniforme, regolato, quasi continuo, almeno finchè duri la causa: le oscillazioni de' pendoli, degli orologii ecc., le oscillazioni della luce, dell'aria messa in moto dalle onde sonore; dicesi anche delle corde degli strumenti, se il moto loro è ancora visibile; quando non lo è più o quasi più, si dice che esse fremono. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Tentennare - V. a. e N. ass. Dimenare. Vogliono che sia come frequent. di Tentare. Pataff. 8. (C) Seccaggine era all'uscio a tentennare. Buon. Fier. 4. 2. 7. E rientrare, e tentennar di teste. Malm. 5. 52. Rabbiosa il capo verso il ciel tentenna. Menz. Sat. 8. S'è messo a tentennar presso un altare. [Val.]Fortig. Ricciard. 4. 50. Uno monta sull'altro, e non tentenna.

T. Neutr. Tentenna un tavolino che non posa fermo sulle gambe. [G.M.] Tentenna una seggiola, che non ha le gambe pari. – Camminando per una stanza, si sentono tentennare alcuni oggetti che non posano in piano. – Tentenna il campanello sonato.

[G.M.] Senso att. Tentenna un po' cotesto scaffale per vedere se sta forte. – Tentenna le gambe, e fa tremare la stanza. – Tentennalo, Tentennalo forte, che si svegli. – Ha la paralisi, e però tentenna la testa.

2. [Val.] Prov. Detto di edificio, Star mal fermo nei fondamenti. Fag. Rim. 3. 177. In casa, che tentenna, Vi può esser un poco fondamento.

3. Fig. Diciamo Tentennare o Tentennarla, per Vacillare, o Non andare risoluto, o di buone gambe, a far checchessia; che diremmo anche, ma in modo più basso, Ninnarla, o Dimenarsi nel manico. Varch. Ercol. 55. (C) Ogni volta che ad alcuno pare aver ricevuto piccolo premio d'alcuna sua fatica, o non vorrebbe fare alcuna cosa, o dubita se la vuole fare o no, mostrando che egli la farebbe, se maggior prezzo dato, o promesso gli fosse, si dice: e' nicchia, e' pigola, e' miagola, e' la lella, e' tentenna Fir. Rim. burl. 128. Pel vostro tentennar, per vostro amore, Il tempo si divide in mezzo e 'n quarti. (Qui a modo di Sost.) Tac. Dav. Ann. 12. 144. Vi furono di quelli che, protestando, se Cesare la tentennasse, d'andare a fargliele far per forza, usciron di senato con furia. E Stor. 1. 248. I Germani… la tentennarono. [G.M.] Red. Lett. Bisogna far presto nell'obbedirla in quanto Ella presentemente mi comanda, e… non bisogna tentennarsela o dondolarsela. Magal. Lett. Sta in dubbio e la tentenna. = Salvin. Dial. Plat. 218. (Man.) Poichè dunque fûr tolti i lumi, e partiva la servitù, più non mi parve da tentennarla, ma dire liberamente quel che io voleva.

T. Senza tentennarla nè di qua nè di là.

[G.M.] E' tentenna; Non sta fermo nel proposito. Ter. Eunuc. Labascit.

4. [Val.] A mo' di N. pass. Non usit. – Fortig. Capit. 1. 1. E dov'è festa, e 'l messer si tentenna In lieti balli, la moglie ha da ire, Ma senza te.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: tentennamenti, tentennamento, tentennammo, tentennando, tentennano, tentennante, tentennanti « tentennare » tentennarono, tentennasse, tentennassero, tentennassi, tentennassimo, tentennaste, tentennasti
Parole di dieci lettere: tentennano « tentennare » tentennata
Lista Verbi: tenere, tentare « tentennare » teorizzare, tergere
Vocabolario inverso (per trovare le rime): accennare, preaccennare, riaccennare, depennare, impennare, spennare, transennare « tentennare (erannetnet) » scotennare, ninnare, tintinnare, madonnare, colonnare, incolonnare, tonnare
Indice parole che: iniziano con T, con TE, iniziano con TEN, finiscono con E

Commenti sulla voce «tentennare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze