Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «tracciare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Tracciare

Verbo
Tracciare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è tracciato. Il gerundio è tracciando. Il participio presente è tracciante. Vedi: coniugazione del verbo tracciare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di tracciare (segnare, tratteggiare, disegnare, tirare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola tracciare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
Divisione in sillabe: trac-cià-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: carcerati, craterica, ricercata, traccerai.
tracciare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): tre + carica; erri + tacca; tic + [acerra]; [ceri] + carta; certi + [arca]; cct + arerai; cric + arate; ricce + [atra]; tar + [cercai]; tai + cercar; [ari] + tracce; [arti] + cerca; tirar + ceca; [arte] + [circa]; terra + [caci]; [irate] + crac; tac + ricrea; cra + [cerati]; [acri] + [carte]; carri + [tace]; trarci + ace.
Componendo le lettere di tracciare con quelle di un'altra parola si ottiene: +olé = acceleratori; +ton = accentratori; +tic = accertatrici; +doc = accordatrice; +dei = accrediterai; +uri = arricciature; +[avi, iva, vai, ...] = arricciavate; +[ilo, oli] = arricciolate; +the = attraccherei; +tac = caratteracci; +nei = incarceriate; +fen = interfaccerà; +pin = paracentrici; +pos = presocratica; +qui = quartieracci; +[dan, dna] = radartecnica; +alt = recalcitrata; +ani = reincaricata; +nei = reincaricate; +noi = reincaricato; ...
Vedi anche: Anagrammi per tracciare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: tracciate, tranciare.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: tacciare.
Altri scarti con resto non consecutivo: tracce, tracia, tracie, traci, trae, taccia, tacci, tacca, taci, tace, tare, tiare, rare, acca, acre, care.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: stracciare, tracciarne.
Parole con "tracciare"
Finiscono con "tracciare": rintracciare, stracciare.
Parole contenute in "tracciare"
tra, tracci, traccia. Contenute all'inverso: era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "tracciare" si può ottenere dalle seguenti coppie: tramassi/massicciare, trasla/slacciare, traccio/ciociare, tracciai/ire, tracciamenti/mentire, tracciamento/mentore, tracciamo/more, tracciata/tare, tracciatore/torere, tracciatura/turare.
Usando "tracciare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areno = traccino; * remo = tracciamo; * areata = tracciata; * areate = tracciate; * areati = tracciati; * areato = tracciato; * rendo = tracciando; * resse = tracciasse; * ressi = tracciassi; * reste = tracciaste; * resti = tracciasti; * retore = tracciatore; * retori = tracciatori; * ressero = tracciassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "tracciare" si può ottenere dalle seguenti coppie: tracciata/atre, tracciato/otre.
Usando "tracciare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erano = traccino; * ermo = tracciamo; * erta = tracciata; * erte = tracciate; * erti = tracciati; * erto = tracciato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "tracciare" si può ottenere dalle seguenti coppie: traccia/area, tracciata/areata, tracciate/areate, tracciati/areati, tracciato/areato, traccino/areno, tracciai/rei, tracciamo/remo, tracciando/rendo, tracciasse/resse, tracciassero/ressero, tracciassi/ressi, tracciaste/reste, tracciasti/resti, tracciate/rete, tracciati/reti, tracciatore/retore, tracciatori/retori.
Usando "tracciare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: traccio * = ciociare; * massicciare = tramassi; * more = tracciamo; * torere = tracciatore; * mentire = tracciamenti; * mentore = tracciamento.
Intarsi e sciarade alterne
"tracciare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: traci/care, tacci/rare.
Intrecciando le lettere di "tracciare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = tracciatrice.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "tracciare"
»» Vedi anche la pagina frasi con tracciare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Prima di tracciare un confine controlla bene cosa lasci dall'altra parte!
  • Prima di effettuare uno scavo bisogna tracciare il perimetro con della calce.
  • Per eseguire il quadro, il pittore ha bisogno di tracciare le linee guida.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Tracciare - V. a. Seguitare la traccia. Morg. 22. 155. (C) Ognun vuol questa lepre, ognun la traccia. Buon. Tanc. 4. 1. Io sono andato a caccia per un piano, E tracciando la lepre ho perso il bracco. [Cors.] Bart. Grand. Crist. 10. (T. 1. p. 264.) Come i bracchi,… che fiutando e tracciando all'odore dell'orme la fiera, son da quello tirati a proseguir… con più vigore.

2. Trasl., per Macchinare. Non com. – Liv. M. Dec. 8. 17. m. la v. (C) Già erano duo anni era turbata, e andava tracciando nuovi consigli. Sen. Pist. Queste facciamo, e queste cose tracciamo. Stor. Eur. 6. 152. Parendogli forse poco il tracciar la morte di un solo, si dispose a farla di terzo. (Qui a modo di Sost.)[G.M.] Segner. Mann. Apr. 3. E qual è questo peccare profondamente? È peccare a caso pensato, ordire il male, tesserlo, tracciarlo, studiarlo. E Quares. 18. 7. Quante volte voi verrete a trovarvi in una conversazione, nella quale si tratta di porre in opera qualche offesa divina, d'insidiare alcuna onestà, di ordire alcuna calunnia, di tracciare alcuna vendetta, di tessere qualche frode?

† E n. ass. Cron. Morell. 327. (C) In questi tempi… per lo Comune di Firenze si tracciava di aver Pisa, e di poterla guerreggiare.

3. Per simil. Segner. Mann. Nov. 14. 1. (M.) Esser deriso, insultato, calunniato, insidiato, tracciato a morte per qual cagione?
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: tracciamento, tracciammo, tracciamo, tracciando, tracciano, tracciante, traccianti « tracciare » tracciarla, tracciarne, tracciarono, tracciasse, tracciassero, tracciassi, tracciassimo
Parole di nove lettere: tracciano « tracciare » tracciata
Lista Verbi: tracannare, traccheggiare « tracciare » tracheotomizzare, tracimare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): impacciare, spacciare, abbracciare, riabbracciare, imbracciare, controbracciare, abborracciare « tracciare (eraiccart) » rintracciare, stracciare, tacciare, setacciare, imbrecciare, sfrecciare, intrecciare
Indice parole che: iniziano con T, con TR, iniziano con TRA, finiscono con E

Commenti sulla voce «tracciare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze