Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «travasare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Travasare

Verbo
Travasare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è travasato. Il gerundio è travasando. Il participio presente è travasante. Vedi: coniugazione del verbo travasare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola travasare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. Lettera maggiormente presente: a (tre).
Divisione in sillabe: tra-va-sà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: arrestava, travaserà (scambio di vocali).
travasare si può ottenere combinando le lettere di: [ter, tre] + rasava; sta + [errava, varare, varerà]; tar + aversa; ras + [traeva, varate]; star + avare; [aste, seta, tesa] + varrà; [vaste, vesta] + [arra, rara]; [aver, rave, vera] + [rasta, sarta, stara]; [trave, verta] + [arsa, rasa, sara]; [serva, versa] + [atra, rata, tara]; [aster, resta, sarte, ...] + [avrà, vara]; versta + ara; [arre, erra, rare] + [stava, vasta]; verrà + asta.
Componendo le lettere di travasare con quelle di un'altra parola si ottiene: +ton = attraversano; +[ter, tre] = attraversare; +tot = attraversato; +tav = attraversava; +[ter, tre] = attraverserà; +[mou, umo] = restauravamo; +uno = restauravano; +tue = restauravate; +tir = riattraversa; +rii = riservataria; +tir = ritraversata; +sos = travasassero; +non = travaseranno; +tris = attraversarsi; +test = attraversaste; +[erti, irte, iter, ...] = attraverserai; +[mito, moti, timo, ...] = attraversiamo; +etti = attraversiate; +font = frastornavate; ...
Vedi anche: Anagrammi per travasare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: travasate, travisare.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: trave, trae, tare, rave, rasare, rasa, rase, rare, avare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: stravasare.
Parole con "travasare"
Finiscono con "travasare": stravasare.
Parole contenute in "travasare"
are, ava, tra, travasa. Contenute all'inverso: era, ras, rasa, rasava.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "travasare" si può ottenere dalle seguenti coppie: travasai/ire, travasata/tare, travasatore/torere.
Usando "travasare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: castrava * = cassare; lustrava * = lussare; * sarete = travate; addentrava * = addensare; incastrava * = incassare; incentrava * = incensare; * areata = travasata; * areate = travasate; * areati = travasati; * areato = travasato; * rendo = travasando; * resse = travasasse; * ressi = travasassi; * reste = travasaste; * resti = travasasti; * retore = travasatore; * retori = travasatori; * ressero = travasassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "travasare" si può ottenere dalle seguenti coppie: travasi/issare, travaserà/areare, travasata/atre, travasato/otre.
Usando "travasare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = travasata; * erte = travasate; * erti = travasati; * erto = travasato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "travasare" si può ottenere dalle seguenti coppie: travate/sarete, travasa/area, travasata/areata, travasate/areate, travasati/areati, travasato/areato, travasai/rei, travasando/rendo, travasasse/resse, travasassero/ressero, travasassi/ressi, travasaste/reste, travasasti/resti, travasate/rete, travasati/reti, travasatore/retore, travasatori/retori.
Usando "travasare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cassare * = castrava; lussare * = lustrava; addensare * = addentrava; incassare * = incastrava; incensare * = incentrava; * torere = travasatore.
Sciarade incatenate
La parola "travasare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: travasa+are.
Intarsi e sciarade alterne
"travasare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: tav/rasare.
Intrecciando le lettere di "travasare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = travasatrice.
Frasi con "travasare"
»» Vedi anche la pagina frasi con travasare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non travasare l'olio in quella bottiglia trasparente: perderà presto le sue qualità.
  • Dovevamo travasare del vino e per sicurezza ne abbiamo assaggiato diversi bicchieri.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Travasare, Stravasare, Travaso, Stravaso - Travasare è de' liquidi che si tramutano da un vaso in un altro, il più spesso per meglio conservarli. - «Bisognerà travasare quel vino in un'altra botta - il rhum da un caratello nuovo in uno vecchio.» - Dei liquidi del corpo umano che, per cagion di percosse o di malattie, escano dalla loro cavità o condotto naturale, o s'insinuino in altri tessuti, si dice soltanto Stravasare, usato a modo di riflessivo. - Quindi Stravasamento e Stravaso. - «Stravasamenti di siero. - Stravasi di bile sanguigni.» - Il verbo Travasare non cade in questo senso; ma sì talora i sostantivi Travasamento e Travaso, sebbene sian più comuni Stravasamento e Stravaso. - Poi Travasare, ha traslati; Stravasare no; tant'è vero che Tito Livio Cianchettini, un mattoide di prima riga, compila e stampa da sè in Milano un giornale intitolato Il Travaso delle idee! G. F. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Travasare - V. a. e N. ass. Tramutare il vino, o altro liquido, versandolo da un vaso in un altro. Cr. 4. 35. 1. (C) Conviensi il vino travasare a venti settentrionali, e non meridionali. [G.M.] Bisogna travasare il rum in un altro caratello. [Cont.] G. Suor. M. C. Lett. 98. S'è travasato in un'altra botte (il vino) per levarlo di sopra quel letto: si starà a vedere qualche giorno; e se non migliorerà, bisognerà vedere di contrattarlo avanti che si guasti affatto.

[Cont.] In forza di Sost. Cit. Tipocosm. 339. La feccia de' l vino, e 'l tartaro suo, e poi il travasar vino, colarlo. Roseo, Agr. Her. 63. v. Piglisi farina d'orzo, e di essa si faccia una polenta con buon vino, e pesta gettisi dentro la botte maneggiando molto bene il vino; e indi a due o tre dì, che sia ben posato, mutisi in un'altra botte, e gli gioverà infinitamente con questo travasare.

2. Trasl. Dant. Par. 21. (C) Quand'io fu' chiesto e tratto a quel cappello, Che pur di male in peggio si travasa. Dav. Camb. 102. E da lui, ritenutosi un terzo per provvisione, son travasati in E. Zenon. Piet. Font. 35. (M.) Questa si è la rilucente casa Di tutti quei, che vedi qui con lei, Che morte nuovamente li travasa (cioè, gli colloca in altro luogo). Tac. Dav. Stor. 1. 246. (Man.) Due soldatelli tol sero a travasare l'imperio romano, e 'l travasaro.

3. Vale anche Trasportare da luogo a luogo. Car. En. 4. 94. (M.) Tutti insieme sciogliendo, travasando, E spingendosi in alto, in un momento Lasciaro il lito. Segr. Fior. Mandr. 1. 2. Di poi avere a travasare moglie, fante, masserizie, la non mi quadra.
Detto di mercanzie. Buon. Fier. 2. 4. 11. (C) Le merci si travasin, si trasportino (si levino di dove sono, e si portino altrove).
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: travasabili, travasai, travasammo, travasando, travasano, travasante, travasanti « travasare » travasarono, travasasse, travasassero, travasassi, travasassimo, travasaste, travasasti
Parole di nove lettere: travasano « travasare » travasata
Lista Verbi: traumatizzare, travalicare « travasare » traversare, travestire
Vocabolario inverso (per trovare le rime): brasare, parafrasare, perifrasare, intasare, rintasare, disintasare, stasare « travasare (erasavart) » stravasare, rinvasare, cesare, diesare, alesare, palesare, pesare
Indice parole che: iniziano con T, con TR, iniziano con TRA, finiscono con E

Commenti sulla voce «travasare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze