Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «tremebondo», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Tremebondo

Aggettivo
Tremebondo è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: tremebonda (femminile singolare); tremebondi (maschile plurale); tremebonde (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di tremebondo (tremante, tremulo, tremolante, trepidante, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Carattere delle persone [Tranquillo « * » Trepidante]
Giochi di Parole
La parola tremebondo è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti.
Divisione in sillabe: tre-me-bón-do. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
tremebondo si può ottenere combinando le lettere di: morto + bende; [metro, morte, torme, ...] + bendo; [mento, monte] + borde; monterò + deb; mente + [bordo, brodo]; tondo + berme; trend + boemo; onde + trombe; [tendo, tonde] + [bremo, ombre]; [dreno, drone, rendo, ...] + tombe; monde + torbe; eden + trombo; [dente, tende] + [bromo, morbo, rombo]; tender + boom; [demone, emendo] + bort; moderne + bot.
Componendo le lettere di tremebondo con quelle di un'altra parola si ottiene: +giga = bordeggiamento; +branca = contrabbanderemo; +brucee = documenterebbero; +acerbine = decontaminerebbero.
Vedi anche: Anagrammi per tremebondo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: tremebonda, tremebonde, tremebondi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: tremendo, tremo, trend, treno, trono, temendo, teme, temono, temo, tendo, tondo, tono, remo, rendo, rondò, rodo, emendo, meno, mondo, mono, modo.
Parole contenute in "tremebondo"
rem, tre, bond.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "tremebondo"
»» Vedi anche la pagina frasi con tremebondo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Divenne pallido e tremebondo alla notizia dell'incidente d'auto di un suo amico.
  • Quel tuo compagno mi sembra alquanto timoroso e tremebondo!
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Tremante, Tremolante, Tremebondo, Tremolo, Tremola - Tremante è il più usitato, e si dice per conseguenza di persona che trema sì per causa fisica che per causa morale. Bailly, condotto a morte l'11 novembre del 1793, essendo il tempo piovoso, fu da uno dei soldati repubblicani così apostrofato: «Tu tremi, eh?» «Amico, rispose Bailly, io tremo sì, ma di freddo.» - Tremolante direi a chi trema per paralisia o altra convulsione abituale, per causa fisica. - Tremebondo a chi trema per timore, orrore, spavento; per causa morale insomma. Tremolare è come un diminutivo, e anche un frequentativo di Tremare. Tremola dicesi specialmente della mano e della voce: è difetto proveniente da malore fisico e contro il quale la volontà nulla può. Avere il Tremolo si dice fisicamente e figurativamente di chi ha un'ingenita e frequente paura addosso. Tremola è detta la torpedine che trema al minimo tocco e ripercuote immediatamente con una maniera di scossa elettrica chi la tocca (Zecchini). [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Tremante, Tremolante, Tremebondo, Tremolo, Tremola - Tremante è il più usitato e si dice per conseguenza di persona che trema sì per causa fisica che per causa morale; Bailly condotto a morte l'11 novembre del 1793 per un tempo freddo e piovoso fu da uno dei soldati repubblicani così apostrofato: «Tu tremi, eh?» «Amico, rispose Bailly, io tremo sì, ma di freddo». Tremolante direi a chi trema per paralisia o altra convulsione abituale, per causa fisica; tremebondo a chi trema per timore, orrore, spavento; per causa morale insomma. Tremolare è come un diminutivo, e anche un frequentativo di tremare. Tremola dicesi specialmente della mano e della voce: è difetto proveniente da malore fisico e contro il quale la volontà nulla può: avere il tremolo si dice fisicamente e figurativamente di chi ha un'ingenita e frequente paura addosso. Tremola è detta la torpedine che trema al minimo tocco, e ripercuote immediatamente con una maniera di scossa elettrica chi la tocca. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Tremebondo - Agg. Tutto tremante, Tremolante. Tremebundus, in Cic. Dello stile nobile. Fr. Giord. Pred. R. (C) Stanno tremebondi nel timore del nimico che s'avvicina. Fr. Jac Tod. 2. 12. 23. Il ricco tremebondo Ne vive in gran langura.

T. G. Leop. I tremebondi lumi.

2. † E fig. [Val.] Anguill. Eneid 150. Fanno un romor sì orrendo e tremebondo, Che par che cada il ciel, ruini il mondo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: tremavano, tremavate, tremavi, tremavo, tremebonda, tremebonde, tremebondi « tremebondo » tremellacea, tremellacee, tremenda, tremendamente, tremende, tremendi, tremendo
Parole di dieci lettere: tremebondi « tremebondo » trementina
Lista Aggettivi: tredicesimo, tremante « tremebondo » tremendo, tremolante
Vocabolario inverso (per trovare le rime): cogitabondo, esitabondo, abbondò, abbondo, sovrabbondò, sovrabbondo, gemebondo « tremebondo (odnobemert) » pudibondo, moribondo, furibondo, iracondo, fecondo, fecondò, rifecondo
Indice parole che: iniziano con T, con TR, iniziano con TRE, finiscono con O

Commenti sulla voce «tremebondo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze