Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «tranquillo», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Tranquillo

Aggettivo
Tranquillo è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: tranquilla (femminile singolare); tranquilli (maschile plurale); tranquille (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di tranquillo (calmo, pacato, quieto, pacifico, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Carattere delle persone [Timoroso « * » Tremebondo]
Giochi di Parole
La parola tranquillo è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ll.
Divisione in sillabe: tran-quìl-lo. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
tranquillo si può ottenere combinando le lettere di: lintro + qual; rullino + qat.
Componendo le lettere di tranquillo con quelle di un'altra parola si ottiene: +[neuma, umane] = millequarantuno; +vizza = tranquillizzavo; +rizze = tranquillizzerò; +[matteo, metato, ometta] = millequarantotto; +azzimi = tranquillizziamo; +mettevi = milleventiquattro; +[razzino, rizzano] = tranquillizzarono; +rizzasse = tranquillizzassero; +[montavate, nettavamo, tentavamo] = millenovantaquattro; +rizzerebbe = tranquillizzerebbero; +audacemente = millecentoquarantadue; +audacemente = milleduecentoquaranta; +tecnicamente = millecentocinquantatré; +tecnicamente = milletrecentocinquanta.
Vedi anche: Anagrammi per tranquillo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: tranquilla, tranquille, tranquilli.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: trani, trullo, trillo, trio, tallo, tillo, rallo, rullo, allo, nullo, nilo.
Parole contenute in "tranquillo"
qui, tra.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "tranquillo" si può ottenere dalle seguenti coppie: trans/squillo.
Usando "tranquillo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lolita = tranquillità.
Lucchetti Alterni
Usando "tranquillo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tranquillità = lolita.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "tranquillo"
»» Vedi anche la pagina frasi con tranquillo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Gli ho consigliato di stare tranquillo al suo posto. Mi disturbava tutta la classe.
  • Stai tranquillo, nessuno può insidiare la tua leadership.
  • Era conosciuto per essere un tipo tranquillo, forse anche troppo!
Titoli di Film
  • Un tranquillo week-end di paura (Regia di John Boorman; Anno 1972)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Pacato, Quieto, Tranquillo - Pacato è colui che non si lascia vincere dall'ira, anche quando ce ne sarebbe cagione. - Quieto è colui che vive a sè, che non dà a veruno cagione di lamento. - Tranquillo è chi non si turba per le avversità mondane, e vive senza rimproveri di coscienza. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Pacifico, Tranquillo - Il pacifico ama la pace, e vi sta se può; ama la tranquillità eziandio, condizione, frutto della pace; ma non sempre è lasciato tranquillo. L'uomo tranquillo poi è quello che non fastidii, agitazioni; o che, dipendentemente dal carattere, poco s'infastidisce o s'agita se non proprio per causa maggiore. [immagine]
Tranquillo, Placido, Quieto, Cheto, Pacato, Sedato, Pacifico, Tacito - Tranquillo chi non è alterato; quieto chi non è agitato; cheto chi non muove e non parla; pacato chi è di sensi rimessi, di spiriti posati; sedato chi cessò dal tumulto, dall'agitazione; pacifico chi non è in lotta e, in genere, non l'ama; tacito chi non parla o altrimenti non s'addimostra e se ne sta da un canto contento o scontento secondo il caso. In tranquillo considero la fiducia della coscienza; in placido, la pacatezza naturale dell'animo; in quieto, la sonnolenza o l'infrenamento delle passioni; in cheto forse un poco di affettazione pel silenzio tenuto nell'aspettare o aspettarsi cose migliori; in pacato, o la stanchezza o la calma imposta da altre circostanze obbliganti a ciò; in sedato, l'azione della ragione, dell'età o simili; in pacifico, l'animo alieno dalle agitazioni e dagli urti: in tacito, la risoluzione di non farsi attore in parole o in atti. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Tranquillo - S. m. Tranquillità, Stato tranquillo. Non com. – G. V. 2. 11. 1. (C) Tornato in Francia, si riposò in alcuno tranquillo la Chiesa e Roma. E 8. 1. 1. Per soperchio tranquillo… sì erano i cittadini tra loro invidiosi e insuperbiti. M. V. 2. 38. In questo tranquillo il Re mandò il grande siniscalco nella Marca. T. Bern. Tass. E con nevi, con piogge e con tempeste, Tolse al mare il tranquillo, all'aere il chiaro, Il vago a' campi. = Tass. Ger. 7. 10. (M.) Nè cura o voglia ambizïosa o avara Mai nel tranquillo del mio petto alberga. Rucell. Ap. 232. Ove si fanno e si disfanno ogn'ora Sereno e nube e bel tranquillo, e vento.

2. Tenere in tranquillo, vale Tranquillare, nel signif. del § 3. M. V. 10. 24. (C) Secondo le offerte che gli erano fatte, dava e toglieva' parole, e tenea in tranquillo.
Tranquillo - Agg. Quieto, Fermo, In bonaccia. Bocc. Nov. 4. g. 2. (C) Fattasi alquanto per lo mare, che già era tranquillo…, il tirò in terra. Dant. Par. 3. Quali per vetri trasparenti e tersi, Ovver per acque nitide e tranquille…, Tornan de' nostri visi le postille. Petr. Son. 3. part. III. Cercate dunque fonte più tranquillo. T. Car. En. 7. Già fatto il mar tranquillo e queto. [Cont.] Port. Lev. 10. La metà del detto porto è stretta: vuolsi sorger di fuora dalla bocca, e tirarsi destramente, perchè dentro è poco tranquillo.

2. Tranquillo, l'uomo che non ha cosa che lo disturbi. T. Era tranquillo. – Iddio lo renda un po' più tranquillo. – Vivo tranquillo; tranquillo in Dio.

T. Così Ore, Anni tranquilli. – Attitudine tranquilla.
T. Anche d'uomo che non si adira, non brontola, non dà noja a nessuno, si dice: È un uomo tranquillo.

3. Per Benigno, Piacevole. Dant. Purg. 33. (C) E con tranquillo aspetto: Vien più tosto, Mi disse.

4. Nel linguaggio politico, detto di cittadini o di città, vale Che non turba l'ordine pubblico, Che è quieto, pacifico, Che conserva la comune tranquillità. I cittadini si mantennero tranquilli. – La città è tranquilla. [Rig. e Fanf.]

5. Fig. Segr. Fior. As. 5. (M.) La virtù fa le ragïon tranquille.

T. Al. Manz. Tranquilla contemplazione dell'argomento.

6. (Mus.) [Ross.] Tranquillo, preso avverb. Questa parola, che s'incontra talvolta in un pezzo di musica, accenna ad un'esecuzione calma e quieta, e soprattutto eguale al movimento, il quale, ove debba soffrire alterazione, sia anzi ritenuto che accelerato.

7. Star tranquillo, Viver tranquillo; Vivere senza niuna apprensione circa una data cosa. Io me ne stava tranquillo sopra l'esito della causa. – Rispetto a ciò, vivo tranquillo. [Rig. e Fanf.]

8. Stia, o Vada tranquillo, o sim. È modo fam di accertare. [G.M.] Stia tranquillo che la cosa andò così. – Va' tranquillo; il posto è tuo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: tranquillizzerò, tranquillizzi, tranquillizziamo, tranquillizziate, tranquillizzino, tranquillizzò, tranquillizzo « tranquillo » trans, transahariana, transahariane, transahariani, transahariano, transalpina, transalpine
Parole di dieci lettere: tranquilli « tranquillo » transennai
Lista Aggettivi: tranchant, tranquillizzante « tranquillo » transalpino, transatlantico
Vocabolario inverso (per trovare le rime): distillò, distillo, ridistillò, ridistillo, pistillo, instillò, instillo « tranquillo (olliuqnart) » squillo, squillò, risquillo, villo, cavillo, cavillò, sfavillo
Indice parole che: iniziano con T, con TR, parole che iniziano con TRA, finiscono con O

Commenti sulla voce «tranquillo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze