Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «veneravo», il significato, curiosità, forma del verbo «venerare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Veneravo

Forma verbale
Veneravo è una forma del verbo venerare (prima persona singolare dell'indicativo imperfetto). Vedi anche: Coniugazione di venerare.
Giochi di Parole
La parola veneravo è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
veneravo si può ottenere combinando le lettere di: [over, vero] + [nave, vane, vena]; [neo, noè] + varve; nove + [aver, rave]; nervo + [ave, eva]; vere + [nova, vano]; verve + ano; neve + [avrò, varo].
Componendo le lettere di veneravo con quelle di un'altra parola si ottiene: +mat = avveramento; +rna = avvereranno; +tag = governavate; +pin = pervenivano; +pin = prevenivano; +din = rivendevano; +psi = sopravviene; +babà = abbeveravano; +[anta, nata, tana] = annoveravate; +[alno, nola] = avvelenarono; +[alte, tale, tela] = avvelenatore; +[alti, lati, tali] = avvelenatori; +mele = avveleneremo; +urti = avventuriero; +mici = avvicineremo; +cast = conservavate; +cast = conversavate; +[alni, lina] = riavvelenano; +[alti, lati, tali] = riavvelenato; ...
Vedi anche: Anagrammi per veneravo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: generavo, venerano, venerato, venerava, veneravi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: generava, generavi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: venero, vena, vera, vero, nervo, nero, nevo.
Parole contenute in "veneravo"
avo, era, nera, vene, venera. Contenute all'inverso: are, rene, arene.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "veneravo" si può ottenere dalle seguenti coppie: vena/aeravo, veneta/taravo, veneti/tiravo, venerasti/stivo.
Usando "veneravo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * vota = venerata; * voti = venerati; * voto = venerato.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "veneravo" si può ottenere dalle seguenti coppie: venere/erravo.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "veneravo" si può ottenere dalle seguenti coppie: venerai/voi, venerata/vota, venerati/voti, venerato/voto.
Usando "veneravo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * taravo = veneta; * tiravo = veneti; * stivo = venerasti; * ateo = veneravate.
Sciarade incatenate
La parola "veneravo" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: venera+avo.
Intarsi e sciarade alterne
"veneravo" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: vera/nevo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: veneratrice, veneratrici, venerava, veneravamo, veneravano, veneravate, veneravi « veneravo » venerazione, venerazioni, venerdì, venere, venerea, veneree, venerei
Parole di otto lettere: veneravi « veneravo » venererà
Vocabolario inverso (per trovare le rime): conglomeravo, numeravo, enumeravo, generavo, degeneravo, rigeneravo, ingeneravo « veneravo (ovarenev) » oneravo, esoneravo, remuneravo, temperavo, contemperavo, stemperavo, ottemperavo
Indice parole che: iniziano con V, con VE, parole che iniziano con VEN, finiscono con O

Commenti sulla voce «veneravo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze