Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cerini», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cerini

Giochi di Parole
La parola cerini è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: cinire, ernici, inceri, riceni.
Componendo le lettere di cerini con quelle di un'altra parola si ottiene: +[amo, moa] = acrimonie; +ama = americani; +san = annerisci; +sta = anticresi; +[lao, ola] = arenicoli; +bah = banchieri; +abs = bresciani; +[bau, bua] = bucanieri; +ama = caminiera; +tan = canterini; +ago = cariogeni; +can = carnicine; +emo = cerimonie; +tot = cerottini; +sto = certosini; +[ami, mai, mia] = ciminiera; +abs = cinabresi; +ara = cineraria; +rea = cinerarie; +[aro, ora] = cinerario; +oca = cirenaico; ...
Vedi anche: Anagrammi per cerini
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: carini, cecini, cerici, cerino, ceroni.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: merino.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: crini.
Altri scarti con resto non consecutivo: ceni.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: cedrini, cerinai, cervini.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cinire, finire.
Parole con "cerini"
Finiscono con "cerini": moscerini.
Parole contenute in "cerini"
eri, ceri. Contenute all'inverso: ire.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "cerini" si può ottenere dalle seguenti coppie: ceca/carini, cecene/cenerini, celavo/lavorini, cenetta/nettarini, cercar/carini, cerica/cani, cerico/coni.
Usando "cerini" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: beceri * = beni; * riniti = ceti; inceri * = inni; maceri * = mani; carceri * = carni; piaceri * = piani; suoceri * = suoni; scarceri * = scarni; * inietta = ceretta; incarceri * = incarni; primiceri * = primini; torce * = torrini.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "cerini" si può ottenere dalle seguenti coppie: cerca/acini, cerro/orini, certe/etini, cervo/ovini, cerica/acni.
Usando "cerini" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * inca = cerica; * inferì = ceriferi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "cerini" si può ottenere dalle seguenti coppie: ceti/riniti, ceretta/inietta.
Usando "cerini" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: torrini * = torce; beni * = beceri; * lavorini = celavo; * cani = cerica; * coni = cerico; inni * = inceri; mani * = maceri; carni * = carceri; * nettarini = cenetta; piani * = piaceri; suoni * = suoceri; scarni * = scarceri; incarni * = incarceri.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "cerini" (*) con un'altra parola si può ottenere: * moa = cerimonia; * hub = cherubini; * amerò = camerieroni; * batti = cerbiattini; * icona = ciceroniani.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "cerini"
»» Vedi anche la pagina frasi con cerini per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • I cerini svedesi, un tempo molto usati anche dai fumatori, sono stati soppiantati dagli accendini.
  • Essendo le cucine elettroniche, in casa non ho una scatola di cerini per accendere una candela.
Proverbi
  • Forbici, coltelli e cerini non vanno bene in mano ai bambini.
Canzoni
  • Benzina e cerini (Cantata da: Giorgio Gaber e Maria Monti; Anno 1961)
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Cerini, Fiammiferi, Zolfanelli, Zolfini - Cerini si dicono propriamente in Toscana e fuori i fiammiferi di cera. - Fiammiferi è più generico, comprendendo anche i Cerini. - «Fiammiferi con lo schianto - senza schianto - di legno - di cera.» - Gli Zolfanelli son piccoli e corti canapuli intinti dall'un de' capi o da ambedue nello zolfo liquefatto, e tenuti in serbo a uso di accendere fuoco o lume accostandoli ai carboni o ad altra cosa accesa. Gli zolfanelli, ora che ci sono i fiammiferi, vanno interamente scomparendo, almeno dalle città. - Taluni però lo dicono abusivamente per Fiammiferi, che pure si sentono chiamare Zolfini con maggior proprietà, riserbandosi il nome di Zolfanelli a quelli lunghi di canapa e intrisi da uno o da ambedue i capi in zolfo liquefatto. G. F. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: cerimonioso, cerimoniuccia, cerimoniuccie, cerinai, cerinaia, cerinaie, cerinaio « cerini » cerino, cerio, cernecchi, cernecchio, cernere, cernia, cernie
Parole di sei lettere: cerico « cerini » cerino
Vocabolario inverso (per trovare le rime): cedrini, puledrini, malandrini, mandrini, alessandrini, tiberini, alberini « cerini (inirec) » moscerini, sederini, poderini, waferini, luciferini, leggerini, nigerini
Indice parole che: iniziano con C, con CE, iniziano con CER, finiscono con I

Commenti sulla voce «cerini» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze