Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «circoscrivere», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Circoscrivere

Verbo
Circoscrivere è un verbo della 2ª coniugazione. È un verbo irregolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è circoscritto. Il gerundio è circoscrivendo. Il participio presente è circoscrivente. Vedi: coniugazione del verbo circoscrivere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola circoscrivere è formata da tredici lettere, cinque vocali e otto consonanti. Lettere più presenti: erre (tre), ci (tre).
Divisione in sillabe: cir-co-scrì-ve-re. È un pentasillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
circoscrivere si può ottenere combinando le lettere di: [rivo, rovi, viro] + crescerci; [ciro, cori, orci] + crescervi; corvi + ricresce; [cirro, corri] + crescevi; cirri + crescevo; corrivi + cresce; [cervo, corvè] + ricresci; cervi + ricresco; scevri + ricerco; [correvi, corrive] + cresci; [scorrevi, scriverò] + ricce; [riscrive, servirci] + [cerco, croce, rocce].
Componendo le lettere di circoscrivere con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = circoscrivessero.
Vedi anche: Anagrammi per circoscrivere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: circoscriverà, circoscriverò, circoscrivete.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: ciro, cirri, cicorie, cicci, cicce, cioè, croscè, crociere, croci, croce, cosci, cosce, cosi, cose, cori, corvée, corvè, core, corre, cove, cere, irosi, irose, icori, icore, iscrivere, iscrive, rosi, rosee, rose, rovere, rover, ocree, over, scie, sire, sere.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: circoscriverei.
Parole con "circoscrivere"
Iniziano con "circoscrivere": circoscriverebbe, circoscriverebbero, circoscriverei, circoscriveremmo, circoscriveremo, circoscrivereste, circoscriveresti, circoscriverete.
Parole contenute in "circoscrivere"
ere, irco, rive, vere, circo, scrive, scrivere, circoscrive. Contenute all'inverso: evi, cric.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha CIRCOSCRIVERestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "circoscrivere" si può ottenere dalle seguenti coppie: circoscrivi/vivere.
Usando "circoscrivere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rete = circoscrivete; * rendo = circoscrivendo; * resse = circoscrivesse; * ressi = circoscrivessi; * reste = circoscriveste; * resti = circoscrivesti; * ressero = circoscrivessero.
Lucchetti Riflessi
Usando "circoscrivere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = circoscrivete; * errai = circoscriverai.
Lucchetti Alterni
Usando "circoscrivere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: circoscrivi * = vivere; * aie = circoscriverai; * remore = circoscriveremo.
Sciarade e composizione
"circoscrivere" è formata da: circo+scrivere.
Sciarade incatenate
La parola "circoscrivere" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: circoscrive+ere, circoscrive+vere, circoscrive+scrivere.
Frasi con "circoscrivere"
»» Vedi anche la pagina frasi con circoscrivere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Sono accorsi i vigili del fuoco per circoscrivere l'incendio.
  • Per poter circoscrivere un incendio, vigili del fuoco e gli uomini della Protezione civile hanno disboscato l'area abbandonata.
  • Bisogna sempre circoscrivere la situazione prima di esprimere un giudizio.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Cingere, Chiudere, Circoscrivere, Limitare - Il cingere non è così perfetto come il chiudere; questo non deve lasciare alcun vano o varco all'uscita; la cinta d'un campo, d'una vigna facilmente si fora e si scavalca; ciò che è chiuso di muro presenta difficoltà maggiori e talora insuperabili Circoscrivere è un limitare o porre limiti tutto all'intorno: il primo è una descrizione del proprio diritto, il secondo una difesa contro l'invasione altrui, o una promessa dal canto nostro di rispettare l'altrui diritto: uno segna la cosa acquisita, il secondo la difende, astrattamente parlando, chi sa limitarsi a tempo e luogo è saggio; chi sta sempre circoscritto in certi limiti può essere prudente, ma eziandio pusillanime. [immagine]
Circoscrivere, Limitare, Restringere, Prescrivere - Circoscrivere è un limitare o porre limiti tutto all'intorno. Il primo è una designazione del proprio diritto, il secondo una difesa contro l'invasione che da altri potesse venirci, o una promessa da canto nostro di rispettare il diritto altrui: quello contrassegna la cosa acquistata, questo la difende. Moralmente o astrattamente parlando, chi sa limitarsi a tempo e luogo è saggio; chi sta sempre circoscritto in certi limiti può essere prudente, ma eziandio pusillanime e ignorante. Restringere è circoscrivere in troppo stretti confini, cioè minori di quello che ragionevolmente la cosa comporti. Che farà l'uomo di grande, se lo restringete alle funzioni d'un automa? Ogni principio anche buono non deve estendersi o portarsi oltre certi limiti, perchè l'uomo delle cose più sante abusa; ma la restrizione pare stia sempre, o almeno assai sovente, troppo in qua dai limiti più giusti. La prescrizione riguarda un luogo, un tempo, o meglio un punto dell'uno e dell'altro: che cosa prescrive la legge? il fare e il non fare, cioè il punto che divide il bene dal male, il giusto dall'ingiusto. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Circoscrivere - V. a. anom. comp. Lo stesso che Circonscrivere. V. Aureo lat. Buon. Rim. 1. (C) Non ha l'ottimo artista alcun concetto, Ch'un marmo solo in sè non circoscriva. Salvin. Pros. Tosc. 2. 108. Ho circoscritto il suddetto titolo di Giunone nel primo libro pur dell'Iliade.

(Tom.) Circoscrivesi assegnando i punti entro cui l'azione deve contenere se stessa. – Si circoscrive luogo o cosa.

2. E per simil. (Tom.) D. 2. 25. Tosto che luogo là la circoscrive (l'anima nel mondo del Purgatorio è assoggettata a limite di luogo, e riprende un'ombra di corpo).

3. [Cors.] Per Descrivere minutamente. Car. Rett. Arist. 2. 22. Circoscrivendo la più parte e la più propinqua delle sue circostanze; perchè quanto più se ne dicono, tanto più facilmente si prova.

4. Porre limiti, Ristrignere e Moderare checchessia. Salvin. Disc. (Mt.) [Val.] Reg. Osserv. Ling. Tosc. 20. Volle che si mutasse (la parola), e che invece di quella, si cercasse una voce equivalente, e non si trovando, si circoscrivesse.

5. (Geom.) V. CIRCONSCRIVERE.
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Circonscrivere, Circoscrivere - v. a. Circonscrire. Circondare, serrare o chiudere; onde circoscritto si chiama ciò che è chiuso e circondato d'ogni intorno, o contenuto da un'altra cosa. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: circoscrivemmo, circoscrivendo, circoscrivente, circoscriventi, circoscriverà, circoscriverai, circoscriveranno « circoscrivere » circoscriverebbe, circoscriverebbero, circoscriverei, circoscriveremmo, circoscriveremo, circoscrivereste, circoscriveresti
Parole di tredici lettere: circoscriverà « circoscrivere » circoscriverò
Lista Verbi: circoncidere, circondare « circoscrivere » circostanziare, circumnavigare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ascrivere, trascrivere, descrivere, prescrivere, iscrivere, riscrivere, inscrivere « circoscrivere (erevircsocric) » dattiloscrivere, proscrivere, sottoscrivere, vivere, rivivere, convivere, sopravvivere
Indice parole che: iniziano con C, con CI, iniziano con CIR, finiscono con E

Commenti sulla voce «circoscrivere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze