Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «frase», il significato, curiosità, associazioni, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Frase

Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
fatta (17%), periodo (11%), parole (10%), scritta (4%), parola (4%), celebre (3%), scritto (2%), corretta (2%), soggetto (2%), motto (2%), proposizione (2%), frasi (2%), pensiero (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate frase

messaggio

Tentazioni
 
Giochi di Parole
La parola frase è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: frà-se. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: farse (spostamento di una lettera), fresa (scambio di vocali), sfera.
Componendo le lettere di frase con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ciò, coi] = asferico; +[csi, ics, sci] = cifrasse; +tic = cifraste; +osé = esosfera; +[ali, ila, lai] = falsarie; +[ali, ila, lai] = falserai; +[ile, lei] = falserei; +[csi, ics, sci] = farcisse; +tic = farciste; +noi = farinose; +tot = farsetto; +[tau, tua] = fasature; +sim = fermassi; +sir = ferrassi; +tre = ferraste; +tir = ferrasti; +tir = ferrista; +sei = fesseria; +sim = firmasse; +sii = fisserai; +[sul, usl] = flessura; +san = franasse; ...
Vedi anche: Anagrammi per frase
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: frame, frane, frasi, frate, frese.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: crash, prasi, trash.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: rase, fase.
Parole con "frase"
Iniziano con "frase": fraseggi, frasetta, frasette, fraseggio, frasettina, frasettine, fraseologia, fraseologie, fraseologica, fraseologici, fraseologico, fraseggiatore, fraseggiatori, fraseologiche, fraseggiatrice, fraseggiatrici.
Finiscono con "frase": semifrase.
Contengono "frase": parafraserà, parafraserò, parafraserai, parafraserei, parafraseremo, parafraserete, parafraseranno, parafraserebbe, parafraseremmo, parafrasereste, parafraseresti, infrasettimanale, infrasettimanali, parafraserebbero.
»» Vedi parole che contengono frase per la lista completa
Parole contenute in "frase"
fra, ras, rase.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "frase" si può ottenere dalle seguenti coppie: frame/mese, frate/tese.
Usando "frase" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cafra * = case; * seme = frame; * seni = frani; * seno = frano; * sete = frate; decifra * = decise; * segni = fragni; * segno = fragno; * seppe = frappe; * setta = fratta; * sette = fratte; * setto = fratto; * sedici = fradici; * senati = franati; * senato = franato; * etica = frastica; * etici = frastici; * etico = frastico; * seziona = fraziona; * sezione = frazione; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "frase" si può ottenere dalle seguenti coppie: frana/anse.
Usando "frase" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * esausta = frusta; * esauste = fruste; * esausti = frusti; * esausto = frusto; * estone = fratone; * estoni = fratoni; * esterna = fraterna; * esterne = fraterne; * esterni = fraterni; * esterno = fraterno; * esternamente = fraternamente.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "frase" si può ottenere dalle seguenti coppie: fradici/sedici, fragni/segni, fragno/segno, frame/seme, franati/senati, franato/senato, frani/seni, frano/seno, frappe/seppe, frate/sete, fratta/setta, fratte/sette, fratto/setto, fraziona/seziona, frazionai/sezionai, frazionamenti/sezionamenti, frazionamento/sezionamento, frazionammo/sezionammo, frazionando/sezionando, frazionano/sezionano, frazionante/sezionante...
Usando "frase" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mese = frame; * tese = frate; * fra = raserà; decise * = decifra; * alee = frasale; * arie = frasari; * fremo = raseremo.
Sciarade incatenate
La parola "frase" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: fra+rase.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "frase" (*) con un'altra parola si può ottenere: * erre = ferrarese; parai * = parafrasie; * argino = farraginose; * intero = fraintesero.
Frasi con "frase"
»» Vedi anche la pagina frasi con frase per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Una sola frase è scolpita nel mio cuore: non posso vivere più senza te.
  • In questa frase di poche parole hai commesso una caterva di errori.
  • Una frase è composta dal soggetto, verbo e complemento.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario grammaticale della lingua italiana del 1869
Frase - La frase, come tutti sanno, è un modo di dire, una maniera particolare d'esprimere un concetto; o a meglio dire è un complesso di più parole di vario significato, che riunite ne partoriscono un nuovo, e danno un color proprio alla nostra lingua, come Andare a genio - Avere a cuore - Battere il campo - Comporre l'animo ec. ec. che trovansi registrate ne' vocabolari; donde discorso fraseggiato.

Alcuni grammatici chiamano frase l'unione di due proposizioni distinte, che danno un senso compiuto; come: Prendi il libro, e leggi chiaro: ma noi crediamo, esser meglio; trattandosi d'analisi logica, anzichè frase, dirla - proposizione composta. [immagine]
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Frase, Locuzione, Modo di dire - Frase è unione di due o più voci che dieno un significato compiuto, ma per sè stante. - Locuzione è più composta della frase, e si chiama così in quanto è parte di un intero scritto, o discorso, e ha relazione con le altre sue simili. - Modo di dire è unione di due o più parole, che significa in modo speciale un'idea, la quale comunemente può significarsi in altra forma. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Frase - [T.] S. f. Concordanza di più voci che insieme dánno un senso più o meno compiuto. È in Sen. Dal gr. Φράζω. Pallav. Stil. 147.(C) Non solo i vocaboli semplici, ma le composte frasi eziandio, non significano se non quello che gli uomini per costume intendono d'esplicare col mezzo loro. E 149. Sono speciali di ciascuno idioma non solo le voci e le frasi proprie, ma eziandio le traslate e le figurate. E 153. (Man.) Come nelle monete, così nelle frasi, egual valore in minor mole dimostra maggior nobiltà di materia. T. I Fr. per Frase sovente intendono un intero inciso, e anche più d'un inciso; gl'It., quel tanto di voci, che, unite, dánno un senso altro da quel che ha ciascuna voce da sè. P. e. Dio voglia, Piaccia a Dio, sono frasi. L'accoppiamento d'un nome a un verbo, d'un verbo a un avv., d'un sost. a un agg., fanno o non fanno frase, secondochè, così accoppiati, hanno o no un valore a essi proprio. Il Dizionario deve notare le frasi, oltre ai sensi del vocabolo di cui si tratta; e in ciò distinguesi dal Vocabolario. – Nelle scuole insegnavano notare ne' grandi scrittori le frasi, ma non come intenderle nè come applicarle. Ora non c'è pericolo che si perdano in tali studii: avventataggine è vergine, barbarie pura.

2. La Frase può essere più o meno composta, complessa. T. Compier la frase. = L'ab. Manuzzi reca per es. di Frase nel senso d'un solo vocabolo: Red. Annot. Ditir. 178. Ad imitazione della frase de' Greci e de' Latini. T. Ma non è questo l'uso com. odierno. Al più, certi voc. che sogliono entrare in frasi comunem. usit., anche quando si presentano da sè, potrebbersi direFrasi, per la memoria uggiosa che portano delle parole a cui vanno accoppiati. Così in certe bocche Martirio, Libertà, Tolleranza, sono frasi. V. §§ 5 e 6.

3. Piuttosto Frase, come Dizione, Elocuzione, adoprasi sing. invece del plur., per il Fraseggiare, l'uso abit. delle Frasi, il linguaggio, lo stile. Conforme all'orig. che Φράζω o Φράζομαι vale Intendersi, Deliberare, Parlar con sè, Rammentarsi, Prevedere, Osservare, Scoprire, Riconoscere, Consigliare, Raccomandare. ̓Αντιφράζεσθαι, Pensare altrimenti. T. Anco Quintil. ha Phrasis per Elocuzione in gen.; e Sen. Splendor orationis, quantus nescio an in ullo fuerit; non lexis magna sed phrasis. = Pallav. Stil. 8. (Man.) La frase di Democrito, per la sua veemenza, e per la schiettezza de' lumi, sembrò ad alcuni un poema.

4. Ha sovente senso di dispr. per l'arte abusata. T. Panciat. Lett. 2. 16. Vi sfodera di secco in secco un complimento alla boccaccevole, vi viene addosso con una delle frasi del Petrarca, stemperata in prosa. – Frase trita, troppo comune. – Rettorica. – Frasi di cerimonia. – Frasi barbare.

T. Frasi diplomatiche, le quali acquistano senso intese a rovescio, e fanno della diplomazia una di quelle mascherate puerili, dove tutti sotto la maschera si riconoscono, ma pur non smettono il giuoco. – Frasi politiche, sgualcite anco da certi nemici della diplomazia; che di poche, voltate e rivoltate senza garbo, riempiono tutte le mattine i giornali. – Frasi accademiche. – Vuote: Sonore, ma neanco canore.

5. Modi com. a più d'uno de' sensi not. T. Usare frasi. – Cercare frasi nella Regia Parnassi. – Accattare.

T. Della fortuna delle frasi, tit. d'un bel libro, che sarebbe a quello del Manno gran parrucca e lunghissima coda.

Ass. non di lode. T. Ha certe frasi, intendesi, non dello stile, ma del sentimento e della intenzione. Anco del parlar familiare, e quello e il modo: Ripete sempre la frase sua prediletta. – Questa è la sua frase.

6. T. Frase musicale, (Mus.) [Ross.] Concetto musicale che ha un senso più o meno compiuto, e che però termina con una cadenza più o meno perfetta. Se racchiude in sè un senso compiuto, la Frase equivale a Periodo; altrimenti essa concorre alla formazione di un periodo, oppure in modo transitorio, da sè sola, e di conserva con altre, a unire due periodi insieme, compiendo lo spazio che li separa. Una Frase si parte talvolta in due membri o più.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: frasario, frasca, frascame, frascami, frascati, frascato, frasche « frase » fraseggi, fraseggiatore, fraseggiatori, fraseggiatrice, fraseggiatrici, fraseggio, fraseologia
Parole di cinque lettere: frano « frase » frasi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): profase, controfase, ukase, rimase, permase, rase, cerase « frase (esarf) » semifrase, persuase, dissuase, evase, inevase, invase, pervase
Indice parole che: iniziano con F, con FR, iniziano con FRA, finiscono con E

Commenti sulla voce «frase» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze