Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «scarda», il significato, curiosità, forma del verbo «scardare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Scarda

Forma verbale
Scarda è una forma del verbo scardare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di scardare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Scappava « * » Scardassa]
Giochi di Parole
La parola scarda è formata da sei lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: scadrà (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di scarda con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ciò, coi] = accodarsi; +alé = adescarla; +[ile, lei] = adescarli; +olé = adescarlo; +[neo, noè] = androsace; +noi = androsaci; +aie = ardesiaca; +ton = castrando; +noi = disancora; +sii = discrasia; +sii = dissacrai; +[ilo, oli] = idroscala; +rii = radicarsi; +sei = radicasse; +sii = radicassi; +[pio, poi] = rapsodica; +ili = riscaldai; +can = sandracca; +noi = sardonica; +non = scadranno; +fon = scafandro; +ile = scalderai; +mio = scardiamo; ...
Vedi anche: Anagrammi per scarda
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: scalda, scardi, scardo, scarna, scarpa, scarsa, scarta, scorda.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: sarda, scada. Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: cra.
Altri scarti con resto non consecutivo: sara, cara, cada.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: scardai.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: cardai.
Parole con "scarda"
Iniziano con "scarda": scardai, scardano, scardare, scardata, scardate, scardati, scardato, scardava, scardavi, scardavo, scardammo, scardando, scardante, scardassa, scardasse, scardassi, scardasso, scardassò, scardaste, scardasti, scardarono, scardassai, scardavamo, scardavano, scardavate, scardassano, scardassare, scardassata, scardassate, scardassati, ...
»» Vedi parole che contengono scarda per la lista completa
Parole contenute in "scarda"
arda, card.
Incastri
Si può ottenere da sa e card (ScardA).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "scarda" si può ottenere dalle seguenti coppie: sci/iarda, scalo/lorda, scarico/ricorda, scarniti/nitida, scaro/oda, scarse/seda, scarso/soda.
Usando "scarda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: basca * = barda; cosca * = corda; losca * = lorda; mesca * = merda; mosca * = morda; pesca * = perda; tasca * = tarda; * data = scarta; * dati = scarti; * dato = scarto; ripesca * = riperda; * datai = scartai; * aera = scarderà; * aero = scarderò; * dadini = scardini; * dadino = scardino; * datano = scartano; * datare = scartare; * datata = scartata; * datate = scartate; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "scarda" si può ottenere dalle seguenti coppie: scarica/acida, scarno/onda.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "scarda" si può ottenere dalle seguenti coppie: scari/dai, scarta/data, scartai/datai, scartammo/datammo, scartando/datando, scartano/datano, scartante/datante, scartanti/datanti, scartare/datare, scartarono/datarono, scartasse/datasse, scartassero/datassero, scartassi/datassi, scartassimo/datassimo, scartaste/dataste, scartasti/datasti, scartata/datata, scartate/datate, scartati/datati, scartato/datato, scartava/datava...
Usando "scarda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: lorda * = losca; merda * = mesca; morda * = mosca; * lorda = scalo; * scardini = dadini; * seda = scarse; * soda = scarso; scarico * = ricorda; riperda * = ripesca; * ricorda = scarico; * area = scardare; * atea = scardate; * nitida = scarniti; capocorda * = capocosca.
Intarsi e sciarade alterne
"scarda" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: sara/cd.
Intrecciando le lettere di "scarda" (*) con un'altra parola si può ottenere: * eri = scarderai; * inno = scardinano; * invano = scardinavano.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: scarcererò, scarceri, scarceriamo, scarceriate, scarcerino, scarcerò, scarcero « scarda » scardai, scardammo, scardando, scardano, scardante, scardare, scardarono
Parole di sei lettere: scappo « scarda » scardi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): barda, alabarda, bombarda, lombarda, longobarda, leccarda, coccarda « scarda (adracs) » codarda, beffarda, infingarda, spingarda, iarda, ciarda, bocciarda
Indice parole che: iniziano con S, con SC, iniziano con SCA, finiscono con A

Commenti sulla voce «scarda» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze