Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sarda», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «sardo», sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sarda

Forma di un Aggettivo
"sarda" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo sardo.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Sarabanda « * » Sarmata]
Giochi di Parole
La parola sarda è formata da cinque lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e tre consonanti.
Divisione in sillabe: sàr-da. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di sarda con quelle di un'altra parola si ottiene: +rii = adirarsi; +osé = adorasse; +osi = adorassi; +ito = adorasti; +tot = adstrato; +uni = adunarsi; +sei = assidera; +osé = assodare; +osé = assoderà; +osi = assordai; +bis = bardassi; +bit = bardasti; +bit = bastardi; +bot = bastardo; +ano = danarosa; +[neo, noè] = danarose; +noi = danarosi; +[pio, poi] = diaspora; +mio = disamora; +[csi, ics, sci] = dissacra; +[out, tuo] = dosatura; ...
Vedi anche: Anagrammi per sarda
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: barda, iarda, salda, sarde, sardi, sardo, sarta, sorda, tarda.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: barde, bardi, bardo, bardò, cardi, cardo, dardi, dardo, iarde, lardi, lardo, nardi, nardo, tarde, tardi, tardo, tardò.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: arda, sara.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: scarda.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cadrà, ladra.
Parole con "sarda"
Finiscono con "sarda": mansarda.
Contengono "sarda": mansardata, mansardate, mansardati, mansardato.
Parole contenute in "sarda"
arda. Contenute all'inverso: ras.
Incastri
Inserito nella parola manti dà MANsardaTI; in manto dà MANsardaTO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sarda" si può ottenere dalle seguenti coppie: saia/iarda, salo/lorda, sara/ada, saranno/annoda, sargia/giada, sarò/oda, sarte/teda.
Usando "sarda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: basa * = barda; cosa * = corda; pesa * = perda; * data = sarta; * date = sarte; * dati = sarti; * dato = sarto; ripesa * = riperda; * datino = sartino; * datiate = sartiate; * datoriale = sartoriale; * datoriali = sartoriali.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sarda" si può ottenere dalle seguenti coppie: sarno/onda, saros/soda.
Usando "sarda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * adisse = sarisse.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sarda" si può ottenere dalle seguenti coppie: sari/dai, sarta/data, sarte/date, sarti/dati, sartiate/datiate, sartino/datino, sarto/dato, sartoriale/datoriale, sartoriali/datoriali.
Usando "sarda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lorda = salo; * teda = sarte; riperda * = ripesa; * giada = sargia; * raccorda = saracco; * annoda = saranno.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sarda" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ci = scardai; * ceri = scarderai; * cibo = sciaborda; batta * = bastardata; batte * = bastardate; * cassi = scardassai; * cinta = scardinata; * cinte = scardinate; * cinti = scardinati; * cinto = scardinato; * casseri = scardasserai.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "sarda"
»» Vedi anche la pagina frasi con sarda per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La nuova fiamma del mio amico è una stupenda ragazza sarda.
  • Le ultime veline more di Striscia sono provenienti dalla regione sarda.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sarda - S. f. (Min.) Nome che davasi ad una varietà di calcedonia rossastra, diversa nel colore da quella che chiamavano Sardonico; altrimenti Corniola. La sarda è sanguigna, bionda, vermiglia, ecc. (Da Σάρδιος, nome greco di una città della Licia, in cui questa gemma fu scoperta.) (Mt.) In Plin. – Dittam. 4. 8. (C) La sarda pietra quivi ancor si trova. [Cont.] Imp. St. nat. XXII. 36. Sarda, o Corniola;… del numero delle gemme ardenti, convenientissima alla scultura.
Sarda - S. f. Per Sardella, o Sardina, dicesi comunemente da' pescatori. (M.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sarcomatosi, sarcomatoso, sarcomeri, sarcomero, sarcomi, sarcoplasma, sarcoplasmi « sarda » sarde, sardegna, sardi, sardina, sardine, sardismi, sardismo
Parole di cinque lettere: sarai « sarda » sarde
Vocabolario inverso (per trovare le rime): maliarda, gagliarda, vegliarda, goliarda, boiarda, savoiarda, montagnarda « sarda (adras) » mansarda, tarda, dinamitarda, ritarda, otarda, bastarda, testarda
Indice parole che: iniziano con S, con SA, iniziano con SAR, finiscono con A

Commenti sulla voce «sarda» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze