Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «abate», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Abate

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola abate è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
Divisione in sillabe: a-bà-te. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: beata.
Componendo le lettere di abate con quelle di un'altra parola si ottiene: +bit = abbattei; +bit = abbietta; +rii = abiterai; +lui = abituale; +uri = abituare; +uri = abituerà; +uri = abiurate; +ilo = aboliate; +sui = abusiate; +cri = acerbità; +idi = adibiate; +sir = arabiste; +cin = baciante; +[csi, ics, sci, ...] = baciaste; +gin = bagniate; +[sul, usl] = balauste; +nel = balenate; +non = bananeto; +din = bandiate; +dir = bardiate; +sir = basterai; +tir = batterai; +tir = batteria; +lev = belavate; ...
Vedi anche: Anagrammi per abate
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: abati, abato, abete, agate, aiate, alate, amate, arate.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: abbate, ambate.
Parole con "abate"
Finiscono con "abate": anabate, sillabate.
Parole contenute in "abate"
Contenute all'inverso: eta.
Incastri
Inserendo al suo interno bai si ha ABbaiATE; con oli si ha ABoliATE; con usi si ha ABusiATE; con bond si ha ABbondATE; con orti si ha ABortiATE; con bagli si ha ABbagliATE; con bassi si ha ABbassiATE; con batti si ha ABbattiATE; con belli si ha ABbelliATE; con bordi si ha ABbordiATE; con bozzi si ha ABbozziATE; con brevi si ha ABbreviATE; con bruti si ha ABbrutiATE; con roghi si ha ABroghiATE; con bacchi si ha ABbacchiATE; con bacini si ha ABbaciniATE; con bracci si ha ABbracciATE; con bronzi si ha ABbronziATE; con bandoni si ha ABbandoniATE; con bindoli si ha ABbindoliATE; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "abate" si può ottenere dalle seguenti coppie: abbacchi/bacchiate, abbatti/battiate, abbisogni/bisogniate, abbordi/bordiate, abbracci/bracciate, abbruciacchi/bruciacchiate, abburatti/burattiate, abissi/issiate, abolì/oliate, abrasi/rasiate, abusi/usiate, abaco/cote, abasia/siate, abasie/siete.
Usando "abate" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: araba * = arte; * teca = abacà; ama * = ambate; era * = erbate; tua * = tubate; bara * = barbate; boma * = bombate; gara * = garbate; nera * = nerbate; roma * = rombate; sera * = serbate; tura * = turbate.
Lucchetti Riflessi
Usando "abate" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: alba * = alate; amba * = amate; orba * = orate; barba * = barate; casba * = casate; corba * = corate; serba * = serate; turba * = turate; scialba * = scialate; superba * = superate.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "abate" si può ottenere dalle seguenti coppie: abacà/teca.
Usando "abate" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cote = abaco; * oliate = abolì; * usiate = abusi; arte * = araba; abaton * = tonte; * siete = abasie; * tonte = abaton; * issiate = abissi; * rasiate = abrasi; * inie = abatini; * battiate = abbatti; * bordiate = abbordi; * bacchiate = abbacchi; * bracciate = abbracci; * bisogniate = abbisogni; * burattiate = abburatti; * bruciacchiate = abbruciacchi.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "abate" (*) con un'altra parola si può ottenere: * mi = ambiate; li * = labiate; cin * = cabinate; tre * = trabeate; bili * = bilabiate; * leggi = albeggiate; citai * = ciabattaie; coiti * = coabitiate; stili * = stabiliate; ribassi * = riabbassiate; struzzi * = strabuzziate; stilizzi * = stabilizziate.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "abate"
»» Vedi anche la pagina frasi con abate per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Durante la nostra visita al convento, l'abate ci ha invitati a pranzo.
  • L'abate di San Giovanni in Fiore è un suo amico intimo.
  • L'abate Faria è un personaggio importante nel romanzo del Conte di Montecristo.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Abate, Cherico, Abatino, Abatucolo - L'Abate è, prima di ogni altra cosa, il Capo e superiore della Badía; e il popolo, che vedeva tali Abati quasi tutti grassi e rigogliosi, cominciò a pigliar da essi la similitudine della grassezza dicendo: - «Grasso come un padre abate.»

O per ironia, o per comodo, si dà ora titolo di Abate a ogni sacerdote. - «L'abate Casali - l'abate Arcangeli.» - Per pura ironia si dice Abate anche ai giovani cherici iniziati pur ora alla vita ecclesiastica: la qual voce Cherico, anticamente generica di tutti i sacerdoti, adesso si usa solo a significare Colui che, avuta la sola tonsura, sta fisso in una chiesa per farvi i servizi necessarii, come tenerla netta e ordinata, servir messa, adornare gli altari, e simili. - Abatino suol dirsi per atto di scherno a un pretino attillato o che ha molto del mondano. - La voce Abatucolo è puramente dispregiativa. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Abate - Superiore di un monastero di religiosi costituito in Abbazia. Questo nome di abate, in latino ed in greco abbas, in siriaco e caldeo abba, viene dall'ebraico ab, cioè padre.

Abate è pure un titolo che portarono diversi magistrati o altri laici. Fra i Genovesi, uno dei primi magistrati era chiamato l'abate del popolo, nome onorevolissimo, dacchè il suo vero senso è padre del popolo. - A Milano, in tutte le compagnie di mercanti o artigiani, v'erano alcuni preposti detti abati; e indi derivò forse il giuoco dell'abate, in cui la regola si è che quando il primo ha fatto qualche cosa, tutti quelli che lo seguono debbono imitarlo. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Abate - [T.] S. m. Aff. al siriaco Abba, Padre. Sovente accorciasi, ed è inteso da tutti: Ab, segnat. ove trattasi d'indicare il semplice prete, non l'Abate de' Monaci.

2. Superiore d'un'Abadia. Chi ha le rendite d'un' Abadia. (C) D. 2. 18. I' fui Abate in San Zeno a Verona. G. 46. 2. 34. S. Bernardo, Abate di Chiaravalle (e per antonom. intendesi senza nominare Bernardo). G. V. 1. 200. Volea (l'imperatore Arrigo) rifiutare… al Papa tutte le investiture de' vescovi e abati e altri cherici. Diceva un patrizio veneto a un suo figliuolo: Se studiate, sarete Vescovo; se no, vi faremo abate. Bocc. Dec. 2. 47. Uno abate bianco con molti monaci accompagnato. T. E altrove: Deliberò di andar a vedere la magnificenza di questo abate. = Abate benedittino olivetano.

Abate mitrato, anco un prete che risieda in luogo che già fu Badia, e n'abbia il titolo.

Per antonom. di S. Antonio, a distinguerlo da quel di Padova.

Padre abate è il superiore de' monaci, segnatam. quando si chiamano tra loro (sebbene i due titoli in origine suonino il medesimo). Il titolo gli rimane anche dopo lasciata la carica. S. Girolamo si doleva che i monaci arrogassero a sè il titolo dato a Dio.

Quasi proverb. per celia: Stare come un padre Abate, Parere un padre Abate, come Stare da Papa, Sedersi come una madre Badessa, chi negli agi e negli atti spira non so che troppo sensibilmente beato. Quindi il senso di Badiale. = Fagiuol. Rim. 1. 39. È grande e grosso, ed ha buona collottola Al par di quel che l'abbia un padre Abbate.

3. Com. Abati i semplici sacerdoti secolari, e anche i chierici, e chiunque vesta da prete. Varch. lez. Pros. Var. 2. 140. (C)L'Abate disse molte cose; e fra quelle che il capitano intese, fu: Io son prete, e non mi si conviene far quistione. Cas. Lett. 2. 35. È qui un gentiluomo… il quale ha un figlio di dieci anni abate. T. Panciat. P. Piov. Arl. 1. 216. Egli è un certo reverendo Abate… E chi nel riguardarlo ha avvertenza, Giudicherà che già sia stato frate. = Tar. Viagg. 1. 120. (C) Il sig. Ab. Niccolini. Segnat. de' preti francesi. Magal. L. Fam. 1. 101. Al signor Ab. Régnier. Proverbiale la profanità degli abati di corte.

Dalla leggerezza apparente o vera di qualche giovane prete alquanto mondano, Signor Abate, è apostrofe di celia, talvolta di scherno.

Degli Abati non preti, e che poi anco s'ammogliano, esempio il Monti; delle cui tre vite fu detto: Abate, Cittadino e Cavaliero.

4. Dignità popolare nella Rep. Genovese, versione tosc. di Abao. Serdon. Fogl. Ist. Gen. l. 5. p. 204. (C) I quali (due capitani della libertà Genovese)… diedero alla plebe un rettore, uomo del corpo di lei, nomato Abate, onorandolo di residenza, e di casa pubblica, e di famiglia, e di sergenti, e di alcuni altri vani segni di onore. (Bello che il magistrato abbia titolo di padre.)

5. Abati chiamavansi in Milano e altre città i capi delle congregazioni di artieri e mercanti, e del collegio de' notai. A' bagni di Pisa Abate il capo bagnajuolo. Band. Bagn. Pis. in Cocch. 382. In Piemonte, chi presiede alla festa del villaggio. Franc. Abbé de Liesse. (Gh.) A Firenze Abate de' Mammagnucoli il capo eletto da una compagnia di begli umori che si radunavano in casa di lui a giuocare e ad altri sollazzi; ed egli gastigava chi fallasse nel giuoco.

6. Per celia di cosa molto eccellente nel genere suo. (C) Buonarr. Fier. 4. 7. D'argento un vaso che degli altri vasi si potre' (potrebbe) dir l'Abate.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: abariche, abarici, abarico, abasia, abasie, abassiale, abassiali « abate » abati, abatini, abatino, abato, abaton, abatucolo, abbacchi
Parole di cinque lettere: abaco « abate » abati
Vocabolario inverso (per trovare le rime): druse, intruse, protruse, astruse, estruse, contuse, ottuse « abate (etaba) » sillabate, anabate, abbate, gabbate, addobbate, sgobbate, snobbate
Indice parole che: iniziano con A, con AB, iniziano con ABA, finiscono con E

Commenti sulla voce «abate» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze