Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «abete», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Abete

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Piante conifere [ * » Araucaria]

Foto taggate abete

Galaverna

Ma quando arriva la primavera?

Natale "alpino"
Tag correlati: albero, neve, pino, natale, rami, inverno
Giochi di Parole
La parola abete è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
Divisione in sillabe: a-bé-te. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: beate (spostamento di una lettera), tebea.
Componendo le lettere di abete con quelle di un'altra parola si ottiene: +rii = abiterei; +sir = basterei; +tir = batterei; +tir = batterie; +cri = beatrice; +din = bendiate; +sim = bestiame; +lev = bevetela; +[csi, ics, sci, ...] = bisecate; +sir = ebraiste; +sii = esibiate; +rio = oberiate; +sir = serbiate; +tar = trabeate; +[miro, mori, rimo] = abiteremo; +[erti, irte, reti, ...] = abiterete; +[lori, orli] = abolirete; +sure = abuserete; +trac = acerbetta; +ridi = adibirete; +[malo, mola] = ametabole; +[alci, cali] = baciatele; ...
Vedi anche: Anagrammi per abete
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: abate, abele, abeti, avete, ebete.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: ebeti.
Scavalco
Spostando la prima lettera al posto dell'ultima si ha: beta.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: betel.
Parole con "abete"
Iniziano con "abete": abetelli, abetello.
Finiscono con "abete": diabete, alfabete, analfabete, semianalfabete.
Incastri
Inserendo al suo interno iter si ha ABiterETE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "abete" si può ottenere dalle seguenti coppie: abs/sete.
Usando "abete" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arabe * = arte; * tele = abele.
Lucchetti Riflessi
Usando "abete" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: gamba * = gamete.
Lucchetti Alterni
Usando "abete" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arte * = arabe; * inie = abetini.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "abete" (*) con un'altra parola si può ottenere: * bit = abbiette; * din = adibente; * raschia = arabeschiate.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "abete"
»» Vedi anche la pagina frasi con abete per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho dovuto abbattere un abete nel mio giardino poichè, per una sopravvenuta malattia, perdeva tutti i suoi aghi.
  • Sono diversi anni che a Natale preferiamo addobbare un abete artificiale piuttosto che uno vero.
  • All'angolo della strada c'è un abete che sta cadendo.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Abeto - Da questo albero di prima grandezza e sempre verde, si traggono la terebentina e la pece. L'abete balsamico cresce nell'America settentrionale. E' molto meno alto di quello comune. Se ne cava una resina chiara e di grato odore, la quale si vende in Inghilterra pel balsamo di gilead, di cui pure il detto albero porta il nome. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Abete - (Bot.) e men com. ABETO, ABEZZO e AVEZZO. S. m. [D.Pont.] Pinus abies. Genere di alberi così detti resinosi e sempreverdi della famiglia delle conifere della Monoecia monadelfia di Linneo: le principali specie sono: l'abete rosso; abies excelsa. Poiv. (Pinus abies. L.): l'abete bianco; abies alba. Mich. (Pinus alba. Willd.): l'abete argentino, o abete comune; abies vulgaris. Poiv. (Pinus picea. L.): l'abete nero, o abete doppio, abete da birra; abies nigra. Poiv.: l'abete balsamino; abies balsamea. Mill., detto ancora albero del balsamo di Galead, albero del balsamo del Canadà e pino della Virginia. I nomi di Abezzo e di Avezzo nelle opere degli antichi si trovano più specialmente applicati al pinus abies, e al pinus excelsa; egli è specialmente da quest'ultimo, e non dal pinus picea del Linneo, che si ricavano le sostanze conosciute sotto il nome di olio d'abezzo, di trementina, di pece nera. Dant. Purg. 22. (C) E come abete in alto si digrada Di ramo in ramo. Petr. Rim. 2. 238. Qui non palazzi, non teatro o loggia, Ma 'n lor vece un abete, un faggio, un pino. Memor. Bell. Art. 1. 99. Fu fatta per ogni leva una capra, o sia piramide, composta di tre legni di abete squadrati. Montig. Dioscor. volg. 38. Tra le ragie secche vi è ancora quella del pino e dell'abeto. Alam. L. Colt. 4. 83. Perchè dolce e leggier, l'abeto è il meglio. Ricett. Fior. 50. La ragia è il liquore che naturalmente stilla dal pino, dalla picea e dall'abeto… Torric. Lez. 39. Una quercia, un abeto, un pino. Ar. Fur. 6. 75. Irsuti abeti. Borgh. R. Rip. 175. Un'oncia d'olio d'abezzo. Ricett. Fior. 18. L'olio d'abezzo. Bald. Naut. 19. Targ. Viagg. 10. 68.

Quasi proverb. [Cam.] Fr. Jac. Tod. in N. M. Di vite torta e piccola Nasce l'uva matura: Abete dritto ed arduo (alto) Senza frutto ha statura, Considera più l'opera Che la grande figura.
[Cam.] Il ramo d'abeto si mette dalle donnicciuole fiorentine sulla soglia dell'uscio per salvarsi dalle supposte streghe.

2. Il legno dell'abete. Ricett. Fior. 4. 6. (Mt.) Si debbono trasportare (certe acque) in buoni vasi di vetro o d'abeto. Tass. Gerus. 18. 43. (C) Mirabil torre, Ch'entro di pin tessuta era e d'abeti. Cell. Benv. Vit. 1. 425. Le dette barche sono d'abeto. [Cont.] Questo legname di smisurata lunghezza essendo il più leggiero di tutti, resinoso e molto flessibile, è assai usato per farne gli alberi, i pennoni, le bordature delle opere morte, le coverte dei ponti, e gl'interni scompartimenti delle navi.

3. Dall'essere l'abete attissimo alle costruzioni navali, poet. si disse abete per nave. Bald. Naut. 12. (C) A stella eguale (la lampada), Segni a' seguaci abeti il cieco solco. E 43. Ove in securo trasse, e dall'offese Schermì del verno il caro abete. Filic. Poes. Tosc. 304. Lepanto il sa, che nel naval conflitto Dei toschi abeti le tremende posse Mirò stordito. E 308. Cinti d'allôr già dall'argiva Teti, Riedono i Toschi abeti. Menz. Op. 1. 299. (Gh.) Dove da stranio clima aura seconda A noi n'adduce i fortunati abeti. T. Trasl. ormai raro anco in poesia. Parin. Od. Al negato Scaldi Con gli abeti di Cesare veleggia. Mont. Giason dal Pelio Spinse nel mar gli abeti. Più bello in Virg., perchè l'abete vive tuttavia, vede e patisce, e non è nè spinto, nè di Cesare: Casus abies visura marinos.

4. Ed anche in signif. di Remo. Salvin. Iliad. volg. 182. (C) Coi ben puliti abeti allora il mare Spazzan… [B.] Virg. Adnixi torquent spumas, et caerula verrunt. = E Odiss. volg. 252. (C) Co' politi abeti l'acqua Imbiancavano.

5. E parimente poet. per Asta, Lancia e sim. [Cam.] Bern. Orl. 18. 13. Perdè la damigella anche il su' abeto, Perchè si fracassò fin alla resta; In cento e sei battaglie, ov'era stata, Aveva quella lancia conservata. = Salvin. Esiod. volg. 218. (C) Perimede e Drialo d'argento (cioè effigiati in argento) Tenenti nelle mani abeti d'oro, E s'affrontavan, qual se vivi fossono, Con l'aste e con gli abeti ivansi presso. [Cam.] Virg. Longa transverberat abiete pectus.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: aberrante, aberranti, aberrare, aberrazione, aberrazioni, abetaia, abetaie « abete » abetelli, abetello, abeti, abetina, abetine, abetini, abetino
Parole di cinque lettere: abele « abete » abeti
Vocabolario inverso (per trovare le rime): entracte, traete, detraete, contraete, astraete, estraete, attraete « abete (eteba) » alfabete, analfabete, semianalfabete, diabete, ebete, soccombete, incombete
Indice parole che: iniziano con A, con AB, iniziano con ABE, finiscono con E

Commenti sulla voce «abete» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze