Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «asseverare», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Asseverare

Definizione
Certificare mediante una perizia la conformità al testo originale di una traduzione o della verità di fatti determinati.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola asseverare è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss. Lettera maggiormente presente: e (tre).
Anagrammi
asseverare si può ottenere combinando le lettere di: esse + [errava, varare, varerà]; [ere, ree] + varasse; vere + arasse; [erse, rese, sere] + aversa; resse + avare; serre + evasa; severe + [arsa, rasa, sara]; [eresse, essere] + [avrà, vara]; [ave, eva] + errasse; rea + [vessare, vesserà]; [arse, rase, resa, ...] + varese; ressa + avere; sversa + aree; [arre, erra] + avesse; serra + evase.
Componendo le lettere di asseverare con quelle di un'altra parola si ottiene: +bob = abbeverassero; +tan = rasserenavate; +[polso, sloop] = sopraelevassero; +triptoto = aviotrasportereste.
Vedi anche: Anagrammi per asseverare
Cambi
Con il cambio di doppia si ha: abbeverare.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: aerare, aera, avere, aver, avrà, avare, arare, arre, severe, sera, serre, sere, erre, vere.
Parole contenute in "asseverare"
are, era, asse, rare, vera, severa. Contenute all'inverso: essa, vessa.
Lucchetti Riflessi
Usando "asseverare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: persa * = perseverare.
Definizioni da Cruciverba
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Affermare, Confermare, Asserire, Asseverare, Assicurare, Propriare, o Propiare - Affermare una cosa è dire che è così e non altrimenti. Confermarla è ripeterne l'affermazione e convalidarla di nuovi fatti o ragioni. Asseverarla è darla per vera, per certa con quella forza, peso ed autorità che può avere la parola d'un uomo d'onore.

Propriare e propiare, voci dell'uso in Toscana, vagliono affermare non solo, ma insistere con una certa pertinacia, valendo alla lettera: è proprio così e non altrimenti.

Assicurare è volere far certo chi dubita o teme. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Asseverare - [T.] V. a. e Neut. (se pur non si prenda come ell. sottint. il nome). Asserire con certezza o con tal sicurezza di parole e di modi che simuli la certezza. Porta col suono l'idea di severo, che forse ha la radice stessa di Serio; onde Cic. contrappone Asseverare a Dire da burla. T. Leggiadra ironia se si scherza, ma se asseveriamo… Cic. = Segr. Fior. Pr. 18. (Man.) E non fu mai uomo che avesse maggiore efficacia in asseverare e che con maggiori giuramenti affermasse una cosa e che l'osservasse meno. [Val.] Espos. Patern. 13. 1. Il che non era un giurare, ma solo un asseverare.

Assol. e col Di. T. Nè affermerò mai essere cosa più vera di questo giudizio, del quale nel presente libro ho tanto asseverato, Cic. = Sagg. Nat. Esp. 224. (C) Che ci pare di poter asseverare con qualche maggior fondamento di sicurezza.

T. Si può dunque asseverare con più o meno persuasione, quanto a sè; con più o meno fermezza e forza parlando ad altri.

T. Quanto a sè, siccome l'uomo parla il proprio pensiero, può asseverare internamente a se stesso la verità, e sforzarsi di parere a sè più certo che non sia.

T. Asseverare pieno, intero, saldo, inconcusso.

Quanto agli altri. T. Asseverare fermo, forte, temperato, modesto. (Quest. a modo di Sost.)
T. Asseverare un fatto, una proposizione, l'assunto.


T. Asseverare il biasimo, l'accusa, come il Bembo Asseveratamente riprendere.

Del futuro T. Asseverare fermissimamente che se n'andrebbe in esilio, Cic.

T. La parola stessa, la voce, l'atto di tutta la pers. assevera.

T. Siccome persévera agli It. porta l'accento sull'antepenult., così assévera: ma l'usarlo in modo che non ne riesca lo sdrucciolo, torna meglio, meglio consuona all'idea.

2. (Mar.) [Fin.] Asseverare la baudiera. Fare un tiro di cannone a palla alzando o avendo già spiegata la bandiera nazionale; questa cerimonia fa prova che quella è veramente la bandiera della nazione a cui si appartiene.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: assetterò, assetti, assettiamo, assettiate, assettino, assettò, assetto « asseverare » assi, assiale, assiali, assicella, assicelle, assicina, assicine
Parole di dieci lettere: assettiate « asseverare » assicurano
Vocabolario inverso (per trovare le rime): obliterare, alterare, adulterare, traslitterare, butterare, abbeverare, perseverare « asseverare (erarevessa) » impolverare, spolverare, rispolverare, ricoverare, annoverare, rimproverare, avverare
Indice parole che: iniziano con A, con AS, parole che iniziano con ASS, finiscono con E

Commenti sulla voce «asseverare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze