Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «astrazione», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Astrazione

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola astrazione è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: a-stra-zió-ne. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: razionaste, stazionare, stazionerà.
astrazione si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): sto + nazirea; ton + [saziare]; ozi + [rasante]; zito + [ansare]; osi + traenza; stoni + azera; [est] + raziona; [ter] + saziano; [oste] + zarina; [ero] + [istanza]; zero + [intasa]; terzo + [ansai]; [sterzo] + naia; [neo] + [strazia]; enzo + [arasti]; renzo + staia; [entro] + sazia; stronze + aia; zie + starano; zite + rasano; zeri + [ansato]; [ersi] + zonata; sterzi + anoa; ezio + [starna]; [osei] + tarzan; eroi + stanza; [esorti] + zana; zenit + asaro; seni + orzata; ...
Componendo le lettere di astrazione con quelle di un'altra parola si ottiene: +nei = estraniazione; +uni = insaturazione; +uni = instaurazione; +bum = masturbazione; +pil = prestazionali; +odi = radiostazione; +uri = restaurazioni; +noi = sanzionatorie; +cin = sanzionatrice; +tai = stazionarietà; +sos = stazionassero; +non = stazioneranno; +bigo = abrogazioniste; +issi = assistenziario; +clic = circostanziale; +cric = circostanziare; +cric = circostanzierà; +[olpe, pelo] = estrapolazione; +[pilo, poli] = estrapolazioni; +[agio, gaio, ioga] = geostazionaria; +malga = astragalomanzie; +[nesto, sento] = attenzionassero; +ricci = circostanzierai; ...
Vedi anche: Anagrammi per astrazione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: astrazioni, attrazione, estrazione.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: estrazioni.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: astrai, astrae, astri, astro, asta, astio, asti, aste, asine, atrazine, atra, atrio, atri, atro, atre, atone, arai, arie, aione, strane, strie, stazione, staio, stai, stie, sazio, sazie, sazi, saione, saio, sane, trae, trio, trine, tane, raion, raie, rane, rione, zone.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: castrazione.
Parole con "astrazione"
Finiscono con "astrazione": castrazione.
Parole contenute in "astrazione"
tra, zio, ione, zione, azione, strazi, razione, strazio, trazione. Contenute all'inverso: noi, zar.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "astrazione" si può ottenere dalle seguenti coppie: aspro/protrazione, astraevi/evizione, astrale/lezione.
Usando "astrazione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dia * = distrazione; regia * = registrazione.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "astrazione" si può ottenere dalle seguenti coppie: asse/estrazione, asta/attrazione.
Usando "astrazione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: essa * = estrazione; risa * = ritrazione; cassa * = castrazione; prosa * = protrazione; orchessa * = orchestrazione.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "astrazione" si può ottenere dalle seguenti coppie: astrai/razionerai, astro/razionerò.
Usando "astrazione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * protrazione = aspro; * lezione = astrale; * evizione = astraevi.
Intarsi e sciarade alterne
"astrazione" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: astrai/zone, atrazine/so.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "astrazione"
»» Vedi anche la pagina frasi con astrazione per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La capacità di astrazione non è da tutti. Molte persone hanno sviluppato maggiormente l'intelligenza concreta che non ha minor valore.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Distrazione, Astrazione, Astrattezza, Astrattaggine - Astrattezza è lo stato, direi quasi la malattia dell'uomo che è di sua natura astratto, quasi attratto da qualche idea fissa o pensiero recondito di cui egli stesso non ha la coscienza. - Astrazione è l'atto dell'astrattezza: di astrazione in astrazione l'uomo cade in uno stato o consuetudine di astrattezza quasi continua. - Distrazione è molto meno: anche l'uomo più assennato e presente a sè stesso, può avere qualche momentanea distrazione. - Astrattaggine è l'astrattezza in permanenza, l'abito di essere astratto. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Distrazione, Astrazione, Astrattezza, Astrattaggine - Astrattezza è lo stato, direi quasi la malattia, dell'uomo che è di sua natura astratto (quasi attratto da qualche idea fissa, o pensiere recondito di cui egli stesso non ha la coscienza). Astrazione è il fenomeno dell'astrattezza: di astrazione in astrazione l'uomo cade in uno stato o abitudine di astrattezza quasi continua. Distrazione è molto meno: anche l'uomo più assennato e presente a se stesso può avere qualche momentanea distrazione. Astrattaggine è l'astrattezza in persona già goffa e un po' scimunita. Il distratto pensa a cosa tutt'altra di quella cui sembra avere volta la mente: l'astratto pensa a nulla. L'astrazione può simularsi; ciò si fa per lo più da que' sciocchi che vogliono passare per gente di grande affare e preoccupata da gravi pensieri; per essi questa finzione debb'essere facilissima. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Astrazione - [T.] S. f. Atto della mente, per cui l'attenzione è chiamata tutta a un oggetto solo. Abstactio in Ditt. Cret. – Corsin. Ist. Mess. l. 1. p. 60. (Gh.) Si dice di Ferdinando (Cortes) che facendo forza di superare quell'impedimento, lasciasse una scarpa nel fango, e che combattesse col piede scalzo un gran pezzo senza accorgersi della perdita, nè dell'incomodo; generosa astrazione essere fuori di sè per star più in quello che si fa.

2. Segnatam. d'estasi relig. Onde parecchie lettere di S. Caterina portano in fronte: T. Fatta in astrazione. [Camp.] Mac. Vit. S. Cat. 3. 4. Dopo la sua usata astrazione, ritornata in sè ed a' suoi sentimenti corporali, stette, quasi come prima, immobile. [Cam.] Magal. Lett. At. 1. 128. = Maf. Vit. Conf. in Vit. S. Ant. c. 19. p. 58. col. 2. (Gh.) Si avvedevano i discepoli essergli occorso (a S. Antonio) qualche simile estasi o vero astrazione.

3. In senso aff. a Distrazione, da usarsi in modo che rimanga distinto da questa.

4. T. Operazione con cui lo spirito divide idealmente cose che sono realmente congiunte. (Rosm.) Operazione con cui lo spirito separa in un'idea quel ch'è comune da quello ch'è proprio. T. Idee che si formano coll'astrazione, per via d'astrazione. – Ricorre all'astrazione. – Due specie distinguonsi d'astrazione, quella che dalla realtà astrae l'idea mera, che è operazione naturale, continua dello spirito; e quella che da un complesso d'idee, in varia dipendenza tra loro, ne astrae una, o da più complessi un complesso. (Rosm.) Coll'astrazione o sono lasciati da parte gli accidenti dell'oggetto, e ritenuta la sostanza, onde l'oggetto conserva ancora il suo nome; ovvero è lasciata da parte la sostanza e ritenuti gli accidenti. – Se è ritenuta la sostanza e lasciati gli accidenti, se n'ha quel concetto che si chiama specie astratta sostanziale; se si prescinde dalla sostanza, e la mente considera i soli accidenti, si hanno de' concetti che si dicono specie astratte accidentali. – Gli astratti ipotetici sono quelli nei quali l'astrazione ha tolto via anche la potenza di ricevere le determinazioni necessarie a divenire reali. = Rucell. Tim. 10. 8. 232. (Man.) Ancorchè l'intelletto conosca molte cose diversamente da quel che fa l'imaginazione sola, l'intelletto nondimeno, per astrazione ch'egli abbia, non conosce giammai senza l'ajuto dell'imaginazione. [Cont.] Gu. Nat. fium. 35. Le dimostrazioni sin ora addotte suppongono una perfetta astrazione da tutte le resistenze e coefficienze che ponno far alterare qualche poco la loro verità. = Bellin. Disc. 1. 41. (Man.) Qual è de' nostri sensi che possa distinguere gl'istanti ed i momenti, figliuolanza insensibile dell'astrazione umana, e nomi… dell'indivisibilità ideale? T. Qui è la facoltà stessa, e ben può dirsi Potenza d'astrazione in tale e tale intelletto. – Abusare dell'astrazione. – La facoltà dell'astrazione non si confonda con la facoltà dell'universalizzare, sebbene possa anche questa dirsi una specie d'astrazione.

T. Ma Astrazione è anche l'atto. [Cont.] La. Pr. Considera (la fisica delle cose astratte) gli accidenti sparsi per varie nature, pigliandoli con una certa astrazione in quanto sono comuni a molti.

5. Dell'idea stessa astratta. (Rosm.) L'idea dell'essere non è un'astrazione. T. Ragionare sulle astrazioni, Dedurle. Vico, Op. 2. 123. I nostri antichissimi filosofi aver nelle loro massime, che l'uomo talmente opera nel mondo delle astrazioni, quale opera Iddio nel mondo delle realitadi. – Segni necessarii alle astrazioni.

T. Discorso con molte o troppe idee astratte, o per meglio dire incompiute, modo abusivo: Le sono astrazioni.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: astrattiste, astrattisti, astrattiva, astrattive, astrattivi, astrattivo, astratto « astrazione » astrazioni, astri, astringente, astringenti, astringere, astro, astrobiologia
Parole di dieci lettere: astrattivo « astrazione » astrazioni
Vocabolario inverso (per trovare le rime): contrazione, decontrazione, splenocontrazione, protrazione, elettrotrazione, mototrazione, autotrazione « astrazione (enoizartsa) » castrazione, estrazione, orchestrazione, fenestrazione, defenestrazione, distrazione, registrazione
Indice parole che: iniziano con A, con AS, parole che iniziano con AST, finiscono con E

Commenti sulla voce «astrazione» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze