Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «beneplacito», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Beneplacito

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola beneplacito è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti.
Divisione in sillabe: be-ne-plà-ci-to. È un pentasillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
beneplacito si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): [peto] + [bilance]; [pento] + bacile; [olpe] + [cabinet]; polte + cabine; lepton + [bieca]; pie + belcanto; [peti] + balcone; enti + placebo; [nepe] + baltico; ponete + cabli; pelte + [bacino]; [leptone] + [baci]; pinete + cablo; politene + [abc]; clop + [abetine]; cip + abolente; copi + belante; copti + [balene]; cin + pelobate; [cinto] + plebea; pinco + belate; [colpi] + [beante]; [ceto] + biplane; copte + [albine]; cent + pelobia; ponce + [albite]; colpe + [beanti]; pince + [balteo]; piceno + beltà; encolpi + [beat]; colpenti + bea; ...
Componendo le lettere di beneplacito con quelle di un'altra parola si ottiene: +ara = balneoterapica; +[ari, ira, ria] = balneoterapici; +[aro, ora] = balneoterapico; +rem = compenetrabile; +osa = speleobotanica; +[meri, mire, remi, ...] = iperbolicamente; +[amar, arma, mara] = parabolicamente; +[mitra, ritma, trami] = compenetrabilità; +[martini, miranti] = incompenetrabilità.
Vedi anche: Anagrammi per beneplacito
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: beneplaciti.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: benito, beni, belai, belato, bela, beli, belo, beai, beato, beat, bacio, baci, baco, baio, elci, elio, nepa, nato, placo, paci, paio, lato.
Parole contenute in "beneplacito"
ben, ito, bene, cito. Contenute all'inverso: tic, alpe, pene, otica.
Frasi con "beneplacito"
»» Vedi anche la pagina frasi con beneplacito per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Francesco, hai avuto il beneplacito di tuo padre per utilizzare domani sera la sua auto?
  • Ho ottenuto il beneplacito dal capo per il progetto!
  • Ho avuto il beneplacito del mio futuro suocero per sposare la mia fidanzata.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Beneplacito - e † BENEPLACIDO e † BENPLACITO. [T.] S. m. Dal Part. del lat. Placeo. Quel piacere che è libero volere. Voce venuta nell'uso com. dal ling. bibl., che ha Beneplaceo, e Beneplacens, e Beneplacitus Agg. Ond'era in sul primo volentieri usata di Dio.T. Secondo il suo divino beneplacito. E colla Partic. Secondo l'ha Fr. Giord. [Camp.] Volg. Mon. Dant. III. Manifestare per le penne di molti il suo beneplacito, si è degnato (Dio). Ma può ben dirsi. T. Non era il suo beneplacito. – Era nel suo beneplacito che…

2. Del volere umano, segnatam. dov'è idea d'autorevole potestà (onde i Placiti imperiali, e da questi i Piati e il Piatire). G. V. 9. 2.(C) Ordinò i suoi principali baroni, governatori e guardiani di lui, e del regno, a beneplacito della Chiesa. Vinc. Mart. lett.2. Non mi parrebbe usarla legittimamente senza il beneplacito vostro.

3. Anco di privati dunque, e di chi che sia in gen. A beneplacito di è sempre più che A piacere, e vale sovente Ad arbitrio; il Bon plaisir de' Fr. è il Nobis non placere de' censori di Roma repubblica, regina più dura che i Re di Francia. G. V. 12. 8. 6. (C) Ogni altro ordine cassò… a suo beneplacito. [Val.] Segner. Dichiar. Patern. 2. 77. La seconda (volontà) è detta di Beneplacito, ed è quella Volontà assoluta, con la quale ha Dio stabilito già onninamente di voler disporre di noi, più tosto in una maniera che in un'altra, senza pericolo che niuno mai gli resista. Guicc. Avvert. 60. Erra chi crede che i casi che la legge rimette ad arbitrio del Giudice, sieno rimessi a sua volontà, e a suo beneplacito. Varch. Stor. 1. 282. Condussero al soldo, oltra gli altri, il capitano… per due anni; un fermo, e l'altro a beneplacito. [Camp.] Volg. Bibb. Maccab. II. 9. Se voi bene state… ed avete tutte le cose a vostro beneplacito,… (ex sententia vobis cuncta sunt).

Ma nei seg. ha senso speciale e non com. Cavalc. Pungil. 132. (Man.) Nessuno signore vuole udire la verità; sicchè, comunemente, ogni uomo parla loro a beneplacito. Bocc. Com. Dant. 1. 321. (Gh.) Cose,… più composte a beneplacito… che secondo la verità.

4. † Quasi personificato. [Camp.] Dant. Conv. II. 2. Che 'l mio beneplacito fu contento a disposarsi a quella immagine.

5. Plur. è altresì bibl.; ma a noi non com. Bocc. Comm. Dant. 1. 269. pr. ediz. (Gh.) Guid. G. (C) Tutto m'óffero a' vostri beneplaciti.

6. Fig. Corsin. Ist. Mess. l. 1. p. 44. (Gh.) Fu di mestieri che i vascelli corressero a beneplacito del vento, eleggendo come volontaria la velocità a cui non potevano resistere. Ma suona meno inusit. del Vento che dell'Animale, perchè diciamo In balía del vento, non In balía delle capre. Sannaz. Egl. 1. (C) Oimè! che mal si lasciano Le pecorelle andar a lor benplacito.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: benemerenza, benemerenze, benemerita, benemerite, benemeriti, benemerito, beneplaciti « beneplacito » benessere, benestante, benestanti, benestare, beneventana, beneventane, beneventani
Parole di undici lettere: beneplaciti « beneplacito » beneventana
Vocabolario inverso (per trovare le rime): decubito, dubitò, dubito, subìto, subito, citò, cito « beneplacito (oticalpeneb) » capacito, tacito, tacitò, eccito, eccitò, sovreccito, sovreccitò
Indice parole che: iniziano con B, con BE, iniziano con BEN, finiscono con O

Commenti sulla voce «beneplacito» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze