Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cabala», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cabala

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Cab « * » Caban]
Giochi di Parole
La parola cabala è formata da sei lettere, tre vocali (tutte uguali, è monovocalica) e tre consonanti. Lettera maggiormente presente: a (tre).
Divisione in sillabe: cà-ba-la. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di cabala con quelle di un'altra parola si ottiene: +noi = anabolica; +cin = baccanali; +tiè = baciatela; +[ali, ila] = balalaica; +cin = balcanica; +ton = balconata; +sim = balsamica; +[ori, rio] = barcaiola; +cri = barlaccia; +tir = calibrata; +rom = carambola; +mie = cembalaia; +[turi, urti] = albicatura; +feti = alfabetica; +[lisi, sili] = asillabica; +[dino, doni, nido, ...] = baciandola; +[siti, tisi] = basilicata; +tini = bilanciata; +vini = bilanciava; +czar = calzabraca; ...
Vedi anche: Anagrammi per cabala
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: cabale.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: cabla.
Altri scarti con resto non consecutivo: cala.
Parole contenute in "cabala"
ala, cab.
Lucchetti
Usando "cabala" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * balani = cani; * aoni = cabaloni.
Lucchetti Riflessi
Usando "cabala" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * alletta = cabaletta.
Sciarade e composizione
"cabala" è formata da: cab+ala.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "cabala" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ratto = carabattola.
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: militi.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "cabala"
»» Vedi anche la pagina frasi con cabala per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Leggere il libro dei sogni per interpretare la cabala mi sembra ridicolo!
  • Gennarino, come ogni buon napoletano, dà importanza alla cabala per giocare i numeri al Lotto.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Cabala, Rigiro, Raggiro, Imbroglio, Cabalone, Rigirone, Raggiratore, Imbroglione - La Cabala nel nostro comune uso è quella malizia, per la quale alcuno, quasi facendo come gli antichi cabalisti, si studia di ingannare l'altrui credulità o bonarietà in proprio profitto, o facendogli vedere ricchi guadagni o spacciandosi per potente presso i governanti o possessore di mirabili segreti, il tutto colorando di frasi ampollose e con aria di mistero. - Il Rigiro ha il medesimo fine; ma, è assai meno solenne: si studia di trovar modo di avvantaggiare sè stesso alle altrui spese; ma lo fa celatamente, o dando a vedere cose che non sono. - Il Raggiro è nell'uso assai più; e dà idea di malizia maggiore, uccellando a prede maggiori. - L'Imbroglio è il complesso di tutte le precedenti significazioni: in esso la malizia è gravissima; non si spaventa di ogni menzogna, di ogni arte più abjetta per venire al suo fine, che è il solo guadagno. I concreti di queste virtù sono: Cabalone, Rigirone, Raggiratore, Imbroglione. Il primo e il secondo possono essere senza grave malizia, e col solo fine di vana mostra o di qualche vantaggio; il Raggiratore è maligno e aspira a guadagnare; l'Imbroglione abusa tutti e tutto, è preste della civil comunanza. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Intrigo, Briga, Cabala - La cabala si tesse pensando; poi si briga perchè sorta l'effetto desiderato: onde briga è fatica o almeno agitazione. Poi la cabala s'intriga se intervengono altre circostanze che la rendano più complicata. Certe specie d'intrighi però non hanno luogo che fra due o tre persone; e quelli vertono su affari di galanteria. Prendersi, darsi briga, è detto dispettoso di chi lavora per cosa inutile o passiva, o per gente ingrata e sconoscente. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Cabala - Non si è concordi sopra l'origine della cabala, cioè della dottrina mistica e della filosofia occulta degli Ebrei. Questa parola viene dall'ebraico, e vale lezione, tradizione. «Cabala (dice claudio Ducret) è chiamata in lingua ebraica Cabalah, dal verbo di detto idioma Kibbel, in latino accipere, in francese apprendre.» E' da notarsi che tal voce da principio significò una tradizione orale, di cui gli Ebrei credevano trovare la sorgente sul monte Sinai, dove, secondo loro, fu data a Mosè insieme con la legge scritta, e che dopo la di lui morte passò ai re, ai profeti amati da Dio, e soprattutto ai saggi, i quali la riceverono gli uni dagli altri per una specie di sostituzione. La cabala, presa per la dottrina mistica e la filosofia occulta degli Ebrei, in somma per le loro opinioni misteriose sopra la metafisica, la fisica e la neumatica, è caduta in assoluto obblìo. Fra gli autori che hanno procurato di far risorgere questa supposta scienza, deve distinguersi Giovanni Pico della Mirandola, che all'età di venti quattro anni sostenne in Roma un mostruoso miscuglio di ogni sorta di proposizioni tratte da alcuni libri cabalistici. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: bypassiate, bypassino, bypassò, bypasso, byte, c, cab « cabala » cabale, cabaletta, cabalette, cabalista, cabaliste, cabalisti, cabalistica
Parole di sei lettere: bypass « cabala » cabale
Vocabolario inverso (per trovare le rime): mazurka, ska, alaska, matrioska, truka, kazka, ala « cabala (alabac) » cala, baccalà, attaccala, cicala, madrecicala, ricala, dancala
Indice parole che: iniziano con C, con CA, iniziano con CAB, finiscono con A

Commenti sulla voce «cabala» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze