Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «caduto», il significato, curiosità, forma del verbo «cadere» aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Caduto

Forma verbale
Caduto è una forma del verbo cadere (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di cadere.
Aggettivo
Caduto è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: caduta (femminile singolare); caduti (maschile plurale); cadute (femminile plurale).
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate caduto

La quercia caduta
  
Giochi di Parole
La parola caduto è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: ca-dù-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: ducato.
caduto si può ottenere combinando le lettere di: duo + tac; doc + [tau, tua].
Componendo le lettere di caduto con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ali, ila, lai] = acidulato; +psi = cuspidato; +sir = custodirà; +[ter, tre] = decurtato; +pil = duplicato; +[evi, vie] = educativo; +[ere, ree] = educatore; +[eri, ire, rei] = educatori; +nei = ineducato; +ili = lucidatoi; +[eri, ire, rei] = rieducato; +sii = suicidato; +cri = tarduccio; +tir = trucidato; +inia = aiutandoci; +[acri, cari] = arciducato; +maie = automedica; +uria = autoriduca; +[urei, urie] = autoriduce; +[arai, aria, raia] = caudatario; ...
Vedi anche: Anagrammi per caduto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: caduco, caduta, cadute, caduti, canuto, ceduto.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: cauto.
Altri scarti con resto non consecutivo: cado, auto.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: scaduto.
Parole con "caduto"
Finiscono con "caduto": scaduto, accaduto, decaduto, ricaduto, paracaduto, paracadutò.
Parole contenute in "caduto"
cad.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "caduto" si può ottenere dalle seguenti coppie: carica/ricaduto, casca/scaduto, case/seduto, casucce/succeduto, cave/veduto, cada/auto, caducate/cateto, caduche/cheto, caducità/citato.
Usando "caduto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ceca * = ceduto; acceca * = acceduto.
Lucchetti Alterni
Usando "caduto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * seduto = case; * veduto = cave; ceduto * = ceca; acceduto * = acceca; * cheto = caduche; * succeduto = casucce; * cateto = caducate; * citato = caducità; cadutaccia * = tacciato; * tacciato = cadutaccia.
Intarsi e sciarade alterne
"caduto" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: cd/auto.
Intrecciando le lettere di "caduto" (*) con un'altra parola si può ottenere: parata * = paracadutato.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "caduto"
»» Vedi anche la pagina frasi con caduto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mi è inavvertitamente caduto il mazzo di chiavi di casa e, ahimè, è finito proprio in un tombino!
  • Caduto da cavallo ho deciso di cambiare sport, mi do all'ippica!
  • Un gatto è caduto dal terzo piano ed è rimasto illeso.
Canzoni
  • Albero caduto (Cantata da: Ugo Molinari; Anno 1956)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Caduto - Part. pass. e Agg. Da CADERE. Dant. Inf. 10. (C) Dissi or direte adunque a quel caduto, Che… (Qui come Sost.)

T. Prov. Ad albero caduto accetta accetta, o dágli dágli (guai al debole). E 89.

2. Trasl. Filoc. 7. (M.) Vide preso Siface suo marito, e prigion divenire di Massinissa re, e ad un'ora caduto del regno. Bemb. Stor. 12. 171. I padri di quella speranza caduti, avendo più opinioni dette d'intorno alle condizioni della pace…

3. Fig. (Tom.) Ministro caduto. Caduto a un tratto, con vergogna, o vera, o che pare tale a' nemici di lui, o anche agli amici che non conoscono lui nè i tempi.

4. Altra fig. (Tom.) Caduto di salute, di riputazione, di credito.

5. Per Spossato, Fiaccato, Indebolito. Demet. P. S. (Mt.) Altrimenti dimostreremmo d'esser accasciati e caduti.

6. Per Rovinato. Bocc. Nov. 47. 9. (C) Se n'entrarono in una casetta antica, e quasi tutta caduta.

7. E fig. vale Mancato, Venuto meno. Din. Comp. Cron. 2. (M.) O buono re Luigi, che tanto temesti Iddio, ov'è la fede della real Casa di Francia, caduta per mal consiglio, non temendo vergogna?

8. Per Vile, Dimesso. Liv. Dec. 3. (C) Sollecitamente, e non con caduto animo, mandavano ad esecuzione.

9. Per Ricaduto, Scaduto. Dant. Conv. 167. (M.) E dico, che più volte alli malvagi, che alli buoni, pervengono li retaggi, legati e caduti.

10. Per Tramontato, parlandosi di luce. Car. En. 10. 332. (M.) E già dal cielo Caduto il giorno, era dell'erta in cima La vaga luna.

11. [Val.] Finito, Compiuto. Cibrar. Lett. ined. 126. Lire cinquecento caduto l'anno.

E ass. sottint. Mese. Bellin. Lett. Menz. 300. (Man.) Accuso la comparsa di quella carta de' 29 caduto. Filic. Lett. Red. 167. Sono molti giorni ch'io voleva accusare a VS. Ill.ma l'ultima favoritissima sua carta del 14 caduto. Fag. Rim. 3. 116. (Gh.) Mi pervenne una carta gentilissima De' tre caduto.

12. Fig. Misero, Venuto in miseria. In forza di Sost. Bocc. Amet. pr. (M.) Il piangere accompagnato non rileva il caduto.

13. T. Caduto dal cielo, pers. o cosa, non aspettata, o del cui bene non s'abbia merito noi.

14. [Val.] Caduto d'animo. Scoraggiato, Avvilito. Segner. Firm. Strad. 1. 165. L'esercito tutto caduto d'animo… avea bisogno d'esser sostenuto.

15. Caduto dalla sua forma. Che non è più nella sua forma primiera, Che si è disformato. Ficin. Relig. Crist. 83. (Gh.) Non è quasi meno il riformare le cose cadute dalla loro forma, che da principio semplicemente riformare;…

16. [Val.] Caduto in diletto; Provatone piacere. Car. Long. Sof. Pref. 4. Di meraviglia caduto in diletto… procurai di farlami esporre.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: caduta, cadutacce, cadutaccia, cadute, caduti, cadutina, cadutine « caduto » caf, caffè, caffeari, caffearia, caffearie, caffeario, caffeica
Parole di sei lettere: caduti « caduto » cafona
Lista Aggettivi: cadetto, caduco « caduto » cagionevole, cagliaritano
Vocabolario inverso (per trovare le rime): beccuto, naticuto, incuto, forcuto, biforcuto, triforcuto, discuto « caduto (otudac) » paracaduto, paracadutò, accaduto, decaduto, ricaduto, scaduto, ceduto
Indice parole che: iniziano con C, con CA, iniziano con CAD, finiscono con O

Commenti sulla voce «caduto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze