Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «castra», il significato, curiosità, forma del verbo «castrare» anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Castra

Forma verbale
Castra è una forma del verbo castrare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di castrare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Castana « * » Castrata]
Giochi di Parole
La parola castra è formata da sei lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: scarta.
castra si può ottenere combinando le lettere di: sta + cra; ras + tac.
Componendo le lettere di castra con quelle di un'altra parola si ottiene: +bio = abortisca; +caì = accasarti; +[ceo, eco] = accostare; +[ceo, eco] = accosterà; +cui = accusarti; +[neo, noè] = ancoraste; +noi = ancorasti; +noi = antracosi; +fui = arcistufa; +[ere, ree] = arrecaste; +[eri, ire, rei] = arrecasti; +[ori, rio] = artrosica; +olé = ascoltare; +olé = ascolterà; +[api, pia] = aspartica; +pii = aspartici; +[pio, poi] = aspartico; +pie = aspatrice; +pii = aspatrici; +sei = asterisca; +ito = astrocita; +mie = camerista; +tai = caratista; ...
Vedi anche: Anagrammi per castra
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cantra, casara, castri, castro, lastra, mastra.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: lastre, mastre, mastri, mastro, nastri, nastro.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: casta.
Altri scarti con resto non consecutivo: casa, cara, asta, atra.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: castrai.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: astrae, astrai.
Parole con "castra"
Iniziano con "castra": castrai, castrano, castrare, castrata, castrate, castrati, castrato, castrava, castravi, castravo, castrammo, castrando, castrante, castranti, castrasse, castrassi, castraste, castrasti, castrarono, castratore, castratori, castratura, castrature, castravamo, castravano, castravate, castrassero, castrassimo, castratrice, castratrici, ...
Finiscono con "castra": incastra, grecastra, riccastra, biancastra, politicastra, grammaticastra.
Contengono "castra": incastrai, incastrano, incastrare, incastrata, incastrate, incastrati, incastrato, incastrava, incastravi, incastravo, incastrammo, incastrando, incastrante, incastrasse, incastrassi, incastraste, incastrasti, incastrarono, incastratura, incastrature, incastravamo, incastravano, incastravate, incastramenti, incastramento, incastrassero, incastrassimo.
»» Vedi parole che contengono castra per la lista completa
Parole contenute in "castra"
tra, cast.
Incastri
Inserito nella parola inno dà INcastraNO; in invano dà INcastraVANO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "castra" si può ottenere dalle seguenti coppie: cabale/balestra, cade/destra, cala/lastra, camini/ministra, capro/prostra, casini/sinistra, cavo/vostra, casa/atra, caste/tetra, casta/ara, caste/era, casti/ira, casto/ora, castone/onera.
Usando "castra" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * strada = cada; * strade = cade; * strale = cale; * strali = cali; * strane = cane; * strani = cani; * stracca = cacca; * stracce = cacce; * stracci = cacci; * stralci = calci; * stralli = calli; * strallo = callo; * strambi = cambi; * strappa = cappa; * stratta = catta; * stratte = catte; * stracchi = cacchi; * straccia = caccia; * straccio = caccio; * straccio = cacciò; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "castra" si può ottenere dalle seguenti coppie: casina/anitra, castiga/agira.
Usando "castra" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * artista = casista; * artiste = casiste; * artisti = casisti; * arano = castano; * araldi = castaldi; * araldo = castaldo; * artistica = casistica; * artistiche = casistiche.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "castra" si può ottenere dalle seguenti coppie: daca/strada, distica/stradisti, divarica/stradivari, lunatica/stralunati, mica/strami, monica/stramoni, persica/strapersi, piombica/strapiombi, vedica/stravedi.
Usando "castra" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: strada * = daca; strami * = mica; stramoni * = monica; * daca = strada; * mica = strami; stravedi * = vedica; stradisti * = distica; strapersi * = persica; stradivari * = divarica; stralunati * = lunatica; strapiombi * = piombica; * monica = stramoni; * vedica = stravedi; * distica = stradisti; * persica = strapersi; * divarica = stradivari; * lunatica = stralunati; * piombica = strapiombi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "castra" si può ottenere dalle seguenti coppie: caschino/trachino, cascina/tracina, cascine/tracine, case/trae, casina/traina, casini/traini, casino/traino.
Usando "castra" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * destra = cade; * vostra = cavo; lustra * = luca; mistra * = mica; * prostra = capro; giostra * = gioca; caste * = tetra; * balestra = cabale; * ministra = camini; * sinistra = casini; * onera = castone; amministra * = amminica; * anoa = castrano; * area = castrare; * atea = castrate; * inia = castrini; casini * = sinistra; * razionerà = castrazione.
Sciarade incatenate
La parola "castra" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: cast+tra.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "castra" (*) con un'altra parola si può ottenere: * nei = canestrai; * eri = castrerai.
Frasi con "castra"
»» Vedi anche la pagina frasi con castra per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Accompagnati da una guida visitammo i castra dell'antica Roma.
  • In quella stalla il medico sanitario castra gli animali destinati al mercato.
  • I famosi castra delle legioni romane servivano a proteggersi dagli attacchi delle popolazioni nei territori occupati.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: castoni, castorei, castoreo, castori, castorini, castorino, castoro « castra » castrai, castrametazione, castrametazioni, castrammo, castrando, castrano, castrante
Parole di sei lettere: cassio « castra » castri
Vocabolario inverso (per trovare le rime): incontra, scontra, riscontra, lontra, potrà, caliptra, furbastra « castra (artsac) » riccastra, grecastra, grammaticastra, politicastra, biancastra, incastra, velocipedastra
Indice parole che: iniziano con C, con CA, iniziano con CAS, finiscono con A

Commenti sulla voce «castra» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze