Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «colorare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Colorare

Verbo
Colorare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è colorato. Il gerundio è colorando. Il participio presente è colorante. Vedi: coniugazione del verbo colorare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di colorare (dipingere, colorire, tingere, pitturare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola colorare è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: co-lo-rà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: colorerà (scambio di vocali).
colorare si può ottenere combinando le lettere di: [loro, orlo] + [acre, care, cera, ...]; [ero, ore, reo] + [carlo, carol]; erro + [calo, cola, loca]; olé + [carro, corra]; [coro, orco, roco] + [lare, real]; corro + alé; [cool, loco] + [arre, erra]; cloro + [era, rea]; [cero, core, creo, ...] + [laro, orla]; cerro + lao; celo + [raro, roar]; clero + aro.
Componendo le lettere di colorare con quelle di un'altra parola si ottiene: +ben = celebrarono; +lob = collaborerò; +sos = colorassero; +non = coloreranno; +[ter, tre] = correlatore; +tir = correlatori; +gps = cospargerlo; +don = declorarono; +dei = decolorerai; +[sua, usa] = lauroceraso; +cui = leucorroica; +pss = processarlo; +nut = reclutarono; +pin = replicarono; +rii = ricolorerai; +fin = rinfocolare; +fin = rinfocolerà; +[est, set] = trasecolerò; +tsh = traslocherò; +acme = accaloreremo; +[acne, ance, cane, ...] = accelerarono; +[atti, tait] = articolatore; +[item, mite, temi] = articoleremo; ...
Vedi anche: Anagrammi per colorare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: colorate, colorire.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: colore, colare, cola, cora, corre, core, care, lare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: colorarle, scolorare.
Parole con "colorare"
Finiscono con "colorare": scolorare, decolorare, ricolorare.
Parole contenute in "colorare"
are, col, ora, colo, rare, orare, colora. Contenute all'inverso: aro, era, raro.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "colorare" si può ottenere dalle seguenti coppie: corico/ricolorare, colf/forare, colon/onorare, coloriti/ritirare, colorai/ire, coloramenti/mentire, coloramento/mentore, colorata/tare, coloratura/turare.
Usando "colorare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: vicolo * = virare; fercolo * = ferrare; * areata = colorata; * areate = colorate; * areati = colorati; * areato = colorato; * rendo = colorando; * evi = colorarvi; * resse = colorasse; * ressi = colorassi; * reste = coloraste; * resti = colorasti; * ressero = colorassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "colorare" si può ottenere dalle seguenti coppie: colore/errare, colorerà/areare, colorata/atre, colorato/otre.
Usando "colorare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = colorata; * erte = colorate; * erti = colorati; * erto = colorato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "colorare" si può ottenere dalle seguenti coppie: colora/area, colorata/areata, colorate/areate, colorati/areati, colorato/areato, colore/aree, colorai/rei, colorando/rendo, colorasse/resse, colorassero/ressero, colorassi/ressi, coloraste/reste, colorasti/resti, colorate/rete, colorati/reti.
Usando "colorare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: virare * = vicolo; ferrare * = fercolo; colon * = onorare; * ritirare = coloriti; coloriti * = ritirare; * mie = colorarmi; * tiè = colorarti; * vie = colorarvi; * mentire = coloramenti; * mentore = coloramento.
Sciarade e composizione
"colorare" è formata da: col+orare, colo+rare.
Sciarade incatenate
La parola "colorare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: colo+orare, colora+are, colora+rare, colora+orare.
Intarsi e sciarade alterne
"colorare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: corre/ola.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "colorare"
»» Vedi anche la pagina frasi con colorare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • A tutti i bambini piace molto colorare con pastelli, pennarelli o qualsiasi altra cosa utile ad imbrattare un foglio.
  • Il mio amico Marco usava sempre colorare le barzellette con particolari piccanti.
  • Riccardino ama colorare le immagini dei personaggi Disney.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Colorare, Colorire - «La luce colora, il pittore colorisce», dice il Tommaseo per indicare la differenza; forse perchè il primo indica un fare più grandioso, come son d'ordinario i procedimenti della natura; e il secondo un andare più pel minuto, a gradi, o, per meglio dire, a tentoni; chè l'arte sempre pecca o può peccare, per sublime che sia. Dare un bel colorito, dicesi quando s'espone con arte una cosa in bella vista; colorare a grandi tratti, lo esporla per summa capita, e in modo maestro. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Colorare - V. a. Dar colore, Tingere con colore, Colorire. Aureo lat. Guid. G. (C) Con ispesse apriture di bocca mandava fuori fiamme, e colorava la prossimana aere di calda e fervente rubricazione vermiglia. Cresc. (Mt.) A colorare la faccia prendi la tuberosità delle radici del giglio.

2. E detto allegoricamente. Pass. Prol. (C) Una navicella lieve e salda… Gesù Cristo fabbricò colle sue mani…, colorandola e adornandola col suo prezioso sangue.

(Tom.) Fig. D. 2. 22. Perchè vegghi me' quel ch'io disegno, A colorar distenderò la mano.

3. N. pass. Mutar colore, Prender colore. Lib. Viagg. (C) Dietro all'altare di detta chiesa v'è una tavola, che vi fu dipinta la figura di Nostra Donna, che si colorava miracolosamente, convertendosi in carne. [Camp.] Serm. 45. Quando l'aere si condensa ed ingrossa, si può figurare e colorare, como appare nelle nuvile e nelli Angeli.

4. Trasl. Rappresentare checchessia all'imaginazione. Att. Dant. Purg. 19. (C) E lo smarrito volto, Come amor vuol, così le colorava. But. Le colorava, cioè le dava colore, cioè se la rappresentava tale quale la voleva.

5. Ass. Per Dipingere, Usar l'arte della pittura. Non com. Ar. Fur. 33. 2. (M.) Quel che a par sculpe e colora, Michel, più che mortale, angel divino.

6. Per Imbellettare il viso. Att. e N. pass. Non com. Maestruzz. 2. 7. 2. (C) Che sarà delle donne che si colorano, e fanno altre lisciature?

7. Trasl. Ricoprire, Simulare. Att. Bocc. Nov. 77. 6. (C) Il savio scolare… davanti v'incominciò a passare, con varie cagioni colorando l'andate. Lib. Similit. Chi vuole colorare la bugia, gran fatica gli è. Bern. Orl. 2. 20. 41. Fu questa cosa sì ben colorata Dal Greco, ch'era dotto in tal dottrina, Che 'l Conte appunto ogni cosa gli crede. [Cors.] Pallav. Stor. Conc. 12. 5. 1. E perchè l'astuzia dei rei colorando aggravamenti, perverte spesso in difesa dell'iniquità il rimedio dell'appellazione,…
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: colorandomi, colorandosi, colorandoti, colorandovi, colorano, colorante, coloranti « colorare » colorarle, colorarli, colorarmi, colorarono, colorarsi, colorarti, colorarvi
Parole di otto lettere: colonico, colophon, colorano « colorare » colorata, colorate, colorati
Lista Verbi: colmare, colonizzare « colorare » colorire, colpevolizzare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): peggiorare, ripeggiorare, migliorare, deteriorare, accalorare, avvalorare, declorare « colorare (eraroloc) » decolorare, ricolorare, scolorare, addolorare, deplorare, implorare, esplorare
Indice parole che: iniziano con C, con CO, parole che iniziano con COL, finiscono con E

Commenti sulla voce «colorare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze