Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «compiuto», il significato, curiosità, forma del verbo «compiere» aggettivo qualificativo, associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Compiuto

Forma verbale
Compiuto è una forma del verbo compiere (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di compiere.
Aggettivo
Compiuto è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: compiuta (femminile singolare); compiuti (maschile plurale); compiute (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di compiuto (terminato, concluso, ultimato, finito, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
fatto (35%), finito (13%), atto (8%), lavoro (5%), terminato (5%), senso (4%), eseguito (3%), incompiuto (3%), realizzato (2%), dovere (2%), anni (2%), completato (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola compiuto è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: com-più-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
compiuto si può ottenere combinando le lettere di: top + umico; tum + copio; pum + [coito, otico]; [mou, umo] + copti; [moto, tomo] + cupi; tupi + como; [opti, poti, tipo, ...] + muco; muti + [coop, poco]; [mito, moti, timo, ...] + cupo.
Componendo le lettere di compiuto con quelle di un'altra parola si ottiene: +caì = compiaciuto; +[are, era, rea] = percuotiamo; +mas = scomputiamo; +zane = computazione; +[anzi, nazi] = computazioni; +[lari, lira, rial] = pluriatomico; +[nera, rane, rena] = pneumotoraci; +[agile, algie, gelai, ...] = impiegatucolo; +cassi = occupatissimo; +resse = percuotessimo; +[rasta, sarta, stara] = postraumatico; +[erari, errai] = ripercuotiamo; +[andrei, anidre, denari, ...] = idropneumatico; +emioni = immunopoietico; +aliene = oleopneumatici; +[carini, cinira, narici] = patrimoniuccio; +[ariste, restai, restia, ...] = precostituiamo; +[mister, stremi] = precostituimmo; ...
Vedi anche: Anagrammi per compiuto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: compiuta, compiute, compiuti.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: computo, compito.
Altri scarti con resto non consecutivo: compio, como, copio, copi, copto, coito, cito, opto, mito, muto.
Parole con "compiuto"
Finiscono con "compiuto": incompiuto, ricompiuto.
Parole contenute in "compiuto"
più, compi.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "compiuto" si può ottenere dalle seguenti coppie: corico/ricompiuto, compia/auto, compila/lauto, compili/liuto.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "compiuto" si può ottenere dalle seguenti coppie: compiva/avuto.
Lucchetti Alterni
Usando "compiuto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lauto = compila.
Intarsi e sciarade alterne
"compiuto" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: copi/muto.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "compiuto"
»» Vedi anche la pagina frasi con compiuto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • A maggio ho compiuto la bellezza di cinquantasei anni !
  • Fu festa grande con tutti i parenti e amici perché ha compiuto il primo anno di vita.
  • Il destino di Napoleone ormai era compiuto, nulla e nessuno avrebbe potuto salvarlo da Sant'Elena.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Compiuto, Compito, Completo - Compiuta è ogni opera, o fatto, o discorso condotto a fine e ben curato in tutte le sue parti. - «Ho veduto quel libro: è opera compiuta.» - Più che ad altre cose, la voce Compìto si usa a significare una persona ben creata e gentile in ogni suo atto o detto. - «E' un cavaliere veramente compìto.» - Specialmente nel significato bibliografico si usa la voce Completo, benchè sia un neologismo: «Quando l'opera si trova completa, costa molto; ma è raro il trovarla completa.» - Più italianamente può sostituirsi la voce Intero. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Compito, Compiuto, Completo, Perfetto, Intero - Compito indica la qualità; compiuto, lo stato; perfetto, la riuscita; completo, l'interezza propria della cosa. Uomo compito, lavoro compiuto, opera perfetta, raccolta completa: compito riguarda più l'apparenza; perfetto, la realtà; compiuto, la circostanza del tempo; completo, la concorrenza di tutti gli elementi necessarii. Intero è l'opposto di rotto; completo, di mancante; uno può avere le opere di Cicerone complete, perchè avrà tutto quanto finora si è trovato di lui; ma non le può avere intere, perchè di molte perdute non si hanno che frammenti. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Compiuto - Part. pass. e Agg. Da COMPIERE. Condotto a fine, Perfetto. Din. Comp. 2. 30. (C) I signori furono questi, che entrarono a' dì 15 ottobre…, i quali come furono tratti n'andarono a S. Croce, perocchè l'ufficio degli altri non era compiuto. Bocc. Nov. 31. 27. Niuna cosa ti mancava ad aver compiute esequie. E nov. 69. 5. Per avergli così compiuti (i diletti) in questo, come nell'altre cose, ho per partito preso di volere… Cron. Morell. Produsse il detto… la carta della sua procura, scritta e compiuta per mano di piuvico notajo. [Cors.] Dant. Par. 12. Poichè le sponsalizie fur compiute Al sacro fonte intra lui e la Fede,…

(Tom.) Si può aver compiuta una cosa senza che riesca compita. In questo senso Compiuto è Part., e Compito Agg.

T. Prov. Tosc. 188. Delle Cere (2 febbrajo) la giornata, Ti dimostra la vernata: Se vedrai pioggia minuta, La vernata fia compiuta.

2. [Cors.] Per Perfetto. Dant. Par. 28. Maggior salute maggior corpo cape, S'egli ha le parti ugualmente compiute.

† Aggiunto a Luna, vale Piena. Ovid. Simint. 2. 79. (Man.) Tre notti mancano alla luna a esser compiuta.

3. Aggiunto ad Uomo, o sim., vale Fatto adulto, Cresciuto. Sen. Pist. (C) All'uomo compiuto è vergogna andar cogliendo i fiorellini. Cr. 9. 71. 1. Quando sono eguali (i denti), sono compiute e fatte (le pecore). Bocc. Nov. 84. 2. Erano, non sono molti anni passati, in Siena due già per età compiuti uomini. Filoc.5. 226. Un giorno dimorava con un mio fratello, bellissimo giovane, e di compiuta età. [Camp.] Fr. Gior. Tratt. 54. Il fanciullo non può ingenerare per difetto di virtù, perocchè non è ancora compiuto.

T. Ar. Fur. 26. 43. (In) virtù farà molti parer manchi Che già parver compiuti.

Detto di Feto, vale Maturo, Che ha il tempo per nascere. Ovid. Simint. 1. 122. (Man.) Lo fanciullo, non compiuto, fue levato dal ventre della madre.

4. T. Senso intell. Idea compiuta.

5. Per Dotato di compitezza, e d'ogni eccellenza di costumi, e di virtù. T. Vann. Son. D'ogni piacer compiuta. (In senso non ignobile.) = Bocc. Nov. 19. 4. (C)Sè di spezial grazia da Dio avere una donna per moglie, la più compiuta di tutte quelle virtù che donna, o ancora cavaliere in gran parte, o donzello dee avere. E nov. 99. 18. Io giuro a Dio, che più compiuto uomo, nè più cortese, nè più avveduto di costui non fu mai.

6. Iron. Fir. Trin. 1. 1. (M.) Voi non la conoscete, e vi so dire che per una compiuta femmina l'è dessa.

7. † Per Empiuto. [Val.] Salvin. Convit. Platon. 213. Dammi quel ciotolone, che tien per dieci bicchieri, e, compiutolo, fu il primo a berlo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: compituccio, compiuta, compiutamente, compiute, compiutezza, compiutezze, compiuti « compiuto » compiva, compivamo, compivano, compivate, compivi, compivo, compleanni
Parole di otto lettere: compiuti « compiuto » completa
Lista Aggettivi: compianto, compito « compiuto » complementare, complessivo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): occhiuto, nocchiuto, capocchiuto, liuto, cigliuto, adempiuto, inadempiuto « compiuto (otuipmoc) » ricompiuto, incompiuto, occhialuto, saluto, salutò, risaluto, risalutò
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con COM, finiscono con O

Commenti sulla voce «compiuto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze