Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «costui», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Costui

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola costui è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: scuoti, uscito.
costui si può ottenere combinando le lettere di: [out, tuo] + [csi, ics, sci, ...]; [suo, uso] + tic; sto + cui; [sui, usi] + toc.
Componendo le lettere di costui con quelle di un'altra parola si ottiene: +[far, fra] = arcistufo; +agà = asciugato; +can = astuccino; +ara = austriaco; +tai = autistico; +afa = autoscafi; +ava = causativo; +[tar, tra] = costruita; +[ter, tre] = costruite; +tir = costruiti; +[are, era, rea] = curiosate; +[aro, ora] = curiosato; +[ari, ira, ria] = curiosità; +dot = custodito; +[dan, dna] = discutano; +don = discutono; +[ere, ree] = esecutori; +[eri, ire, rei] = euristico; ...
Vedi anche: Anagrammi per costui
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: costai, costei.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: costi.
Altri scarti con resto non consecutivo: cosi, coti, osti.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: costruì, costumi.
Incastri
Inserendo al suo interno mat si ha COSTUmatI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "costui" si può ottenere dalle seguenti coppie: cossi/situi, costa/tatui.
Usando "costui" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ira = costura; * ire = costure.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "costui" si può ottenere dalle seguenti coppie: costa/attui.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "costui" si può ottenere dalle seguenti coppie: cosa/tuia, cose/tuie.
Usando "costui" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * situi = cossi; costa * = tatui; * rei = costure.
Intarsi e sciarade alterne
"costui" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: coti/su, cu/osti.
Intrecciando le lettere di "costui" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tira = costituirà; * tiro = costituirò; * itti = costituiti; * itto = costituito; * ramo = costruiamo; * rate = costruiate; riti * = ricostituì; * tirai = costituirai; * tirsi = costituirsi; preti * = precostituì; ritira * = ricostituirà; ritiro * = ricostituirò; * tiranno = costituiranno; ritirai * = ricostituirai.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "costui"
»» Vedi anche la pagina frasi con costui per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non è costui lo stesso che aveva parlato ieri dicendo cose diverse?
  • Costui è il marito greco che ha preso in nozze la sorella di mia madre.
  • Chi è costui che dorme nudo al tuo fianco nel mio letto?
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Costui - Pronome dimostrativo di maschio che serve al retto ed agli obbliqui del minor numero. Quest'uomo, Questa persona. (Fanf.) Lat. Iste, Istius, aggiunto il Co.Fem. Costei. Pl. Costoro. Dant. Inf. 1. (C) Quando i' vidi costui nel gran diserto. E 8. (Mt.) Dicean, chi è costui che senza morte Va per lo regno de la morta gente.

2. Di persona prossima a chi si parla.

Anco di pers. non prossima. Bocc. Nov. 11. 13. (Man.) Noi abbiamo costui tratto dalla padella, e gittatolo nel fuoco. E g. 7. n. 6. (Mt.) Ma costui con ambasciate sollecitandola molto, e non valendogli, la mandò minacciando.

3. Di spregio. T. Vang. Costui chiama Elia. – Chi è costui che dice bestemmie? = Bocc. Nov. 1. 9. (C) Si pensò il detto messer Musciatto, costui dovere essere tale, quale la malvagità de' Borgognoni il richiedea.

4. Accompagnato con qualsivoglia preposizione. Bocc. Lett. (Mt.) E se di costui, che è luce che illumina ciascuno uomo che nel mondo vive, tanti conviciatori si trovano, non si dee alcuno uomo maravigliare, se truova chi la sua fama s'ingegna di violare o di macchiare. Petr. p. 2. canz. 7. Questi fur con costui gl'inganni miei.

5. Talora benissimo senza il segno del secondo caso s'adopera nel rapporto possessivo, ponendolo tra l'articolo ed il nome. Dant. Inf. 5. (C) Amor… Mi prese del costui piacer sì forte. G. V. 2. 16. 2. Al costui tempo Leone Papa Quarto fece rifare la chiesa di santo Pietro, di santo Paolo… Petr. Canz. 4. 8. 1. (M.) Il manco piede Giovanetto pos'io nel costui regno. Varch. Stor. 10. 298. (C) La costui professione… era d'amare santamente e con incredibil costanza tutti i giovani Fiorentini, i quali fussero o buoni, o nobili,…

6. Detto di Autore o di Libro. Red. Lett. 1. 371. (C) La lettura di costui (si parla di Fra Guittone) le potrà servir molto per la terza edizione delle sue Origini Italiane.

7. Detto di Dio. Boez. 79. (M.) Noi confessiamo costui, cioè Dio, essere dignissimamente eccellentissimo. Fr. Barb. 113. 9. Dio è Signore, e vede quanto fai… Saggio è chi ama e seguita costui.

8. Detto delle Deità de' Gentili. Bocc. Fiam. L. 1. (Mt.) Niuna deità è in cielo da costui non ferita se non Diana.

9. Detto d'Animale fuori della spezie dell'uomo. Filoc. 5. 67. (C) Veggiamo la fine di costui (parla d'uno smeriglio), se egli avrà tanto vigore, che da tutti lo difenda. E 7. 55. Di questo intendimento un pappagallo mi tolse, dalle mani uscito d'una donna della piacevole schiera; a seguitar costui si dispose alquanto più l'animo, che alcuno degli altri uccelli.

10. [Camp.] Riferito a Cuore. Dant. Vit. Nov. Sì che dentro al cuore Nasce un disio della cosa piacente; E tanto dura talora in costui (cioè, in questo cuore).

11. Detto di cosa inanimata; ma oggidì fuori d'uso. Filoc. 6. 231. (C) Io ho meco questo anello…; la virtù di costui credo che 'l mio periclitante legno… ajutasse. [Camp.] Dant. Purg. 4. Vedrai come a costui convien che vada Dall' un, quando a colui dall'altro fianco. – Costui si riferisce al monte del Purgatorio, e Colui, al monte Sion.

12. Detto in senso di Questo, e in corrispondenza di Quell'altro. Bocc. Teseid. 8. 81. (Mt.) E questo qua e quello là rivolta, Costui abbattea, quell'altro pur feria.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: costruttrici, costruzione, costruzioni, costruzionismi, costruzionismo, costudiste, costudisti « costui » costumanza, costumanze, costumata, costumatamente, costumate, costumatezza, costumatezze
Parole di sei lettere: cosoni, costai, costei « costui » cotale, cotali, cotica
Vocabolario inverso (per trovare le rime): precostituì, ricostituì, prostituì, sostituì, accentui, intuì, questui « costui (iutsoc) » attui, pattuì, eccettui, effettui, fluttui, mutui, avi
Indice parole che: iniziano con C, con CO, parole che iniziano con COS, finiscono con I

Commenti sulla voce «costui» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze