Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ferrata», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «ferrato», sillabazione, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ferrata

Forma di un Aggettivo
"ferrata" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo ferrato.

Utili Link

Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate ferrata

in mezzo alle rocce

Catena per Trekking - Braies - Malga Cavallo
 

Informazioni di base

La parola ferrata è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: rr. Divisione in sillabe: fer-rà-ta. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con ferrata per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Parlando con una persona di certi problemi, ho capito quanto era ferrata nelle cose delle quali stavamo discutendo.
  • Mia nipote non è ferrata in matematica, prende sempre brutti voti.
  • Per raggiungere quel rifugio sulle Dolomiti occorre affrontare un tratto di ferrata.
Citazioni da opere letterarie
La luna e i falò di Cesare Pavese (1950): Anche questi, pensai, dove ce l'hanno casa loro? Possibile nascere e vivere in un paese come questo? Eppure si adattavano, andavano a cercare le stagioni dove la terra ne dava, e facevano una vita che non gli lasciava pace, metà dell'anno nelle cave, metà sulle campagne. Questi non avevano avuto bisogno di passare per l'ospedale di Alessandria - il mondo era venuto a stanarli da casa con la fame, con la ferrata, con le loro rivoluzioni e i petroli, e adesso andavano e venivano rotolando, dietro al mulo. Fortunati che avevano un mulo. Ce n'era di quelli che partivano scalzi, senza nemmeno la donna.

L'Esclusa di Luigi Pirandello (1919): Cento teste sanguigne, scarmigliate, da energumeni, si cacciarono tra le stanghe della macchina, avanti e dietro. Era un groviglio di nerborute braccia nude, paonazze, tra camicie strappate, facce grondanti sudore a rivi, tra mugolìi e aneliti angosciosi, spalle schiacciate sotto la stanga ferrata, mani nodose, ferocemente aggrappate al legno. E ciascuno di quei furibondi, sotto l'immane carico, invaso dalla pazzia di soffrire quanto più gli fosse possibile, per amore dei santi, tirava a sé la bara, e cosi le forze si escludevano, e i santi andavano com'ebbri tra la folla che spingeva urlando selvaggiamente.

Al Polo Australe in velocipede di Emilio Salgari (1895): Wilkye, il negoziante ed i due velocipedisti, armatisi di carabine a retrocarica e di bastoni colla punta ferrata per aiutarsi nell'ascensione, lasciarono la capanna e si diressero verso le colline che chiudevano l'orizzonte verso il sud-est. La temperatura era fredda assai, essendo scesa a 15° sotto lo zero, ma splendeva un vivo sole, il quale già cominciava a sciogliere i ghiacci accumulati dinanzi alla costa di Graham. Dal sud soffiava però, ad intervalli, un vento freddissimo il quale gelava i nasi e le orecchie degli esploratori.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per ferrata
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: derrata, fermata, ferraia, ferrara, ferrate, ferrati, ferrato, ferrava, serrata.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: derrate, serrate, serrati, serrato.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: errata.
Altri scarti con resto non consecutivo: feta, fata, erta.
Parole con "ferrata"
Finiscono con "ferrata": afferrata, riferrata, riafferrata, grottaferrata.
Parole contenute in "ferrata"
erra, rata, ferra, errata. Contenute all'inverso: tar, arre.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ferrata" si può ottenere dalle seguenti coppie: fede/derrata, feste/sterrata, fercolo/colorata, ferì/irata, ferite/iterata, fermi/mirata, fermino/minorata, ferodo/odorata, ferriti/ritirata, fervi/virata, ferrai/aiata, ferrare/areata, ferraio/iota, ferrame/meta, ferrano/nota, ferrara/rata, ferrari/rita, ferravi/vita, ferravo/vota.
Usando "ferrata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: afferra * = afta; * tara = ferrara; * tare = ferrare; * tari = ferrari; * tante = ferrante; * tasse = ferrasse; * tassi = ferrassi; * tasti = ferrasti; * taglia = ferraglia; * taglie = ferraglie; * aura = ferratura; * aure = ferrature; * tasserò = ferrassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "ferrata" si può ottenere dalle seguenti coppie: ferrerà/areata, ferrano/onta, ferrare/erta, ferrari/irta.
Usando "ferrata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * atra = ferrara; * atre = ferrare; * atri = ferrari; * attore = ferratore; * attori = ferratori; * attrice = ferratrice; * attrici = ferratrici.
Lucchetti Alterni
Usando "ferrata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mirata = fermi; * virata = fervi; * iterata = ferite; * odorata = ferodo; afta * = afferra; * colorata = fercolo; * minorata = fermino; * iota = ferraio; * meta = ferrame; * nota = ferrano; * areata = ferrare; * rita = ferrari; * vita = ferravi; * vota = ferravo; * ritirata = ferriti; ferriti * = ritirata; * urea = ferrature.
Sciarade incatenate
La parola "ferrata" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: ferra+rata, ferra+errata.
Intarsi e sciarade alterne
"ferrata" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: fra/erta.

Definizioni da Dizionari Storici

Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ferrata - S. f. Da FERRO. Lavoro fatto di ferri, disposto in guisa opportuna per vietare l'ingresso per finestre o altra apertura che, oltre le porte, sia in un edifizio. (Fanf.) Più com. Inferriata. Franc. Barb. 250. 15. (C) Guarda uscita ed intrata, L'altezza e la ferrata. Bern. Orl. 2. 2. 17. Trovai la torre finalmente, e quello Ponte che per traverso era serrato D'una ferrata. Buon. Fier. 2. 4. 20. E là per le ferrate Legger certo ricordo d'un prigione. E 4. 4. 26. Vedine quelle bestie de' prigioni Postisi alla ferrata.

2. † Per Orma che lascia il piede del cavallo, o d'altre bestie ferrate. [M.F.] Libr. fiesol. pag. 17. cap. 10. Catellina uscìe fuori di Fiesole con tutti i suoi seguaci e di notte tempo, coi cavalli ferrati a ritroso, perchè paresse alla ferrata che fosser venuti nella città di Fiesole.

[Cont.] Ferrata piana, inginocchiata. Cit. Tipocosm. 387. Le ferrate o piane o inginocchiate.

3. † Fig. Per Carcere, Prigione. Ferricrepinae insulae, in Pl. per cel. le carceri; e Ferriteria. Leopar. Rim. 80. (Gh.) Siamo anguille sventurate; Ci troviam spesso in tocchetto; Segue ancor peggior effetto, Che balziam nelle ferrate. Qui spediamo ambasciatori Agli amici e a' parenti; Li preghiam con mesti accenti Che di lì ci tragghin (traggan) fuori.

4. T. La strada ferrata, per ell., dicesi meglio Ferrata che La ferrovia.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ferrarono, ferrasse, ferrassero, ferrassi, ferrassimo, ferraste, ferrasti « ferrata » ferrate, ferrati, ferrato, ferratore, ferratori, ferratrice, ferratrici
Parole di sette lettere: ferrara, ferrare, ferrari « ferrata » ferrate, ferrati, ferrato
Vocabolario inverso (per trovare le rime): narrata, prenarrata, accaparrata, riaccaparrata, chitarrata, errata, derrata « ferrata (atarref) » grottaferrata, afferrata, riafferrata, riferrata, serrata, rinserrata, interrata
Indice parole che: iniziano con F, con FE, parole che iniziano con FER, finiscono con A

Commenti sulla voce «ferrata» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze