Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «frontiera», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Frontiera

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola frontiera è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: fron-tiè-ra. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: frenatori, riforante, trionfare, trionferà.
frontiera si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): ton + [ferirà]; tir + [anfore]; [irto] + [farne]; [noti] + ferra; [noir] + frate; [nitro] + [afre]; fon + [errati]; font + [erari]; [fior] + [entra]; forti + [nera]; fin + [errato]; [fino] + terra; [finto] + [arre]; [forni] + [arte]; tronfi + [are]; [ter] + [finora]; [erto] + frani; erro + [fanti]; [retro] + [fani]; note + farri; nero + [farti]; [entro] + [afri]; [erti] + [frano]; erri + tanfo; [retori] + fan; enti + [farro]; [entri] + [afro]; [intero] + [far]; ...
Componendo le lettere di frontiera con quelle di un'altra parola si ottiene: +col = controfilare; +[are, era, rea] = enterorrafia; +[ere, ree] = enterorrafie; +gas = ferragostani; +[ciò, coi] = fornicatorie; +sta = frastorniate; +[evi, vie] = infervoriate; +cin = infornatrice; +mie = interferiamo; +lui = intrufolerai; +gap = pirografante; +cap = profanatrice; +pil = proliferanti; +[far, fra] = raffrenatori; +[far, fra] = raffronterai; +zie = refertazioni; +[fai, ifa] = riaffiorante; +[far, fra] = riaffrontare; +[far, fra] = riaffronterà; +toc = riconfortate; +cui = riconfuterai; +ani = rifiateranno; ...
Vedi anche: Anagrammi per frontiera
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: frontiere.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: fronte, fonti, fonte, font, fonie, fonia, foni, foie, foia, fora, fiera, rotea, rote, rota, onta, onera, nera, tira.
Parole con "frontiera"
Finiscono con "frontiera": oltrefrontiera.
Parole contenute in "frontiera"
era, tiè, front, fronti. Contenute all'inverso: are, rei.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "frontiera" si può ottenere dalle seguenti coppie: frode/dentiera.
Lucchetti Alterni
Usando "frontiera" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dentiera = frode.
Sciarade e composizione
"frontiera" è formata da: fronti+era.
Intarsi e sciarade alterne
"frontiera" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: fronte/ira.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "frontiera"
»» Vedi anche la pagina frasi con frontiera per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La libera circolazione delle persone e delle merci, nei vari paesi del mondo, è stata resa più facile con l'abolizione della frontiera.
  • Il mito americano della frontiera rivive in innumerevoli film western.
  • In montagna la frontiera tra due Stati spesso è segnalata da un semplice cippo.
Canzoni
  • Frontiera (Cantata da: Paola Turci; Anno 1990)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Frontiera - S. f. I confini di un paese o di uno Stato, in quanto lo separano da un altro paese o da un altro Stato. (Fanf.) T. Frontaria nel lat. barb. i Confini del paese, che presentano quasi la fronte a chi viene, Fanno fronte a chi assalta. = Bocc. Nov. 17. 37. (C) Il Duca e Costantino e gli altri tutti andarono a contrastare a certe frontiere. G. V. 11. 71. 4. Alla cittâ di Cambragio, alla frontiera del reame di Francia. M. V. 7. 5. Con tutta questa cavalleria stava alle frontiere de' suoi nemici. Ricord. Malesp. 126. Lasciògli il Soldano tutto 'l reame di Gierusalem, salvo 'l castello chiamato Icaro di Morcale, e più altre castella fortissime alle frontiere. T. Vill. M. 4. 199. Si ritornarono ad altre frontiere vicine a quel luogo. [Val.] Pucc. Centil. 77. 35. Per andare Alle frontiere, uscisse fuor la gente. = Tass. Ger. 17. 2. (M.) Del re d'Egitto è la città frontiera, Da lui gran tempo innanzi ai Turchi tolta. [F.T-s.] Bart. Ricr. Sav. 1. 1. Le Alpi… con che la natura avea messe in difesa reale le frontiere d'Italia.

T. Non ogni confine è frontiera. – Frontiere naturali. – Frontiera del Mincio. – Sicurezza delle frontiere. – Ricevere alle frontiere.

[Cont.] Piazza di frontiera. Minut. Fed. Arch. St. It. App. 20. 144. Si provvegga col concorso degli ungheri a acquartierare i vecchi reggimenti verso le piazze di frontiera; volendo ogni ragione che non si viva trascuratamente col vicino armato, benchè sia certa la pace.

2. † Per Fila, e Prima parte dell'esercito. Liv. M. (C) La prima frontiera si riculòe; i sezzai, che dovieno soccorrere, furono spaventati. Bern. Orl. 2. 30. 6. E quando insieme s'incontran le schiere, E l'una e l'altra di petto si dánno, Mal va per quei che sono alle frontiere. E 2. 31. 19. Come intendeste nel passato giorno, Agramante e 'l re Carlo alla frontiera Stavano,…

3. † Per Facciata. G. V. 9. 256. 2. (C) Da quella porta, conseguendo la detta frontiera e linea di muro.

4. (Art. Mil.) [Camp.] Sin nel sec. XVII si usò questa voce in signif. di Opera di difesa. Diz. mar. mil. Frontiera è lo stesso che Bastione, Propugnacolo, Riparo.

[Cont.] Cat. G. Arte mil. I. 2. Quello, che ha nell'animo di fortificare una città, o altro luogo, primieramente debbe aver riguardo al sito, perchè tale si elegga, che bisognando esser frontiera a' nemici così in difendersi, come in offendere altrui, non resti per tutto ciò impedito, che… vittovagliato, e soccorso non sia.

5. [Cont.] Far frontiera. Busca, Arch. mil. 76. Per far frontiera contro la possanza d'un gran Prencipe, e di un gran Re, o d'una potente Signoria, non si disconviene il farla grande (la fortezza) e capace di molta gente.
† Frontiera - S. f. Fronte. (Fanf.)

2. [Cont.] † Ornamento della fronte. Ric. Mil. Casalb. Arch. St. It. App. 25. 37. A monna Cola venditrice, per uno orale con la frontiera per Tedda, fiorini tre e mezzo d'oro: vagliono l. 12, s. 5.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: fronteggiavo, fronteggino, fronteggiò, fronteggio, frontespizi, frontespizio, fronti « frontiera » frontiere, frontista, frontiste, frontisti, frontone, frontoni, fronzoli
Parole di nove lettere: fronteggi « frontiera » frontiere
Vocabolario inverso (per trovare le rime): dentiera, tangentiera, argentiera, cementiera, sementiera, carpentiera, ventiera « frontiera (areitnorf) » oltrefrontiera, cartiera, acquartiera, fortiera, portiera, tortiera, yogurtiera
Indice parole che: iniziano con F, con FR, iniziano con FRO, finiscono con A

Commenti sulla voce «frontiera» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze