Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «gradevole», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Gradevole

Aggettivo
Gradevole è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: gradevole (femminile singolare); gradevoli (maschile plurale); gradevoli (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di gradevole (piacevole, buono, gentile, gradito, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Aggettivi per descrivere la voce [Gagliarda « * » Grave]
Informazioni di base
La parola gradevole è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. Divisione in sillabe: gra-dé-vo-le. È un quadrisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con gradevole per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho trascorso una vacanza molto gradevole in compagnia degli amici.
  • La birra miscelata con la bevanda di limone ha un sapore gradevole.
  • Sulla terrazza della casa di campagna di mio fratello si gode spesso un gradevole venticello.
Citazioni da opere letterarie
La novella del buon vecchio e della bella fanciulla di Italo Svevo (1929): Veramente una figurina signorile e gradevole. Ben pasciuto in mezzo a tanta gente pallida e anemica, non rappresentava per questa ancora un'offesa perché non era né troppo grasso né troppo fiorente. Dal colore dei suoi capelli e dei suoi baffetti corti gli si sarebbero dati 60 anni di età o giù di lì.

Memorie di un cuoco d'astronave di Massimo Mongai (1997): Phubeeah era un personaggio non solo molto importante, ma anche molto gradevole. Era un ottimo medico, un viaggiatore nato ed aveva girato tutta l'Agorà. No, tutta no, ovviamente, ma tanta sì. Aveva fatto del viaggiare una filosofia, un hobby, un'arte. E in funzione delle conoscenze acquisite, era stato nominato plenipotenziario della delegazione del suo pianeta.

Se questo è un uomo di Primo Levi (1947): «Jules» era il secchio della latrina, che ogni mattina bisognava afferrare per i manici, portare all'esterno e rovesciare nel pozzo nero: era questa la prima bisogna della giornata, e se si pensa che non era possibile lavarsi le mani, e che tre dei nostri erano ammalati di tifo, si comprende che non era un lavoro gradevole.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per gradevole
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: gradevoli.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: grado, gravo, grave, greve, gale, gole, rado, rave, relè, deve.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: sgradevole.
Parole con "gradevole"
Iniziano con "gradevole": gradevolezza, gradevolezze.
Finiscono con "gradevole": sgradevole.
Contengono "gradevole": sgradevolezza, sgradevolezze.
Parole contenute in "gradevole"
ade, evo, olé, devo, rade, radevo. Contenute all'inverso: ove, veda.
Lucchetti
Usando "gradevole" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * volendo = gradendo; * volente = gradente.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Grazioso, Gradevole - Altri è Grazioso per l'aria del volto e per le maniere.
Gradevole è per lo spirito e per il brio. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Grato, Giocondo, Gradevole, Piacevole - Grato l'odore, grato il sapore quando hanno in sè quella soavità che piace universalmente: gradevole è ciò che può piacere, che gradisce a qualcheduno, a molti, ma non a tutti; il vino aspretto è gradevole, in estate specialmente, ma non a tutti è grato; grata è la lode, grata la ricompensa, ma se gentili, delicate, proporzionate; altrimenti gradevoli non riescono. Piacevole ciò che muove il riso, l'allegria, la contentezza in genere: piacevole è l'uomo di umore giocondo; piacevole un sito per l'amenità sua o per altre circostanze estrinseche per cui l'uomo vi si compiace. Grato, affine a riconoscente, chi sente e mostra gratitudine. [immagine]
Dilettevole, Gradevole - Il gradevole va a genio, non dispiace; il dilettevole non solo va a genio, ma piace, diverte: l'uomo ben educato trova o finge di trovar gradevole ciò che altri fa per suo divertimento o piacere, abbenchè non ne provi talvolta verun diletto ed anzi in fondo se ne annoi. Credo che molte cerimonie di corte, gradevoli in apparenza a' sovrani e ai cortigiani, non riescano loro dilettevoli punto punto. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Gradevole - [T.] Agg. Ch'è atto a gradire, nel senso di Dar gradimento. E Che in fatto gradisce. Ant. fr. Gréable. T. La gradevolezza concerne e gli atti corp. e gli spirit.; il dilettevole più specialm. concerne l'animo. Gradevole concerne e il sentimento e la causa che l'eccita; Piacevole è più. = Onde non bene Sen. Pist. 102. (C) Perchè egli il… rimuove dal suo piacevole e gradevole diletto.

Sen. Pist. 102. (C) Perocchè io m'accordava all'opinione de' savii, i quali mi promettevano cosa gradevole più che non la pruovano. Liv. M. Dec. prol. T. Far cosa gradevole (d'atto umano).

T. Vita gradevole. – Soggiorno, Paese.
T. Aspetto gradevole di pers. o di luogo.
T. Persona. – Maniere gradevoli. – Compagnia. – V. anche AGGRADEVOLE e la famiglia, raffrontandola con la famiglia di questo.

2. Segnatam. del sentimento. Qui cade il primo es. del § 1, posto lì per distinguere la sinonimia. T. Effetto gradevole sui sensi, sull'animo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: gradasso, gradatamente, gradazione, gradazioni, gradendo, gradente, grader « gradevole » gradevolezza, gradevolezze, gradevoli, gradevolmente, gradi, gradì, gradiamo
Parole di nove lettere: gracilini, gracilino, gracilità « gradevole » gradevoli, gradiente, gradienti
Lista Aggettivi: governatoriale, gracile « gradevole » gradito, graduale
Vocabolario inverso (per trovare le rime): spiacevole, boccaccevole, procaccevole, minaccevole, dicevole, disdicevole, grancevole « gradevole (elovedarg) » sgradevole, cedevole, vicendevole, commendevole, arrendevole, abbondevole, lodevole
Indice parole che: iniziano con G, con GR, parole che iniziano con GRA, finiscono con E

Commenti sulla voce «gradevole» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze