Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «icaro», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Icaro

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Giochi di Parole
La parola icaro è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: acori, cairo (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di icaro con quelle di un'altra parola si ottiene: +[sai, sia] = acariosi; +[ade, dea] = acaroide; +[adì, dai, dia] = acaroidi; +tac = accorati; +cad = accordai; +cap = accorpai; +ben = acerbino; +rem = acerrimo; +alt = acrilato; +tre = acroteri; +emù = acuiremo; +uno = acuirono; +alé = aericola; +[ile, lei] = aericoli; +olé = aericolo; +bea = aerobica; +bei = aerobici; +[beo, boe] = aerobico; +fan = africano; +gal = agricola; ...
Vedi anche: Anagrammi per icaro
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: acaro, scaro.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: acari, scari.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: caro.
Scavalco
Spostando la prima lettera al posto dell'ultima si ha: cari.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: picaro.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: carol.
Parole con "icaro"
Finiscono con "icaro": picaro.
Contengono "icaro": ubicarono, abdicarono, caricarono, coricarono, dedicarono, faticarono, indicarono, medicarono, musicarono, radicarono, rosicarono, valicarono, applicarono, auspicarono, barricarono, bazzicarono, brulicarono, criticarono, deificarono, duplicarono, edificarono, esplicarono, giudicarono, implicarono, inimicarono, luccicarono, masticarono, mendicarono, morsicarono, pizzicarono, ...
»» Vedi parole che contengono icaro per la lista completa
Parole contenute in "icaro"
aro, caro. Contenute all'inverso: ora.
Incastri
Inserito nella parola corno dà CORicaroNO; in scarno dà SCARicaroNO; in incarno dà INCARicaroNO; in reincarno dà REINCARicaroNO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "icaro" si può ottenere dalle seguenti coppie: ics/sarò.
Usando "icaro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: erica * = erro; laica * = laro; acaica * = acaro; antica * = antro; carica * = carro; cerica * = cerro; corica * = corro; dorica * = dorrò; libica * = libro; litica * = litro; magica * = magro; ostica * = ostro; serica * = serro; tetica * = tetro; vedica * = vedrò; amarica * = amarro; mastica * = mastro; nastica * = nastro; pii * = picaro; sferica * = sferro; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "icaro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: giaci * = giro; piaci * = piro; astaci * = astro; capaci * = capro; spiaci * = spiro; vivaci * = vivrò; pesci * = pesaro; compiaci * = compirò; magici * = magiaro; ammoniaci * = ammonirò.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "icaro" si può ottenere dalle seguenti coppie: dioica/rodio, mica/rom.
Usando "icaro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dioica = rodio; * tai = carota; rodio * = dioica; * linai = carolina.
Lucchetti Alterni
Usando "icaro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: erro * = erica; antro * = antica; carro * = carica; cerro * = cerica; dorrò * = dorica; libro * = libica; litro * = litica; magro * = magica; ostro * = ostica; serro * = serica; tetro * = tetica; vedrò * = vedica; amarro * = amarica; mastro * = mastica; nastro * = nastica; sferro * = sferica; sterro * = sterica; decadrò * = decadica; piretro * = piretica; ricorro * = ricorica; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "icaro" (*) con un'altra parola si può ottenere: coi * = ciociaro; gol * = giocarlo; * sita = iscariota; * site = iscariote; * siti = iscarioti; modi * = miocardio; plop * = pilocarpo; * potei = ipotecario; perdi * = pericardio; polpi * = policarpio; ramno * = ricamarono; retti * = ricettario; classe * = cicalassero; sbrino * = sbirciarono; scanno * = sciancarono; affanno * = affiancarono; infisse * = inficiassero; * potesse = ipotecassero; incornino * = incorniciarono.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "icaro"
»» Vedi anche la pagina frasi con icaro per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Con le nuove tute alari si avvera la leggenda di Icaro.
  • Il sogno di Icaro è il sogno dell'intera umanità, realizzato in parte.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Icaro - [T.] S. m. N. pr. del figlio di Dedalo; che fuggendo da Creta, quasi carcere ad essi, e volando su penne congegnate con cera, Icaro si levò tropp'alto, e, strutta dal sole la cera, affogò in mare: quindi fatto proverbio, come si fa de' caduti. T. Ov. Mentre con deboli penne lcaro va troppo in alto, alle acque Icarie fece il nome. [Ferraz.] D. 1. 17. Quando Icaro misero le reni Sentì spennar per la scaldata cera, Gridando il padre a lui: Mala via tieni. T. Hor. assomiglia a Icaro gl'infermi imitatori di Pindaro.

2. T. Volo d'Icaro, Ogni ardimento infelice. E in senso simile, nel verso: Le icarie penne.

T. L'Icaromenippo o Il Soprannubi, dialogo di Luciano.

T. Volo d'Icaro.

3. T. Icario, monte nell'Attica. – Icario, compagno o ospite di Bacco, da lui apprese coltivare la vite e, i villani ubriacati, sospettandosene avvelenati, lo uccisero. Il cane fedele guidò al cadavere Erigone, la figliuola, che per dolore finì con un laccio la vita. Quindi fatti costellazione: Sirio, il Cane; Erigone, la Vergine; Icario, Boote. Prop. Gl'icarii bovi. Ov. La fiera stella dell'Icario cane. – Mera, cagna d'Icario; e una compagna di Diana, Mera di nome, cangiata dalla Dea in cagna. Staz. Gl'icarii tralci.

T. Giuochi icarii, in Atene, celebrati in commemorazione d'Icario e di sua figlia Erigone. Ass. Icarie o Eorie, Le feste; da ̓Εώρα, Sospensione. Dicevansi istituite per impetrare che cessasse una contagiosa mania d'impiccagioni in Atene.

4. T. Icário, figlio di Dedalo re de' Láconi, padre d'Erigone e di Penelope. Icario, espulso di Laconia, va a Tespio re d'Etolia; e ha, da Peribea, Penelope, e altre figliuole. Erigone ha, da Bacco, Stafilo; e qui riviene la tradizione accennata al § 3. Ov. Icaride, Penelope. E: Tela icaritide, la proverbiale di Penelope.

5. T. Plin. Mare Icario, tra Samo e Micone. Ov. Icario lido (dell'Asia Minore). Hor. Più sordo degli scogli d'Icaro. Plin. Le Cicladi e le Sporadi tra il lido Icario dell'Asia Minore a Oriente e il Mirtoo dell'Attica a Occidente. – Icaria, isoletta dell'Egeo tra Samo e Nasso, Scio e Patmo.

6. T. Icaria, soprannome di Diana adorata nell'isola d'Icaria.

7. T. Icaria, isola del golfo Persico, di fronte alle foci dell'Eufrate; dov'era un tempio a Diana.

T. Icaro, fiume di Scizia, che ha foce nell'Oxo.

8. T. Icaria, utopia nella quale i seguaci del Cabet figurano attuata la loro repubblica. – Icariano, seguace del Cabet. – Sovente la scelta di nomi infausti o goffi è confessione involontaria e vaticinio malauguroso.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ibridologie, ibridoma, ibridomi, ibseniana, ibseniane, ibseniani, ibseniano « icaro » icastica, icasticamente, icastiche, icastici, icasticità, icastico, iceberg
Parole di cinque lettere: ibleo « icaro » icona
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rabarbaro, semibarbaro, caro, acaro, pataccaro, vaccaro, discotecaro « icaro (oraci) » picaro, rincaro, rincarò, porcaro, scaro, ascaro, darò
Indice parole che: iniziano con I, con IC, iniziano con ICA, finiscono con O

Commenti sulla voce «icaro» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze