Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «scari», il significato, curiosità, anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Scari

Giochi di Parole
La parola scari è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: sacri (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di scari con quelle di un'altra parola si ottiene: +aia = acariasi; +dea = aderisca; +dee = aderisce; +dei = aderisci; +ode = aderisco; +una = anacrusi; +[ami, mai, mia] = arcaismi; +[amo, moa] = arcaismo; +[eta, tea] = arcaiste; +tai = arcaisti; +[neo, noè] = arcoseni; +giù = arguisci; +ugo = arguisco; +nei = arsenici; +[neo, noè] = arsenico; +caì = arsiccia; +[ciò, coi] = arsiccio; +più = aruspici; +tot = ascritto; +ife = asferici; +[sua, usa] = assicura; ...
Vedi anche: Anagrammi per scari
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: acari, scadi, scafi, scali, scapi, scaro, scavi, scuri, spari, stari.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: acaro, icaro.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: cari, sari. Togliendo tutte le lettere in posizione pari si ha: sai.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: ascari, scabri, scardi, scarni, scarsi, scarti, sicari.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: caria, carie.
Parole con "scari"
Iniziano con "scari": scarica, scarico, scaricò, scaricai, scariche, scarichi, scaricano, scaricare, scaricata, scaricate, scaricati, scaricato, scaricava, scaricavi, scaricavo, scarifica, scarifico, scarificò, scaricammo, scaricando, scaricante, scaricanti, scaricarci, scaricarmi, scaricarsi, scaricarti, scaricarvi, scaricasse, scaricassi, scaricaste, ...
Finiscono con "scari": ascari.
Contengono "scari": ascaride, ascaridi, discarica, discarico, iscariota, iscariote, iscarioti, riscarica, riscarico, discariche, discarichi, riscarichi, caposcarico, riscaricare, riscaricata, riscaricate, riscaricati, riscaricato, capiscarichi, riscaricante, riscaricanti, escarificazione, escarificazioni.
»» Vedi parole che contengono scari per la lista completa
Parole contenute in "scari"
ari, cari. Contenute all'inverso: ira.
Incastri
Inserito nella parola ade dà AscariDE; in adì dà AscariDI; in dica dà DIscariCA; in dico dà DIscariCO; in iota dà IscariOTA; in ricanti dà RIscariCANTI.
Inserendo al suo interno din si ha SCARdinI; con pin si ha SCARpinI; con tav si ha SCARtavI; con lato si ha SCAlatoRI; con lige si ha SCAligeRI; con cera si ha SCARceraI; con dina si ha SCARdinaI; con pina si ha SCARpinaI; con rozza si ha SCARrozzaI; con cerere si ha SCARcerereI; con miglia si ha SCARmigliaI; con tabella si ha SCARtabellaI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "scari" si può ottenere dalle seguenti coppie: scapi/apiari, scavi/aviari, sconci/onciari, scosti/ostiari, screzi/reziari, scado/dori, scafo/fori, scala/lari, scalato/latori, scalavo/lavori, scaletterà/letterari, scaletto/lettori, scalo/lori, scapi/piri, scapo/pori, scapola/polari, scatena/tenari, scateno/tenori, scava/vari, scavi/viri.
Usando "scari" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: basca * = bari; busca * = buri; casca * = cari; cosca * = cori; fosca * = fori; lasca * = lari; losca * = lori; mesca * = meri; mosca * = mori; pasca * = pari; pesca * = peri; tasca * = tari; tosca * = tori; vasca * = vari; adesca * = aderì; * rida = scada; * ride = scade; * ridi = scadi; * rido = scado; * rifò = scafo; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "scari" si può ottenere dalle seguenti coppie: assorbisca/riassorbi, colorisca/ricolori, corsesca/ricorse, costituisca/ricostituì, costruisca/ricostruì, dantesca/ridante, distribuisca/ridistribuì, farcisca/rifarci, ferisca/riferì, finisca/rifinì, fiorisca/rifiorì, fluisca/rifluì, fosca/rifò, fornisca/rifornì, manesca/rimane, mesca/rime, mosca/rimo, notaresca/rinotare, osca/rio, pasca/ripa, paratasca/riparata...
Usando "scari" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * fosca = rifò; * mesca = rime; * mosca = rimo; * pasca = ripa; * pesca = ripe; * tasca = rita; * tosca = rito; * vasca = riva; rifò * = fosca; rime * = mesca; rimo * = mosca; ripa * = pasca; ripe * = pesca; * unisca = riunì; rita * = tasca; rito * = tosca; riva * = vasca; * bus = caribù; * nas = carina; * ferisca = riferì; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "scari" si può ottenere dalle seguenti coppie: scanna/arianna, scacchi/ricchi, scacci/ricci, scaccia/riccia, scaccio/riccio, scacco/ricco, scada/rida, scadano/ridano, scadde/ridde, scade/ride, scademmo/ridemmo, scadendo/ridendo, scadente/ridente, scadenti/ridenti, scadere/ridere, scadesse/ridesse, scadessero/ridessero, scadessi/ridessi, scadessimo/ridessimo, scadeste/rideste, scadesti/ridesti...
Usando "scari" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: buri * = busca; fori * = fosca; lori * = losca; meri * = mesca; mori * = mosca; * dori = scado; * fori = scafo; * lori = scalo; * apiari = scapi; * pori = scapo; * aviari = scavi; tori * = tosca; aderì * = adesca; scapi * = apiari; scavi * = aviari; * dai = scarda; * nei = scarne; * noi = scarno; * sai = scarsa; * sei = scarse; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "scari" (*) con un'altra parola si può ottenere: * da = scadrai; * de = scadrei; bum * = buscarmi; * aro = sacrario; * dna = scardina; * sta = scarsità; * ito = sciatori; * ops = scoparsi; peto * = pescatori; * acne = saccarine; * alto = scalatori; * damo = scardiamo; * date = scardiate; * pera = scarpiera; * pere = scarpiere; * tate = scartiate; * ture = scaturire; * tura = scaturirà; * turo = scaturirò; * tuta = scaturita; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: scardiniamo, scardiniate, scardinino, scardinò, scardino, scardò, scardo « scari » scarica, scaricabarile, scaricabarili, scaricai, scaricamenti, scaricamento, scaricammo
Parole di cinque lettere: scapo « scari » scaro
Vocabolario inverso (per trovare le rime): vicari, calcari, bancari, parabancari, interbancari, rincari, porcari « scari (iracs) » ascari, lattucari, ebdomadari, lampadari, stradari, stiddari, abecedari
Indice parole che: iniziano con S, con SC, iniziano con SCA, finiscono con I

Commenti sulla voce «scari» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze