Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «incastrare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Incastrare

Verbo
Incastrare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è incastrato. Il gerundio è incastrando. Il participio presente è incastrante. Vedi: coniugazione del verbo incastrare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di incastrare (inceppare, bloccare, incuneare, inserire, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola incastrare è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti.
Divisione in sillabe: in-ca-strà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: cinerastra, incastrerà (scambio di vocali), rincaraste, trascinare, trascinerà.
incastrare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): tir + nascerà; sir + [antrace]; tris + [arance]; [est] + rincara; [ter] + [rinasca]; sten + carrai; [erti] + scarna; [ersi] + cantra; erri + stanca; serri + canta; sterri + anca; [neri] + scarta; [entri] + sacra; [sentir] + [arca]; [csi] + narrate; cri + [rasante]; cin + [arresta]; cent + riarsa; cren + [arasti]; [cesti] + narra; [ceri] + [starna]; cerri + [santa]; crine + [rasta]; centri + [arsa]; tar + [censirà]; ras + [carenti]; star + [carine]; ...
Componendo le lettere di incastrare con quelle di un'altra parola si ottiene: +oso = asteriscarono; +sos = incastrassero; +non = incastreranno; +top = procrastinate; +[csi, ics, sci, ...] = riaccentrassi; +tic = riaccentrasti; +[sui, usi] = riassicurante; +uve = ricensuravate; +[ciò, coi] = riconsacriate; +[dio, odi] = riconsiderata; +[csi, ics, sci, ...] = rintracciasse; +tic = rintracciaste; +ton = riscatteranno; +vip = rispaventarci; +tav = scaraventarti; +eva = scaraventerai; +bah = transarabiche; +sos = trascinassero; +non = trascineranno; +[oboi, oibò] = antiseborroica; ...
Vedi anche: Anagrammi per incastrare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: incastrate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: nastrare, nata, nate, casta, caste, casare, casa, case, catare, cara, care, astrae, asta, aste, atra, atre, arare, arre, stare, star, trae, tare.
Parole contenute in "incastrare"
are, tra, cast, inca, rare, castra, castrare, incastra. Contenute all'inverso: era, acni.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "incastrare" si può ottenere dalle seguenti coppie: incasini/sinistrare, incastono/onorare, incastrai/ire, incastramenti/mentire, incastramento/mentore, incastrata/tare, incastratura/turare.
Usando "incastrare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = incastrata; * areate = incastrate; * areati = incastrati; * areato = incastrato; * rendo = incastrando; * resse = incastrasse; * ressi = incastrassi; * reste = incastraste; * resti = incastrasti; * ressero = incastrassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "incastrare" si può ottenere dalle seguenti coppie: incastrerà/areare, incastrata/atre, incastrato/otre.
Usando "incastrare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = incastrata; * erte = incastrate; * erti = incastrati; * erto = incastrato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "incastrare" si può ottenere dalle seguenti coppie: incastra/area, incastrata/areata, incastrate/areate, incastrati/areati, incastrato/areato, incastrai/rei, incastrando/rendo, incastrasse/resse, incastrassero/ressero, incastrassi/ressi, incastraste/reste, incastrasti/resti, incastrate/rete, incastrati/reti.
Usando "incastrare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * sinistrare = incasini; * onorare = incastono; incasini * = sinistrare; * mentire = incastramenti; * mentore = incastramento.
Sciarade incatenate
La parola "incastrare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: inca+castrare, incastra+are, incastra+rare, incastra+castrare.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "incastrare"
»» Vedi anche la pagina frasi con incastrare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • I ragazzi dissero una bugia per incastrare il loro compagno.
  • Finalmente sono riusciti ad incastrare il tizio che si divertiva a danneggiare le auto in sosta.
  • A scuola sono riusciti ad incastrare il ladro di merendine.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Incastrare - V. a. e N. pass. Congegnare o Commettere l'una cosa dentro l'altra. Aff. a Inclaustrare, ch'è nella Volg.; quindi Castone, che nel dial. moden è detto Castello. L'aureo lat., in senso sim., Includere. Sagg. nat. esp. 24. (C) Poichè i corpi solidi, come verbigrazia la ghiaja sarebbe, la rena, e simiglievoli, oppure le macie dei sassi maggiori, nel far forza per muoverli, anzi si incastrano, e stivansi insieme. T. Rucell. Or. Anat. 178. La parte superiore (dell'osso del fianco) ha tre processi…; il primo è il capo massimo e rotondo, fatto d'un'appendice che s'incastra nell'acetabolo, o concavità dell'osso cossendico. V. altro es. in GIUSTISSIMAMENTE, § 2.

2. Fig. Franc. Sacch. Op. div. 118. (C) Così per l'anima: quando si pigliano le cose a fare per essa, le buone s'incastrano con lei, e fassi perfetta; l'altre si gittano di fuori.

Altro fig. [G.M.] Magal. Lett. fam. Ajutatemi un poco a far l'introduzione. Questa, per quanto posso, vorrei che mi riuscisse vaga; e di già ho alcuni luoghi di poeti greci e toscani da incastrarvi, i quali pajono fatti al mio bisogno.

In senso non di lode. T. Incastrare qui una citazione, là un'allusione. Altrui frasi a forza.
E N. ass. [G.M.] Quella riflessione c'incastra, c'incastra bene.

3. Per simil. Tac. Dav. Ann. 12. 155. (C) Usano i Re, quando si confederano, incastrarsi le destre. Salv. Avvert. 1. 3. 2. 20. (M.) Vi s'incastra ella volentieri, anzi par quasi che vaglia loro per sostegno.

4. N. ass. Sagg. nat. esp. 31. (C) Con questa similitudine si serri all'intorno dove incastra col vaso il suddetto coperchio. Renv. Cell. Oref. 158. (M.) Quegli bellissimi ossi dell'anche, li quali fanno in modo d'un catino…, li quali incastrano con bellissimo ordine in sull'osso della coscia,… Soder. Agric. p. 172. lin. 1. (Gh.) I trogoli o magazini da olio sian murati tutti di pietre in quadro che incastrino bene insieme.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: incastrai, incastramenti, incastramento, incastrammo, incastrando, incastrano, incastrante « incastrare » incastrarono, incastrasse, incastrassero, incastrassi, incastrassimo, incastraste, incastrasti
Parole di dieci lettere: incastrano « incastrare » incastrata
Lista Verbi: incassare, incastonare « incastrare » incatenare, incattivire
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sottentrare, sventrare, incontrare, rincontrare, scontrare, riscontrare, castrare « incastrare (erartsacni) » impiastrare, nastrare, ammaestrare, addestrare, orchestrare, balestrare, sbalestrare
Indice parole che: iniziano con I, con IN, iniziano con INC, finiscono con E

Commenti sulla voce «incastrare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze