Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «incomprensibile», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Incomprensibile

Aggettivo

Incomprensibile è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: incomprensibile (femminile singolare); incomprensibili (maschile plurale); incomprensibili (femminile plurale).

Parole Collegate

»» Sinonimi e contrari di incomprensibile (ermetico, criptico, enigmatico, ostrogoto, ...)

Utili Link

Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani

Informazioni di base

La parola incomprensibile è formata da quindici lettere, sei vocali e nove consonanti. Lettera maggiormente presente: i (tre). Divisione in sillabe: in-com-pren-sì-bi-le. È un esasillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con incomprensibile per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • I ragazzi usano un messaggio di testo incomprensibile.
  • Il tuo comportamento così scorretto è davvero incomprensibile!
Non ancora verificati:
  • Alla calligrafia incomprensibile di alcuni medici è venuto in aiuto il computer: corretta lettura delle ricette!
Citazioni da opere letterarie
La Storia di Elsa Morante (1974): Di lì a poco, essa rammentava queste sue scenate come un sogno spaventoso di sdoppiamento. Non era lei, ma una sorta di bestiaccia sanguisuga, sua nemica, che le si aggrappava all'interno, forzandola a una recitazione pazza e incomprensibile. Le veniva voglia di morire. Ma per non far vedere il suo rimorso, era capace di mantenere, per il resto della giornata, un mutismo acido e tetro, quasi accusatorio.

Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa (1958): Bendicò nell'ombra gli strisciava il testone sul ginocchio. “Vedi, tu Bendicò, sei un po' come loro, come le stelle: felicemente incomprensibile, incapace di' produrre angoscia.” Sollevò la testa del cane quasi invisibile nella notte. “E poi con quei tuoi occhi al medesimo livello del naso, con la tua assenza di mento è impossibile che la tua testa evochi nel cielo spettri maligni.”

Quaderni di Serafino Gubbio operatore di Luigi Pirandello (1925): Conosco bene adesso questa donna, o almeno quanto è possibile conoscerla, e mi spiego tante cose rimaste lungo tempo per me incomprensibili. Se non che, la spiegazione ch'io ora me ne faccio, rischierà forse di parere incomprensibile agli altri. Ma io me la faccio per me e non per gli altri; e non intendo minimamente di scusare con essa la Nestoroff.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per incomprensibile
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: incomprensibili, incompressibile.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: incompresi, incomprese, incombi, incombe, incorni, incorsi, incorse, incensi, inni, inibì, inie, icore, icori, icone, ioni, ione, iole, imprese, irene, iene, isbe, nomee, nome, nomi, norne, norie, nori, noni, none, noie, nobile, nenie, compresi, comprese, compri, compensi, compii, compie, compi, come, copre, coprii, copri, copie, copi, core, corni, corsie, corsi, corse, cori, corbe, coesi, coese, coni, cosi, cose, crene, cren, cresi, crei, crie, censii, censi, ceni, cene, ceibe, cebi, cibi, cile, open, orni, orsi, orse, oribi, orbi, orbe, mensile, mense, meni.
Parole contenute in "incomprensibile"
ile, bile, comprensibile. Contenute all'inverso: bis, ibis.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "incomprensibile" si può ottenere dalle seguenti coppie: incomprese/sensibile.
Intarsi e sciarade alterne
"incomprensibile" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: incombi/prensile.

Definizioni da Dizionari Storici

Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Incomprensibile, Non intelligibile - Cosa incomprensibile eccede la capacità della mente; cosa non intelligibile è quella che non viene enunziata o descritta in modo sufficientemente chiaro: le perfezioni di Dio sono incomprensibili; incomprensibile è il misterioso nesso che lega l'anima al corpo: non intelligibili i geroglifici dei medici sulle ricette, le barbare formole dello stile forense, e le trascendenti aberrazioni di certi filosofi: incomprensibile accusa il difetto della mente; non intelligibile, difetto della cosa o della esposizione sua. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Incomprensibile - [T.] Agg. Che non si può comprendere, o Non bene e pienamente comprendere. V. anco COMPRENSIBILE.

Nel senso che Comprendere è aff. a Abbracciare, ma fig. L'usa Sen. Pist. (C); ma in questo più chiaro sarà Incomprendibile, meglio ancora Non comprendibile. T. Materie incomprendibili sotto un titolo stesso, nello stesso volume.

2. Siccome il lat. Comprehendo e il gr. Καταλαμβάνω valgono anche Cogliere, Arrivare; così Comprendere co' sensi; e quindi Incomprensibile a' sensi. T. Colum. Incomprehensibili parvitate arenae. = Fr. Giord. Pred. Gen. 47. (C) E perocchè eglino sono così incomprensibili da noi, che i nostri occhi non ci possono aggiungere (arrivare), sì si dimostra,… T. Bellin. Disc. 1. 82. Questa minutezza è così minuta, ch'ell'è incomprensibile e incapacitabile affatto. = E 74. (Man.) Oh Dio! che confusione,… che minutezza della traspirazione umana, incomprensibile, inimmaginabile, inesplicabile!

Segnatam. per la spiritualità. Castigl. Corteg. 2. 202. (Gh.) Gode della suprema felicità che dai sensi è incomprensibile. T. Sen. Nee oculis comprehensibilia.

3. L'uso più com. concerne la mente. T. L'espressione non è intelligibile o perchè oscura, o perchè imperfetta, o perchè non è pronunziata o scritta in modo chiaro. L'espressione, il discorso, la cosa è incomprensibile per l'insufficienza della mente a comprendere. Il primo è difetto; l'altro può essere pregio sommo.

Ma può essere anche difetto o rasentare il difetto. T. Cels. Essend'essa incerta e incomprensibile, ricorriamo piuttosto a cose certe e provate.

T. Quindi per iperb. di cel. iron. Stile, Discorso imcomprensibile, che si pena a comprendere quel che voglia dire, o se ne fa le viste perchè non si vuole comprendere.

T. Così incomprensibili diconsi con biasimo o con disprezzo le cose che non si possono spiegare in modo che paia plausibile a noi. Il troppo chiaro talvolta, in questo rispetto, è più incomprensibile.

4. Segnatam. di quel che supera la comprensione delle menti terrene. T. Misteri incomprensibili. Rufin. Quanto più andrà scrutando, tanto più conoscerà essere cose ineffabili e incomprensibili; imperocchè incomprensibile e inestimabile è la divina Sapienza. = Coll. SS. Pad. 1. 15. 11.(C) Si conosce non solamente per l'ammirazione di quella incomprensibile sustanza, la qual cosa è ancora nascosa nella speranza della promessione… Mor. S. Greg. Quando quella natura incomprensibile parla alla natura invisibile.

A modo di Sost. astr. Salvin. Disc. 3. 241. (C) È da prenderlo per infinito non per l'immenso, o di grandezza o di numero, ma coll'incomprensibile della potenza.

Altro sost. Filic. Rim. I. 317. (Gh.) Ed ecco (oh quai portenti!) entro 'l fecondo Tuo sen l'Incomprensibile velarsi.

5. T. Incomprendibile, dunque, sarebbe da serbare al senso corp. e all'ideale; e il Montaigne ha Incomprenable; ma, credo, nel senso di Incompréhensible; Incomprensibile, poi, agli altri signif. Illustrano questa voce gli usi del gr. Καταλαμβάνω, Cogliere, Pervenire, Tenere, Appropriarsi forte, Impossessarsi, Terminare. ̓Ακατάκληπτος, Che non può essere colto, raggiunto, compreso.

In parecchi de' sensi not. il fig. Fr. Giord. Pred. (C) Quivi si truova dovizia incomprensibile d'ogni bene.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: incomposta, incompostamente, incomposte, incompostezza, incompostezze, incomposti, incomposto « incomprensibile » incomprensibili, incomprensibilità, incomprensibilmente, incomprensione, incomprensioni, incomprensivo, incompresa
Parole di quindici lettere: incompiutamente, incompletamente, incompostamente « incomprensibile » incomprensibili, incompressibile, incompressibili
Lista Aggettivi: incompiuto, incompleto « incomprensibile » incompreso, incomprimibile
Vocabolario inverso (per trovare le rime): suddivisibile, indivisibile, condivisibile, invisibile, espansibile, irreprensibile, comprensibile « incomprensibile (elibisnerpmocni) » sensibile, soprasensibile, ultrasensibile, extrasensibile, insensibile, radiosensibile, termosensibile
Indice parole che: iniziano con I, con IN, parole che iniziano con INC, finiscono con E

Commenti sulla voce «incomprensibile» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze