Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «invisibile», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Invisibile

Aggettivo
Invisibile è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: invisibile (femminile singolare); invisibili (maschile plurale); invisibili (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di invisibile (astratto, immateriale, etereo, aereo, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola invisibile è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti. Lettera maggiormente presente: i (quattro).
Divisione in sillabe: in-vi-sì-bi-le. È un pentasillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
invisibile si può ottenere combinando le lettere di: vinsi + [bilie, iblei]; invii + blesi; visini + beli; svilii + beni; vinili + [isbe, sebi]; nevi + sibili; sveli + inibì; [evinsi, invise, svieni] + bili; [lenivi, velini, vinile] + ibis; [lesini, lisine, senili] + bivi.
Componendo le lettere di invisibile con quelle di un'altra parola si ottiene: +doc = condivisibile; +tag = investigabili.
Vedi anche: Anagrammi per invisibile
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: invisibili, invivibile.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: invise, invii, inibì, inie, isbe, vile.
Parole contenute in "invisibile"
ile, bile, visi, invisi, visibile. Contenute all'inverso: bis, ibis.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "invisibile" si può ottenere dalle seguenti coppie: indi/divisibile.
Sciarade e composizione
"invisibile" è formata da: invisi+bile.
Sciarade incatenate
La parola "invisibile" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: invisi+visibile.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "invisibile"
»» Vedi anche la pagina frasi con invisibile per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il nuovo caccia supersonico americano è invisibile ai radar.
  • Per un povero barbone essere invisibile è la normalità!
  • L'uomo invisibile era uno dei miei fumetti preferiti da bambino.
Libri
  • L'uomo invisibile (Scritto da: H. G. Wells; Anno 1897)
  • Uomo invisibile (Scritto da: Ralph Ellison; Anno 1952)
  • Il giocatore invisibile (Scritto da: Giuseppe Pontiggia; Anno 1978)
  • L'uomo invisibile (Scritto da: Ralph Waldo Ellison; Anno 1953)
Titoli di Film
  • L'uomo invisibile (Regia di James Whale; Anno 1933)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Impercettibile, Insensibile, Invisibile - Insensibile, che non si sente, o appena appena; impercettibile, ciò che l'occhio non discerne o almeno con difficoltà; invisibile, che non si vede affatto, che per l'occhio non esiste. Il movimento della lancetta che segna i minuti su di un oriuolo è impercettibile; ma un occhio finissimo, fissandovisi sopra attentamente può scorgerlo: quello dell'altra che segna le ore è insensibile affatto. L'osservazione, che negl'impercettibili insetti ci fa scoprire tante maraviglie, ci porta per insensibili gradi alla cognizione dell'invisibile creatore e reggitore dell'universo. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Invisibile - [T.] Agg. Contr. di Visibile. Aureo lat. T. Latt. Dio incorporeo, invisibile, eterno. – Creatore delle cose visibili e delle invisibili. = Ott. Com. Inf. 14. 260. (C) Per li quali effetti visibili possono conoscere le invisibili virtù di Dio. T. Apost., ass. neut., Invisibilia Dei.

2. T. Gli spiriti, essendo di lor natura invisibili a' sensi umani, potrebbesi anche noi sost. Gl'invisibili. – Il mondo invisibile potrebbesi dire Il mondo degl'invisibili. E sing. L'invisibile, contrapp. al Visibile. Magal. Lett. At. 318. Questi trascorsi mentali per tutto il visibile e l'invisibile, lo sperabile e l'insperabile. Bellin. Disc. 2. 109. Chi mi scorge per i sentieri dell'invisibile…

3. Specialm. delle cose spirit. Petr. Canz. 40. 4. (C) L'invisibil sua forma (l'anima di Laura) è in Paradiso. Cavalc. Frutt. ling. 43. All'anima razionale, invisibile ed immortale, non si conviene avere studio e appetito di cose brutali e corruttibili.

T. Bellezze invisibili dello spirito, contrapp. alle corp. = Petr. Canz. 41. 6. (C) L'armi tue furon gli occhi, onde le accese Saette uscivan d'invisibil fuoco. T. Operazione invisibile, dello spirito sullo spirito, e dello spirito sul corpo, e del corpo eziandio sullo spirito, in quanto il corpo è occasione, non causa, di moti spirituali.

T. Invisibili, settatori dell'Osiander, di Flacco Illirico e di Swenkfeld, che negavano la Chiesa visibile.

4. T. Invisibile, non solam. per natura, Impossibile a esser veduto; ma, in senso estensivo, Difficile a essere prontamente e chiaramente veduto, o anche Non possible senza certe condizioni. L'aria, l'elettrico, il magnetico, ora invisibili, ora no.

T. Per piccolezza, iperb. Cosa o Pers. piccola è invisibile, al paragone d'altre o delle solite; o perchè la voglia contraria o il dispregio ne esagera, per cel. o davvero, la tenuità. Cels. Forellini.

T. Un corpo anche grande è invisibile per il posto dov'è; per distanza, a occhio nudo.

5. Altra iperb., segnatam. di pers. che va o sta in gran segreto. T. Invisibile venne, invisibile se n'andò. – Siete invisibile, diciamo a chi non si lascia trovare in casa, vedere ne' luoghi ove vorrebbesi vedere, o dicesi di volercelo.

6. Modi com. ai sensi not. T. Rimane invisibile. – Diventa. – Si è fatto.

Col Da, ma più com. coll'A. Vit. Glor. V. M. 13. (Gh.) Rispose l'Angelo: Tutti siam servi di Dio; e sappi che il mio mangiare e mio bevere è invisibile da tutti gli uomini del mondo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: invischierete, invischierò, invischino, invischiò, invischio, invise, invisi « invisibile » invisibili, invisibilità, invisibilmente, inviso, invita, invitai, invitala
Parole di dieci lettere: invischino « invisibile » invisibili
Lista Aggettivi: inviolato, inviperito « invisibile » inviso, invitante
Vocabolario inverso (per trovare le rime): derisibile, inquisibile, visibile, divisibile, suddivisibile, indivisibile, condivisibile « invisibile (elibisivni) » espansibile, irreprensibile, comprensibile, incomprensibile, sensibile, soprasensibile, ultrasensibile
Indice parole che: iniziano con I, con IN, parole che iniziano con INV, finiscono con E

Commenti sulla voce «invisibile» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze