Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «lascito», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Lascito

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola lascito è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: là-sci-to. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: ascolti, colasti, costali, locasti, scatoli, sciolta, scolati, solcati, talcosi.
lascito si può ottenere combinando le lettere di: sto + [alci, cali]; sol + [cita, taci]; slot + caì; [ilo, oli] + cast; [liso, silo, soli] + tac; toc + [lias, lisa, sali, ...]; col + [asti, sita, stai, ...]; colt + [sai, sia]; tic + [salo, sola]; [csi, ics, sic] + [alto, lato]; [ciò, coi] + slat; coti + sla; [cosi, scio, soci] + alt; coli + sta.
Componendo le lettere di lascito con quelle di un'altra parola si ottiene: +oro = acrostolio; +[lao, ola] = alcoolista; +olé = alcooliste; +ilo = alcoolisti; +poa = apostolica; +[pio, poi] = apostolici; +cra = ascoltarci; +ram = ascoltarmi; +tra = ascoltarti; +sta = ascoltasti; +[are, rea] = ascolterai; +ree = ascolterei; +moa = ascoltiamo; +[eta, tea] = ascoltiate; +aia = asocialità; +caì = asticciola; +[abc, cab] = baloccasti; +bei = bielastico; +bel = blastoceli; +[bar, bra] = briscolata; ...
Vedi anche: Anagrammi per lascito
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: lascino, lasciti, lascivo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: nascita, nascite.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: lascio.
Altri scarti con resto non consecutivo: lasco, lato, asco, scio, sito.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: lasciato.
Parole contenute in "lascito"
ito, sci, cito, lasci. Contenute all'inverso: ics, tic.
Incastri
Si può ottenere da lato e sci (LAsciTO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "lascito" si può ottenere dalle seguenti coppie: lasciala/alato, lasciali/alito, lasciar/arto, lasciasse/asseto, lasciassi/assito, lasciavi/avito, lascino/noto, lascive/veto, lascivi/vito, lascivo/voto.
Usando "lascito" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tono = lascino.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "lascito" si può ottenere dalle seguenti coppie: laser/recito, lassù/uscito, lasciai/iato, lasciarono/onorato, lasciassi/issato, lasciavi/ivato, lasciavo/ovato.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "lascito" si può ottenere dalle seguenti coppie: rilasci/tori.
Usando "lascito" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tori * = rilasci.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "lascito" si può ottenere dalle seguenti coppie: lascino/tono.
Usando "lascito" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * arto = lasciar; * noto = lascino; * veto = lascive; * voto = lascivo; * alato = lasciala; * asseto = lasciasse.
Sciarade incatenate
La parola "lascito" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: lasci+ito, lasci+cito.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "lascito" (*) con un'altra parola si può ottenere: ria * = rilasciato.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "lascito"
»» Vedi anche la pagina frasi con lascito per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quel lascito è stato come la manna dal cielo, provvidenziale!
  • Il lascito di Nelson Mandela è creare un mondo senza razzismi.
  • Quante volte ho sperato in un lascito di un presunto zio d'America!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Lascio, Lascito, Legato - Lascio per Lascito ora è poco usato. Lascio, verbo (io lascio), è la parola che comincia ogni articolo di testamento; Lascio al tale, Lascio al tal altro; e divenne nome per quell'arbitrio del popolo che dà l'impronta che vuole ai vocaboli della sua lingua senz'altra ragione che il capriccio, il comodo, o un errore che poi passa in uso. Da Lascio, Lascito. - Legato è ogni dono o Lascito fatto per disposizione testamentaria, dal latino Legatum, che era la lingua delle genti di legge. Molte volte il Legato è sottoposto a condizioni, a clausole; il Lascito pare più libero e spiccio. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Lascio, Lascito, Legato - Lascio per lascito ora è poco usato. Lascio, verbo (io lascio), è la parola che comincia ogni articolo di testamento: lascio al tale, lascio al tal altro; divenne nome per quell'arbitrio del popolo che dà l'impronta che vuole ai vocaboli della sua lingua senz'altra ragione che il capriccio, il comodo, o un errore che poi passa in uso. Da lascio, lascito: legato è ogni dono o lascito fatto per disposizione testamentaria, dal latino legatum, che era la lingua delle genti di legge. Molte volte il legato è sottoposto a condizioni, a clausole; il lascito pare più libero e spiccio. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Lascito - S. m. Lascio. Fr. Giord. Pred. R. (C) Si confidano molto ne' lasciti testamentarii, che fanno al punto della morte. Ross. Svet. Vit. 1. 200. (M.) Quantunque egli si curasse poco de' lasciti che gli erano fatti dai testatori. E 201. L'eredità o lasciti che gli pervenivano per i testamenti degli amici…
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: lasciavate, lasciavi, lasciavo, lascino, lasciò, lascio, lasciti « lascito » lasciva, lascivamente, lascive, lascivetta, lascivette, lascivetti, lascivetto
Parole di sette lettere: lasciti « lascito » lasciva
Vocabolario inverso (per trovare le rime): infarcito, marcito, risarcito, esercitò, esercito, riesercitò, riesercito « lascito (oticsal) » plebiscito, uscito, riuscito, malriuscito, fuoriuscito, fuoruscito, suscito
Indice parole che: iniziano con L, con LA, iniziano con LAS, finiscono con O

Commenti sulla voce «lascito» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze