Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «levai», il significato, curiosità, forma del verbo «levare», sillabazione, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Levai

Forma verbale

Levai è una forma del verbo levare (prima persona singolare dell'indicativo passato remoto). Vedi anche: Coniugazione di levare.

Informazioni di base

La parola levai è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ave). Divisione in sillabe: le-và-i. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con levai per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quando bussarono alla porta, trovai sullo zerbino un pacco, levai il cordino e lo scartai emozionata: era un regalo costruito dai miei nipotini.
  • Prima di regalare la mia divisa di militare, levai tutti i fregi.
  • Quando levai l'ultimo involucro, mi resi conto della truffa.
Citazioni da opere letterarie
Gli occhiali d'oro di Giorgio Bassani (1958): «Che cosa leggeva?», chiesi, accennando all'opuscolo. «Versi?» «Guardi pure.» Era una edizione scolastica del primo canto dell'Iliade, corredata di traduzione interlineare. «Mènin aèide teà peleiàdeo Achillèos», recitò lentamente, con un sorriso amaro. «L'ho trovato nella valigia.» Mio padre e mia madre arrivavano proprio allora, la mamma tenendo Fanny per mano. Levai un braccio per avvertirli della mia presenza, e modulai il fischio di famiglia: la prima battuta di un Lied di Schubert.

La coscienza di Zeno di Italo Svevo (1923): Nel desiderio di dimostrare che non davo alcuna importanza alla persona incaricata di sorvegliarmi, mi dichiarai d'accordo di sopportarla. Sentii il bisogno di quietarmi, levai di tasca la penultima sigaretta e la fumai avidamente. Spiegai al dottore che ne avevo prese con me solo due e che volevo cessar di fumare in punto alla mezzanotte.

L'isola di Arturo di Elsa Morante (1957): Ma non era forse passata nemmeno un'ora, quando fui riscosso da piccoli colpi febbrili all'uscio della mia camera, e dalla voce della matrigna, sommessa e disperata, che dietro l'uscio chiamava: - Artù! Artù! - Non saprei dire, in quel mio primo sonno di un'ora, che sogni avessi fatto; dovevo, però, aver viaggiato a chi sa quali distanze, e m'ero perfettamente dimenticato di lei. Senza capir nulla, insonnolito, mi levai a sedere accendendo la luce vicino al letto, e in quello stesso momento, aperto l'uscio, essa comparve sulla soglia tutta sconvolta: - Artù, io tengo paura, - disse con un filo di voce.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per levai
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: lavai, legai, nevai.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere i vocaboli: levi, leva.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: elevai, levali, levati, levavi.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: giave, piave.
Parole con "levai"
Finiscono con "levai": elevai, allevai, rilevai, prelevai, sollevai, risollevai, soprelevai, sopraelevai.
Parole contenute in "levai"
eva, lev, vai, leva. Contenute all'inverso: ave.
Incastri
Si può ottenere da li e eva (LevaI).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "levai" si può ottenere dalle seguenti coppie: lene/nevai, lepri/privai, lesti/stivai, levi/vivai.
Usando "levai" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cale * = cavai; vile * = vivai; * ila = levala; * ile = levale; * ili = levali; * ilo = levalo; * ire = levare; * aiata = levata; * aiate = levate; * ito = levato; * iva = levava; * ivi = levavi; prole * = provai; scale * = scavai; stile * = stivai; viale * = viavai; * irti = levarti; * issi = levassi; * ivano = levavano; * ivate = levavate; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "levai" si può ottenere dalle seguenti coppie: leve/evvai.
Usando "levai" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: riel * = rivai.
Cerniere
Usando "levai" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: iva * = valeva; iman * = manleva.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "levai" si può ottenere dalle seguenti coppie: leve/aie, levo/aio.
Usando "levai" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: vivai * = vile; * privai = lepri; * stivai = lesti; provai * = prole; scavai * = scale; stivai * = stile; viavai * = viale; levi * = vivai; ali * = alleva; * lei = levale; * noi = levano; * rei = levare; * voi = levavo; rii * = rileva; voi * = voleva; mani * = manleva; soli * = solleva; sveli * = svelleva.
Sciarade incatenate
La parola "levai" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: lev+vai, leva+vai.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "levai" (*) con un'altra parola si può ottenere: alt * = allevati; ali * = alleviai; est * = elevasti; * tacca = levataccia.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Lo era il servizio di leva, Si levano prima di salpare, È fra Rapallo e Sestri Levante, Levare le tende, Levarsi... dal letto.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: leudi, leudo, lev, leva, levacapsule, levachiodi, levafogli « levai » levala, levale, levali, levalo, levammo, levando, levano
Parole di cinque lettere: letto, leudi, leudo « levai » lezzi, lezzo, liana
Vocabolario inverso (per trovare le rime): viavai, lavai, rilavai, gravai, aggravai, riaggravai, sgravai « levai (iavel) » elevai, sopraelevai, prelevai, soprelevai, rilevai, allevai, sollevai
Indice parole che: iniziano con L, con LE, parole che iniziano con LEV, finiscono con I

Commenti sulla voce «levai» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2024 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze