Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «lucidare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Lucidare

Verbo
Lucidare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è lucidato. Il gerundio è lucidando. Il participio presente è lucidante. Vedi: coniugazione del verbo lucidare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola lucidare è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: lu-ci-dà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: luciderà (scambio di vocali).
lucidare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): url + [acide]; uri + calde; lui + creda; urli + [cade]; [leu] + [cardi]; [ile] + [cruda]; [lire] + duca; dir + caule; [duri] + [alce]; ludi + [acre]; [dure] + [alci]; [del] + [arcui]; dei + lucra; [ledi] + [cura]; [dulie] + cra; cru + [dalie]; cui + [darle]; cri + [duale]; curi + leda; culi + [arde]; lucri + [ade]; [cure] + lida; luce + [ardi]; curie + dal; [celi] + [dura]; [crudi] + alé; duce + [lari]; [crude] + [ali]; ...
Componendo le lettere di lucidare con quelle di un'altra parola si ottiene: +tee = acidulerete; +[lao, ola] = collauderai; +olé = collauderei; +[neo, noè] = decurionale; +noi = decurionali; +dei = deluciderai; +non = denunciarlo; +top = duplicatore; +[hip, phi] = duplicherai; +ton = edulcoranti; +sos = edulcorassi; +sto = edulcorasti; +[ero, reo] = edulcorerai; +ano = laureandoci; +emo = leucodermia; +sos = lucidassero; +non = lucideranno; +tao = ludotecaria; +per = precluderai; +pet = precludiate; +cap = puledraccia; ...
Vedi anche: Anagrammi per lucidare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: lucidate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: lucide, lucia, luca, luce, lidar, lida, lide, lire, lare, care, idre.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: elucidare.
Parole con "lucidare"
Finiscono con "lucidare": elucidare, delucidare.
Parole contenute in "lucidare"
are, dare, luci, lucida. Contenute all'inverso: adì, era, radi.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "lucidare" si può ottenere dalle seguenti coppie: lucro/crocidare, lucidai/ire, lucidata/tare, lucidatore/torere, lucidatura/turare.
Usando "lucidare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = lucidata; * areate = lucidate; * areati = lucidati; * areato = lucidato; * rendo = lucidando; * resse = lucidasse; * ressi = lucidassi; * reste = lucidaste; * resti = lucidasti; * retore = lucidatore; * retori = lucidatori; * ressero = lucidassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "lucidare" si può ottenere dalle seguenti coppie: lucina/andare, luciderà/areare, lucidata/atre, lucidato/otre.
Usando "lucidare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = lucidata; * erte = lucidate; * erti = lucidati; * erto = lucidato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "lucidare" si può ottenere dalle seguenti coppie: lucida/area, lucidata/areata, lucidate/areate, lucidati/areati, lucidato/areato, lucide/aree, lucidai/rei, lucidando/rendo, lucidasse/resse, lucidassero/ressero, lucidassi/ressi, lucidaste/reste, lucidasti/resti, lucidate/rete, lucidati/reti, lucidatore/retore, lucidatori/retori.
Usando "lucidare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * crocidare = lucro; lucro * = crocidare; * torere = lucidatore.
Sciarade e composizione
"lucidare" è formata da: luci+dare.
Sciarade incatenate
La parola "lucidare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: lucida+are, lucida+dare.
Intarsi e sciarade alterne
"lucidare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: luca/idre.
Intrecciando le lettere di "lucidare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = lucidatrice.
Frasi con "lucidare"
»» Vedi anche la pagina frasi con lucidare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Nella lavorazione del riso, per levigarne la superficie dopo la brillatura, si devono lucidare i chicchi con dell'olio di lino (riso camolino).
  • Le ordinò di lucidare tutta l'argenteria come se fosse una schiava.
  • Smettila di lucidare il pavimento o finirai per consumarlo.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Lucidare - V. a. Ricopiare al riscontro della luce, sopra cosa trasparente, disegni, scritture, o sim.; la qual cosa si fa in diverse maniere; o coll'ajuto di carte unte e trasparenti, o con carta fatta di colla di pesce, o con ispecchi, o con veli neri tirati in sul telajo. Borgh. Rip. 144. (C) Dove lasciate voi la carta da lucidare le figure? E appresso: Di tre maniere sono le carte da lucidare. Gal. Macch. Sol. 57. E in tale aspetto si debbono (le macchie) sopra un foglio lucidare e descrivere, per averle ben situate.

2. Illustrare, Render chiaro. In Alcim. – Fr. Giord. Pred. R. (C) Colle sue scritture lucidò, e fece chiaro il Vangelo. Lor. Med. Nenc. 38. E con sospiri tutto lucidando, E tutti ritti a te, Nencia, gli mando (le migliori edizioni hanno: tutti lucidando).

[Cont.] Cart. Art. ined. G. III. 367. Ho veduto li disegni, l'invenzione de' quali è bella, ma bisogna avvertire che il primo quadro, segnato A, patisce un difetto, il quale è questo che la batteria che fece il duca Federico a Parma va dall'altra parte del fiume, cioè a mano diritta, onde sarà necessario che lucidiate questo disegno con ongerlo, e che di questo modo rivoltiate il quadro, che quello che è da un lato vadi all'altro… metterete il quadro segnato C al secondo luogo, con il medesimo avvertimento però che è detto del primo, di ongerlo per lucidarlo, perchè quel borgo che abbrucia va alla mano dritta, e così tutto il quadro rivolto.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: lucidalabbra, lucidamente, lucidammo, lucidando, lucidano, lucidante, lucidanti « lucidare » lucidarono, lucidarsi, lucidasse, lucidassero, lucidassi, lucidassimo, lucidaste
Parole di otto lettere: lucidano « lucidare » lucidata
Lista Verbi: lubrificare, luccicare « lucidare » lucrare, lumeggiare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): depredare, arredare, corredare, sedare, gracidare, suicidare, crocidare « lucidare (eradicul) » elucidare, delucidare, trucidare, candidare, ricandidare, fidare, affidare
Indice parole che: iniziano con L, con LU, iniziano con LUC, finiscono con E

Commenti sulla voce «lucidare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze