Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sedare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sedare

Verbo
Sedare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è sedato. Il gerundio è sedando. Il participio presente è sedante. Vedi: coniugazione del verbo sedare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola sedare è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (rade).
Divisione in sillabe: se-dà-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: esedra, reseda, sederà (scambio di vocali).
sedare si può ottenere combinando le lettere di: dee + ras.
Componendo le lettere di sedare con quelle di un'altra parola si ottiene: +[dan, dna] = addensare; +[dan, dna] = addenserà; +don = addenserò; +hac = adescherà; +[ter, tre] = ardereste; +tir = arderesti; +ras = arredasse; +[tar, tra] = arredaste; +sir = arridesse; +tir = arrideste; +can = ascenderà; +con = ascenderò; +[sai, sia] = assediare; +[sai, sia] = assedierà; +osi = assedierò; +osi = assoderei; +ito = asteroide; +bit = baderesti; +ben = banderese; +toc = decoraste; +cip = deperisca; ...
Vedi anche: Anagrammi per sedare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: sedate, sedere, segare, sudare.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: sede, sere.
Parole contenute in "sedare"
are, dare, seda. Contenute all'inverso: ade, era, rade.
Incastri
Inserendo al suo interno con si ha SEconDARE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sedare" si può ottenere dalle seguenti coppie: segua/guadare, segui/guidare, seri/ridare, sedai/ire, sedata/tare, sedatore/torere.
Usando "sedare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * darete = sete; * dareste = seste; * daresti = sesti; anse * = andare; base * = badare; rise * = ridare; rose * = rodare; * reni = sedani; * areata = sedata; * areate = sedate; * areati = sedati; * areato = sedato; borse * = bordare; false * = faldare; prese * = predare; salse * = saldare; * rendo = sedando; * resse = sedasse; * ressi = sedassi; * reste = sedaste; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sedare" si può ottenere dalle seguenti coppie: sederà/areare, sedata/atre, sedato/otre.
Usando "sedare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = sedata; * erte = sedate; * erti = sedati; * erto = sedato.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "sedare" si può ottenere dalle seguenti coppie: stese/dareste, tese/darete.
Usando "sedare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: darete * = tese; dareste * = stese; * tese = darete; * stese = dareste.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sedare" si può ottenere dalle seguenti coppie: seda/area, sedata/areata, sedate/areate, sedati/areati, sedato/areato, sede/aree, sedai/rei, sedando/rendo, sedani/reni, sedasse/resse, sedassero/ressero, sedassi/ressi, sedaste/reste, sedasti/resti, sedate/rete, sedati/reti, sedatore/retore, sedatori/retori.
Usando "sedare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: andare * = anse; badare * = base; ridare * = rise; rodare * = rose; * ridare = seri; bordare * = borse; faldare * = false; saldare * = salse; * guadare = segua; * guidare = segui; annodare * = annose; scardare * = scarse; scordare * = scorse; accordare * = accorse; assoldare * = assolse; ricordare * = ricorse; concordare * = concorse; discordare * = discorse; * torere = sedatore.
Sciarade incatenate
La parola "sedare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: seda+are, seda+dare.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sedare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = sedatrice; dire * = diseredare; * coni = secondarie; * enti = sedentarie; * conto = secondatore; * entità = sedentarietà.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "sedare"
»» Vedi anche la pagina frasi con sedare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Arrivarono le guardie carcerarie a sedare la rivolta.
  • Il veterinario ha dovuto sedare il leone nella sua gabbia al circo per curarlo.
  • Per sedare la sua rabbia le diedero un sonnifero potente.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Mitigare, Addolcire, Moderare, Temperare, Placare, Calmare, Raddolcire, Sedare, Quetare; Moderato, Regolato, Misurato - Mitigare è diminuire l'espressione o la forza delle cose in ciò che hanno di più impetuoso o pungente; moderare è ridurle a termini discreti se hanno trascorso; e governarle in modo che non eccedano se tendono a trasmodare; si mitiga il furore, che è già eccesso, si modera l'impeto che all'eccesso tocca davvicino. Calmare è ridurre a stato tranquillo persona o cosa agitata: si calma l'animo agitato dalle passioni, si calma il mare sconvolto dai venti. Placare è relativo all'ira, allo sdegno, e all'animo che per qualche ragione, sufficiente o no, li nutra. Sedare è fare scomparire ogni tumulto, è fare che ciò che soprannuota o ribolle di cattivo nel cuore per causa di qualche passione, torni a riposarsi sul fondo, come il fango ed ogni impurità in fondo del vaso. Questi cinque verbi son qui esaminati nella loro gradazione come esprimenti un'agitazione ognor decrescente. Addolcire è far dolce cosa di sua natura aspra ed acerba; raddolcire, ridurre alla primiera dolcezza cosa inasprita ed esacerbata, al proprio ed al traslato, e meglio in questo senso che in quello. Temperare dicesi del vino, del quale coll'acqua si mitiga la forza; così de' sentimenti e degli affetti, giacchè i soavi temperano i fieri; così dell'istinto che è temperato dalla ragione. Quetare, è dell'animo in ispecie, e de' moti appassionati che dalla concitazione di esso derivano. Queto o quieto chi non muove, chi pare tranquillo; ma certe acque quete o chete ricoprono, se non sempre ruvidi scogli, sovente di molto limo e fango. Regolato chi non devia, moderato, chi non trascende, misurato chi non oltrepassa un discreto e giusto limite: regolato ne' passi; moderato ne' desiderii, negli affetti; misurato nelle parole. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sedare - V. a. Aff. al lat. aur. Sedare. Quietare, Calmare. (Fanf.) T. Del ling. colto; non pop.; ma da molti anche non dotti s'intende; in grazia segnatam. della medicina che per sedare talvolta irrita. Sedare il dolore. = Maestruzz. 2. 9. 8. (C) In altro modo è da sedare lo scandolo, cioè per alcuna ammonizione. But. Purg. 17. 1. Li pacifichi hanno sedato la passione dell'ira. Fir. Disc. an. 22. Mandò un fornajo Tedesco… commissario nella Marca, a sedare un tumulto popolare.

2. Fig. Sannaz. Arcad. pros. 6. (Man.) Poi che con l'abbondevole diversità de' cibi avemmo sedata la fame, chi si diede a cantare favole…
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: seda, sedai, sedammo, sedando, sedani, sedano, sedante « sedare » sedarono, sedasse, sedassero, sedassi, sedassimo, sedaste, sedasti
Parole di sei lettere: sedano « sedare » sedata
Lista Verbi: secernere, secolarizzare « sedare » sedere, sedimentare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): schedare, appiedare, diseredare, predare, depredare, arredare, corredare « sedare (erades) » gracidare, suicidare, crocidare, lucidare, elucidare, delucidare, trucidare
Indice parole che: iniziano con S, con SE, iniziano con SED, finiscono con E

Commenti sulla voce «sedare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze