Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «manipolo», il significato, curiosità, forma del verbo «manipolare» sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Manipolo

Forma verbale
Manipolo è una forma del verbo manipolare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di manipolare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola manipolo è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: ma-nì-po-lo. È un quadrisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: manipolò.
Anagrammi
manipolo si può ottenere combinando le lettere di: pomo + [alni, lina]; mono + [alpi, pali, pila]; [loop, pool] + [iman, mina]; nolo + ampi; [molo, olmo] + [pani, pian, pina]; noi + [lampo, palmo]; [pino, poni] + [malo, mola]; mio + plano; pomi + [alno, nola]; [mino, nomi] + [oplà, palo]; [pilo, poli] + [mano, noma]; lompi + ano.
Componendo le lettere di manipolo con quelle di un'altra parola si ottiene: +tic = compilation; +ram = impalmarono; +cri = implicarono; +[dan, dna] = manipolando; +[ami, mai, mia] = manipoliamo; +ode = monopodiale; +dio = monopodiali; +sto = monopolista; +[ile, lei] = polinomiale; +ili = polinomiali; +pet = popolamenti; +cri = ricompilano; +[est, set] = splenotomia; +[ter, tre] = temporalino; +[ter, tre] = temporaloni; +cren = compileranno; +nerd = diplomeranno; +[agri, gira, riga] = impagliarono; +[dura, udrà] = impaludarono; +giri = impigliarono; +nerd = imploderanno; +zeri = implorazione; +[limi, mili] = impolliniamo; ...
Vedi anche: Anagrammi per manipolo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: manipola, manipoli.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: mano, mail, mapo, malo, molo, aiolo, nilo, nolo.
Parole con "manipolo"
Finiscono con "manipolo": capimanipolo, capomanipolo.
Parole contenute in "manipolo"
ani, mani, polo. Contenute all'inverso: pin, pina.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "manipolo" si può ottenere dalle seguenti coppie: manidi/dipolo.
Usando "manipolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bimani * = bipolo; monomani * = monopolo.
Lucchetti Alterni
Usando "manipolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: monopolo * = monomani; * ateo = manipolate; * avio = manipolavi; * astio = manipolasti.
Sciarade e composizione
"manipolo" è formata da: mani+polo.
Intarsi e sciarade alterne
"manipolo" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: mapo/nilo.
Intrecciando le lettere di "manipolo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arno = manipolarono; * atre = manipolatore; * atri = manipolatori; * atrii = manipolatorii; * atrio = manipolatorio.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "manipolo"
»» Vedi anche la pagina frasi con manipolo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Garibaldi riuscì nel suo intento di unire l'Italia con un manipolo di eroi.
  • Un manipolo di amici è venuto dal mio paese a trovarmi.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Manipolo, Manata - Manata quanto sta di roba in una mano; il manipolo del grano si compone di quante spiche può tenere strette sotto il braccio sinistro il mietitore, mentre colla man destra miete, e poi legate in fascio: manata poi è colpo dato colla mano. Manipolo è anco certo paramento di cui il sacerdote cingesi il braccio sinistro quando va a celebrare la messa; è una specie di piccola stola. Manipolo presso i Romani era la terza parte della coorte, e la trentesima della legione: l'uffiziale che comandava il manipolo era detto manipulario. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Manipolo - Ornamento da chiesa, che portano al braccio sinistro gli ufficianti, preti, diaconi e sotto diaconi. E' una piccola striscia larga tre o quattro polzate, ed a forma di stola. Si pretende che rappresenti il fazzoletto con cui i sacerdoti nelle Chiesa primitiva asciugavano le lacrime che spargevano pei peccati del popolo. Difatti, quelli che se ne rivestono dicono mereor, domine, portare manipulum fletus et doloris : « lo merito, o Signore, di portare il manipolo del pianto e dei dolori. » [immagine]
Dizionario compendiato di antichità del 1821/1822
Manipolo - A ciò che è stato detto nell'Articolo Insigne Militari e Bandiere circa all'idea generale, che dobbiamo formarci del Manipolo, e della eccezione di questa generica idea, giova soggiungerne qui un'altra, che è essenzialissima, perchè sembra la più ordinaria. La Coorte essendo composta di mille uomini componeva dieci Centurie, di cui si facevano cinque Compagnie, ciascuna di 200. Uomini che si dicevan Manipoli; dimodochè, oltre all'insegna propria ad ogni Centuria, ve n'era altresì una comune a questa Compagnia, composta di due Centurie; e si dava a tale Insegna il nome di Manipolo. Questa denominazione viene da Manipulus piccolo fascio di fieno, poichè in principio le Armate Romane non avevano per Insegna se non se un fastello di fieno, che si portava in cima a una pertica. In seguito si servirono di un pezzo di legno messo a traverso ad una picca, al di sopra della quale si vedeva una mano, e sotto v'erano diversi medaglioni co' ritratti degli Dei, ai quali si aggiunse dipoi quello dell'Imperatore. La Repubblica essendo divenuta opulenta, queste Insegne furon d'argento, e i Questori avevan l'incarico di custodirle nel Tesoro pubblico insieme coll'Aquile.
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
† Manipolo - e † MANIPULO. S. m. (Mil.) La metà d'una coorte. [Cont.] Tard. Macch. Ord. Quart. 72. Centurie o manipoli, così detti da' manipoli di fieno ligati sopra pertiche in luogo di bandiere. = Vegez. 55. (M.) Siccome tra' pedoni la schiera divisa s'appella centuria, e contubernia, ovvero manipolo, così tra' cavalieri è detta turma… Nard. Trad. Tit. Liv. (Mt.) La prima parte della schiera era quindici manipoli di soldati coll'aste, distanti tra loro alquanto spazio. Montecucc. Ciascheduna coorte conteneva fanti e cavalli divisa in manipoli, e questi in centurie.

2. † Schiera di soldati. Sall. Giug. 138. (M.) Poi ciascuna forma e manipuli, cioè alcuni pochi insieme attorniando gli ammunisce.

(Art. mil. ant.) [Camp.] † Diz. maritt. mil. Manipolo era un'ordinanza di soldati leggieri divisi tra loro dì 20 in 20, sicchè ogni manipolo componevasi di venti uomini.

† Manzoni, Od. 5. Magg. (Mt.) E ripensò le mobili Tende e i percossi valli, Il lampo dei manipoli…
Manipolo - e † MANIPULO. S. m. (Eccl.) Striscia di drappo, o altro, che tiene al braccio manco il Sacerdote nel celebrar la messa. Lat. aureo Manipulus. Bocc. Test. pag. 1. (C) Ancora lascio e voglio che una immaginetta di nostra Donna d'alabastro, pianeta, con istola, e manipolo di zendado vermiglio… sieno date agli operai di San Jacopo di Certaldo. Fr. Giord. Pred. R. Si cavò la stola ed il manipolo. [Camp.] Serm. 22. El manipulo posto nella mano sinistra significa le buone operazioni e la vittoria di Cristo in questa vita, denotata per la sinistra, a rispetto di vita eterna figurata per la destra.

Onde Baciare manipolo o il manipolo vale Umiliarsi, tolta la figura dall'inchinarsi de' Fedeli nel baciare il manipolo al sacerdote. Red. Lett. 2. 174. Bisognerà che ella lo confessi a suo marcio dispettaccio, e che, come la Corte torna a Firenze, ella se ne venga a baciar manipolo infino alla mia casa nella via de' Bardi.
Manipolo - S. m. Manata. Tanto di spiche, d'erbe, o sim., quante ne può contenere la mano. Aureo lat. Ricett. Fior. 2. 113. (C) Il manipolo contiene quanto si piglia colla mano. M. Aldobr. Di camamilla, aneto…, di catuna due manipoli. T. Lib. cur. malatt. Togli un manipolo di cime di santoreggia.

[Cont.] Rocca, Strat. mil. 17. I bastioni erano fabricati con lotte erbose tolte nel terreno prativo,… ponendole in opera, erba con erba, e terreno con terreno, bene incatenate con frasche minute e manipoli di stoppia o fieno, e con fasci di scope, e simili.

2. [Cont.] † Lo stesso che Manubrio, Maniglia, Leo. da Vinci, Moto acque, IX. 27. La mazza sia grossa nel braccio, lunga braccia due con quattro manipoli, e sia di quercia, e ferrata di cerchi di ferro nelle teste.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: manipolerò, manipoletti, manipoletto, manipoli, manipoliamo, manipoliate, manipolino « manipolo » maniscalchi, maniscalco, manismi, manismo, manistica, manistiche, manistici
Parole di otto lettere: manipoli « manipolo » manomise
Vocabolario inverso (per trovare le rime): estrapolo, discepolo, condiscepolo, screpolò, screpolo, bipolo, dipolo « manipolo (olopinam) » capimanipolo, capomanipolo, quadripolo, zipolo, scampolo, trampolo, monopolo
Indice parole che: iniziano con M, con MA, iniziano con MAN, finiscono con O

Commenti sulla voce «manipolo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze