Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «marà», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Marà

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Marza « * » Mas]
Terminanti con l'accento sulla a [Marzialità « * » Maschererà]
Giochi di Parole
La parola marà è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ara), un bifronte senza coda (ram).
Divisione in sillabe: ma-rà. È un bisillabo tronco (accento sull'ultima sillaba).
Per i giochi di parole vedi mara e l'elenco degli anagrammi.
Frasi con "marà"
»» Vedi anche la pagina frasi con marà per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il marà, animale dalle zampe molto lunghe ed esili, assomiglia alla lepre, ma non è nemmeno imparentato con essa.
  • Allo zoo ci consegnarono delle carote da dare ai marà.
  • Quando arrivammo in campagna i nostri amici stavano cercando il marà che era scappato.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: mappiamo, mappiate, mappino, mappò, mappo, maquette, maquillage « marà » marabotti, marabotto, marabù, marabuttaggi, marabuttaggio, maraca, maracas
Parole di quattro lettere: mapo « marà » mare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): euskara, acclara, preclara, metallara, anguillara, scolara, vongolara « marà (aram) » amara, dulcamara, dolceamara, terramara, samara, somara, fiumara
Indice parole che: iniziano con M, con MA, iniziano con MAR, finiscono con A

Commenti sulla voce «marà» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze