Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «menato», il significato, curiosità, forma del verbo «menare» anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Menato

Forma verbale
Menato è una forma del verbo menare (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di menare.
Giochi di Parole
La parola menato è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (tane).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: amento (spostamento di una lettera), metano (scambio di consonanti), moneta, temano, tonema.
menato si può ottenere combinando le lettere di: [neo, noè] + mat; emo + tan.
Componendo le lettere di menato con quelle di un'altra parola si ottiene: +[are, rea] = aeramento; +[are, era, rea] = aeromante; +[ari, ira, ria] = aeromanti; +mat = ammanetto; +ram = ammanterò; +mat = ammettano; +[ami, mai, mia] = ammoniate; +sim = ammoniste; +ram = ammontare; +mat = ammontate; +ram = ammonterà; +rom = ammonterò; +[dan, dna] = andamento; +[ari, ira, ria] = animatore; +zip = anzitempo; +dir = ardimento; +ram = armamento; +sir = armoniste; +[sai, sia] = asteniamo; +tai = atteniamo; +una = aumentano; +[tau, tua] = aumentato; +uva = aumentavo; ...
Vedi anche: Anagrammi per menato
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cenato, fenato, manato, melato, menabò, menano, menata, menate, menavo, metato, minato, penato, renato, senato, venato.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cenate, fenati, penata, penate, penati, senati, venata, venate, venati.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: meato, mento.
Altri scarti con resto non consecutivo: meno.
Parole con "menato"
Finiscono con "menato": dimenato, malmenato, pergamenato, catecumenato.
Parole contenute in "menato"
mena, nato. Contenute all'inverso: tan, tane.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "menato" si può ottenere dalle seguenti coppie: meco/conato, menomi/nominato, mere/renato, meri/rinato, mese/senato, mesta/stanato, mesto/stonato, metallo/tallonato, menare/areato, meni/iato, mentore/toreato, menai/ito, menano/noto, menavi/vito, menavo/voto.
Usando "menato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: armena * = arto; dimena * = dito; * natola = mela; * natole = mele; malmena * = malto; come * = conato; * tono = menano; orme * = ornato; rime * = rinato; seme * = senato; creme * = crenato; frame * = franato; freme * = frenato; grame * = granato; * tondo = menando; * tonte = menante; * torca = menarca; * tosse = menasse; * tossi = menassi; * toste = menaste; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "menato" si può ottenere dalle seguenti coppie: meni/innato, mero/ornato, menerà/areato, menaide/edito, menare/erto.
Usando "menato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otre = menare.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "menato" si può ottenere dalle seguenti coppie: lame/natola, gomena/togo, romena/toro.
Usando "menato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: natola * = lame; * gomena = togo; * romena = toro; togo * = gomena; * lame = natola; toro * = romena.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "menato" si può ottenere dalle seguenti coppie: mela/natola, mele/natole, menando/tondo, menano/tono, menante/tonte, menarca/torca, menarchi/torchi, menasse/tosse, menassi/tossi, menaste/toste, menasti/tosti.
Usando "menato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: conato * = come; * conato = meco; * rinato = meri; ornato * = orme; rinato * = rime; franato * = frame; granato * = grame; * stanato = mesta; * stonato = mesto; stanato * = stame; tornato * = torme; allunato * = allume; arto * = armena; dito * = dimena; * noto = menano; * areato = menare; * vito = menavi; * voto = menavo; * nominato = menomi; infornato * = informe; ...
Sciarade incatenate
La parola "menato" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: mena+nato.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "menato" (*) con un'altra parola si può ottenere: ed * = emendato; argot * = argomentato.
Frasi con "menato"
»» Vedi anche la pagina frasi con menato per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quella donna è una vera gattamorta e ha menato per il naso il marito per anni.
  • È stato menato da un tifoso avversario scalmanato.
  • Mio nipote è stato menato dal compagno di banco perché gli aveva tolto la penna.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: menassero, menassi, menassimo, menaste, menasti, menata, menate « menato » menava, menavamo, menavano, menavate, menavi, menavo, mendace
Parole di sei lettere: menate « menato » menava
Vocabolario inverso (per trovare le rime): balenato, ribalenato, altalenato, avvelenato, riavvelenato, cantilenato, allenato « menato (otanem) » pergamenato, dimenato, malmenato, catecumenato, penato, renato, arenato
Indice parole che: iniziano con M, con ME, iniziano con MEN, finiscono con O

Commenti sulla voce «menato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze