Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «minchionare», il significato, curiosità, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Minchionare

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Informazioni di base
La parola minchionare è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per minchionare
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: minio, miniare, minia, mini, minore, mino, minare, mina, mine, miche, micione, micio, micina, micine, micia, micie, mici, mica, mire, more, mare, inchinare, inchina, inca, inia, inie, icona, icone, icore, ione, nona, none, chinare, china, chine, chiare, cioè, cina, cine, core, care.
Parole contenute in "minchionare"
are, chi. Contenute all'inverso: ano, era, noi, erano.
Intarsi e sciarade alterne
"minchionare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: minore/china, mino/chinare, more/inchina.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: La si fa saltare con le mine, Scrivono le lettere minatorie, Lo è la lettera minatoria, Un duro ostacolo per i minatori, Un minatore del legno.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Minchionare, Canzonare, Cuculiare - C'è solo divario nella gradazione, importando tutti e tre il prendersi giuoco d'altrui. - Minchionare si fa con persone che si reputano di poco senno e di corto intelletto, ed è alquanto ardito. - Canzonare è brioso, pungente, ma non ha del dispregevole. - Il Cuculiare, ora quasi disusato, è un canzonare più ardito e pungente. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Cuculiare, Uccellare, Minchionare, Burlare, Coccare, Accoccare - Tutti questi verbi vengono a dire burlare; ma chi più chi meno; e chi la burla innocente e chi la dannosa; ecco in qual modo: uccellare è prendere qualcuno di mira, tessergli inganni e profittare della sua dabbenaggine e delle imprudenze in cui venisse a cadere: qui la burla scotta alquanto. Cuculiare è burlarsi d'uno con motti alquanto pungenti, un po' amari, valendoci d'una nostra superiorità di spirito, se non altro, perch'ei non possa schermirsene, o malamente: il cuculiato risponde talvolta colle busse ai sarcasmi, e fa bene. Minchionare è più ridere e far versi a taluno per qualche sua babbuassaggine, o atto ridicolo; è meno ancora di burlare; la minchionatura sta fra uguali; fra ragazzacci e giovinastri; si minchiona per es. uno che venga a scivolare, e a cadere per terra lungo e disteso; e il minchionato se ha buon senso dee ridere assieme agli altri. Coccare è quasi acchiappare, metter in sacco, cioè farla o darla ad intendere: figuratevi che un tale ne conti una grossa, ma con un suo tuono di verità e sul serio; egli è d'accordo col resto della brigata per darla ad intendere a qualche buon uomo, alle spalle del quale si voglia ridere: se costui dà nella ragna, e se la beve, è coccato, gliel'hanno accoccata, la burla è fatta. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Minchionare - V. a. e N. ass. Burlare, o Burlarsi di chicchessia. Buon. Fier. 1. 2. 2. (C) E 3. 2. 2. Credi che ci minchionin? tu se' pazza. E 3. 1. 9. Passa 'l poggio, Diceva alcun; alcun: passa la nave; Per minchionarci. T. Magal. Lett.

2. Minchionar la fiera, o Minchionar la Mattea, vagliono lo stesso che Minchionare ass., ma sono modi bassi. Malm. 4. 15. (C) Laddove minchionando un po' la fiera, Il Franco disse lor… E 7. 15. Non so se tu minchioni la Mattea: Lasciami ber, ch'i' ho la bocca asciutta.

3. Non minchionare si dice di Chi è valente in checchessia, o di Chi ha una data qualità da non la cedere ad altri. Pros. Fior. Salvin. Lett. 4. 2. 272. (Man.) Plinio, uno di quelli virtuosi latini che non minchionavano, essendo desideroso d'aver lettere spesse da un suo amico, gli dice…

[G.M.] Prima rubavano; e adesso non minchionano. – leri piovve molto, e oggi non minchiona (piove anche più. Ma è modo plebeo).

4. [Val.] N. pass. Fag. Rim. 2. 273. E vedrete da me se e' si minchiona.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: minatorio, minava, minavamo, minavano, minavate, minavi, minavo « minchionare » mine, minerà, minerai, minerale, minerali, mineralista, mineraliste
Parole di undici lettere: minacciassi, minacciaste, minacciasti « minchionare » mineralista, mineraliste, mineralisti
Vocabolario inverso (per trovare le rime): scagionare, ragionare, sragionare, stagionare, imprigionare, sprigionare, approvvigionare « minchionare (eranoihcnim) » scaglionare, campionare, arpionare, carpionare, occasionare, lesionare, visionare
Indice parole che: iniziano con M, con MI, parole che iniziano con MIN, finiscono con E

Commenti sulla voce «minchionare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze