Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sragionare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sragionare

Verbo
Sragionare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è sragionato. Il gerundio è sragionando. Il participio presente è sragionante. Vedi: coniugazione del verbo sragionare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di sragionare (farneticare, delirare, sconnettere, vaneggiare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Informazioni di base
La parola sragionare è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con sragionare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per noi figlie, vedere nostra madre sragionare è un grandissimo dolore.
  • Con la sua stupidità farebbe sragionare chiunque si metta a discutere con lui.
  • Mi fai venire tanta rabbia che arriverò al punto di sragionare.
Citazioni da opere letterarie
La vita in tempo di pace di Francesco Pecoraro (2013): Ivo era stupito, non aveva mai sentito de Klerk parlare in quel modo. Sempre duro, orgoglioso, acuminato, indagatore, mai rilassato, mai del tutto amichevole. Cosa cavolo succedeva? Non gli pareva di averlo colpito così forte da farlo sragionare. Guardava Sabina con aria interrogativa e lei calma gli restituiva lo sguardo come per dire: lascia che si sfoghi, ne parliamo dopo. Gli aveva tastato con delicatezza il setto nasale e aveva detto: «Niente di rotto, tutto a posto, Nico».

Il Dio dei viventi di Grazia Deledda (1922): Il Dottore alzò le spalle, guardandosi intorno infastidito; era stanco, aveva fame e aspettava un momento di calma per chiedere da mangiare e da dormire. Più che la malata lo preoccupava Zebedeo perché durante il viaggio non aveva fatto che sragionare parlando sempre dell'eredità del fratello e della malvagità di Lia alle cui stregonerie attribuiva tutte le disgrazie della sua famiglia. E chiedeva al Dottore consiglio sul come poter placare la donna.

Nelle nebbie del tempo di Lanfranco Fabriani (2005): — Sveglia! È la fame che ti fa sragionare? Voglio una pista credibile. Sono almeno trent'anni, a sentire lui, che il Vecchio non lascia l'Italia. E lo sanno tutti.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per sragionare
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: scagionare, sragionate, stagionare.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ragionare.
Altri scarti con resto non consecutivo: sago, sagne, saga, sagre, saione, saio, saia, sanare, sana, sane, sire, sonar, ragione, ragia, ragna, ragne, raion, raia, raie, rana, rane, rare, rione, roar, agire, agone, agre, aione, gina, giare, gore, gare, ione.
Parole contenute in "sragionare"
agi, are, agio, ragiona, sragiona, ragionare. Contenute all'inverso: ano, era, noi, erano.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sragionare" si può ottenere dalle seguenti coppie: sragionai/ire, sragionata/tare.
Usando "sragionare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = sragionata; * areate = sragionate; * areati = sragionati; * areato = sragionato; * rendo = sragionando; * resse = sragionasse; * ressi = sragionassi; * reste = sragionaste; * resti = sragionasti; * ressero = sragionassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sragionare" si può ottenere dalle seguenti coppie: sragionerà/areare, sragionata/atre, sragionato/otre.
Usando "sragionare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = sragionata; * erte = sragionate; * erti = sragionati; * erto = sragionato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sragionare" si può ottenere dalle seguenti coppie: sragiona/area, sragionata/areata, sragionate/areate, sragionati/areati, sragionato/areato, sragionai/rei, sragionando/rendo, sragionasse/resse, sragionassero/ressero, sragionassi/ressi, sragionaste/reste, sragionasti/resti, sragionate/rete, sragionati/reti.
Sciarade incatenate
La parola "sragionare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: sragiona+are, sragiona+ragionare.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Chi ci è andato sragiona, Lo esporta lo Sri Lanka, Il Padre che sta in Vaticano, Il braccio di mare tra India e Sri Lanka, Di fronte a SSO.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sragionare - [T.] V. non att. ma neut. Più che Ragionar non bene; Ragionare a rovescio, a torto, nell'atto o per abite, e quanto a principii e quanto all'applicazione che si fa di quelli alla pratica. Gr. ̓Αλογέω. T. Può Sragionare e un filosofante e una donna; ma gli sragionamenti de' filosofanti sono più boriosi e laboriosi, più ridicoli e più miserandi. Non c'è modo di capacitarlo. Sragiona.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sragiona, sragionai, sragionammo, sragionando, sragionano, sragionante, sragionanti « sragionare » sragionarono, sragionasse, sragionassero, sragionassi, sragionassimo, sragionaste, sragionasti
Parole di dieci lettere: sradicherò, sradichino, sragionano « sragionare » sragionata, sragionate, sragionati
Lista Verbi: squillare, sradicare « sragionare » srotolare, stabilire
Vocabolario inverso (per trovare le rime): microfonare, citofonare, paragonare, disarcionare, cagionare, scagionare, ragionare « sragionare (eranoigars) » stagionare, imprigionare, sprigionare, approvvigionare, minchionare, scaglionare, campionare
Indice parole che: iniziano con S, con SR, parole che iniziano con SRA, finiscono con E

Commenti sulla voce «sragionare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze